sabato 12 luglio 2008

Sfogline mille sapori


Premessa: oggi è il compleanno di mia sorella, auguri Anto!! Antefatto: qualche giorno in una delle nostre conversazioni telefoniche, ho chiesto a mia sorella se aveva già deciso come festeggiare il suo compleanno, mi ha risposto che per questa volta niente amici a casa, perchè il caldo le aveva tolto completamente la voglia di cucinare, io le ho risposto che a me la voglia non passa mai, e che se avessimo abitato nella stessa città, o comunque abbastanza vicine, con enorme gioia le avrei preparato una cena completa; così un pò per gioco, un pò perchè le idee son sempre lì, ho elaborato un menù ideale, e come antipasto, fra le altre mille cose, tanto pensare non stanca, ho elaborato queste sfogline, che oggi ho preparato.
Sono semplicissime e veloci da preparare, il risultato è garantito, vanno bene un pò con tutto e se si vuole dare un tocco raffinato alla cena, si possono servire con gelatine di prosciutto di Praga, o con gamberi in insalata, o con una mousse.
Sfogline mille sapori
  • 250 g. di pasta sfoglia,
  • 1 uovo,
  • semi di papavero,
  • paprica,
  • grani di pepe rosa,
  • parmigiano grattugiato,
  • cubetti di emmentaler.
Stendete la pasta sfoglia, mettetene da parte 1/3 e con un coppa pasta, o uno stampo, ricavate dei dischi di dimensioni diverse, spennellateli con l'uovo precedentemente battuto, adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno, e cospargete la superficie di ognuno con i semi di papavero, la paprica, i grani di pepe rosa leggermente schiacciati, un pò di parmigiano. Tagliate a strisce sottili la restante pasta, spennellatela di uovo, e cospargete ognuna con il parmigiano e con qualche dadino di emmental, avvolgetele grossolanamente a spirale, adagiatele sulla teglia e cuocetele in forno, gia caldo a 200° per una decina di minuti.




Come vino ho abbinato uno spumante Franciacorta brut.

Nessun commento:

Posta un commento