sabato 22 marzo 2008

perchè chiamare un blog "la cuoca eclettica"?

Scegliere il titolo di un libro, di un diario, di una canzone e perchè no? di un blog è sempre difficile. Il titolo è una sorta di biglietto da visita dove in poche parole si deve racchiudere l'essenza di quello che vogliamo creare, costruire, fare.
Mi ritengo una persona curiosa con molti interessi, ma due grandissime passioni: la cucina e i classici della letteratura, soprattutto gli autori russi.
Ma amo tantissimo anche la musica classica, l'arte - soprattutto rinascimentale - girare, vedere posti nuovi, curiosare, imparare sempre cose nuove.
Poichè voglio scrivere soprattutto di libri e di cucina, ho pensato "la cuoca eclettica".

In realtà scrivere sul blog non è altro che continuare a fare, seppure in forma tecnologica, quello che già faccio: scrivere, scrivere, scrivere.....
Giovanna