lunedì 9 marzo 2009

Plagio!!!!!

Per alcuni giorni una serie di impegni prima, e qualche giorno di relax passati al lago, mi hanno tenuta lontano dal blog.
Quando finalmente ho un attimo per occuparmene, leggo il messaggio di una gentilissima blogger, Anice Stellato, che mi invita a passare dal suo blog, per visionare una rivista che lei ha scannerizzato, dove potrebbe esserci una mia foto, presa ovviamente senza alcuna autorizzazione.
Ebbene, leggo il post, ingrandisco le foto e riconosco chiaramente la foto delle pizzette di scarole, pubblicate lo scorso luglio.
Ma questi "gentili signori", per dimostrarmi appieno l'apprezzamento alla foto e al post, hanno pensato bene di prendere in "prestito", anche in questo caso senza chiedere nulla, of course!, le parole di accompagnamento alla didascalia, cambiando qualche parola, giusto per dimostrare che in fondo in fondo, un pò di creatività ce l'hanno anche loro. Evviva!!!!
E' ovvio, non sono cascata dalle nuvole, sono mesi che nei blog si parla di plagio, e ci sono blogger che hanno pubblicato molti post proprio dedicati all'argomento.
Io stessa quando leggo i tanti, soprattutto in questo periodo, post sul plagio sono consapevole che potrebbero prendere foto, ricette, idee e spunti senza avvisarti, però, sono sincera, resto sempre incredula di fronte alla poca correttezza che hanno certe persone, alla tranquillità con la quale si appropriano di cose non loro, senza neanche preoccuparsi minimamente.
E anche se nel mio blog, vuoi per reale ed effettiva mancanza di tempo, vuoi per tanti altri motivi, non ho mai inserito banner antiplagio, non credo che ciò autorizzi qualcuno a prendere qualcosa senza chiedere.
E comunque, tanti blogger, molto più attenti di me, pur avendo inserito banner etc, etc, sono stati saccheggiati lo stesso.
Il che fa capire che chi agisce così si sente al sicuro.
In ogni caso mi sembra grave che addirittura una rivista, come è scritto nel post di Anice Stellato, prenda foto, idee e spunti così spudoratamente!
E pensare che quelle foto le avevo fatte a maggio scorso e le avevo pubblicate solo a luglio, perchè non ero convinta della qualità e volevo rifare la ricetta per scattare foto più belle!

4 commenti:

  1. Sono d'accordo in pieno con te,uniamoci contro questo schifo.
    Baci

    RispondiElimina
  2. E' vero, è proprio uno schifo!
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  3. Tesoro hai perfettamente ragione.

    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao Giovanna, sul mio blog trovi la mia mail, se domani mi contatti ti passo le informazioni che chiedevi in merito alla rivista!
    a presto

    RispondiElimina