lunedì 4 gennaio 2010

Tegamini di paccheri al forno al profumo del pepe di Sechuan

Questi tegamini li ho preparati qualche settimana fa, una domenica nella quale volevo "sperimentare" il sapore del pepe di sechuan nella pasta al forno; come ho già detto il pepe di sechuan, è una bacca orientale, che non appartiene alla "famiglia" del pepe, del pepe ne ricorda solo la forma.
Il sapore, comunque gradevolmente piccante, ha un retrogusto di limone, ed era proprio questo che mi interessava sperimentare, ovvero come questo retrogusto, incidesse e si armonizzasse con una preparazione come la pasta al forno.
Una pasta al forno molto ricca di sapori: sugo alla salsiccia, mozzarella, ricotta, la salsiccia stessa tagliata a rondelle e il prosciutto cotto.
Il risultato è stato eccellente, il piccante, ovviamente, ben si armonizzava con il sugo alla salsiccia, e il retrogusto di limone, lasciava un sapore di freschezza.
Inutile aggiungere l'odore che si espandeva nell'aria.
E da quando, finalmente!, ho trovato dove comprare questa meraviglisa spezia, non smetto di usarla...



Tegamini di paccheri al forno

per 4 tegamini

340 g. di paccheri,
700 g. di passata di pomodoro,
1 salsiccia,
180 g. di mozzarella di bufala,
200 g. di ricotta,
3 fette di prosciutto cotto,
parmigiano grattugiato,
pecorino romano grattugiato,
1 piccola cipolla dorata,
olio extravergine di oliva,
pepe di Sechuan,
sale.

Tritate finemente la cipolla, ponetela in una casseruola, aggiungete due cucchiai di olio extravergine di oliva, un dito di acqua, e fatela consumare.
In questo modo la cipolla cede il suo aroma, evitando di soffriggerla, ottenendo in tal modo, un sugo più leggero.
Unite la salsiccia e fatela rosolare, aggingete la passata di pomodoro salate e portate a cottura.
Il sugo deve sobbollire, e per una cottura ottimale, ci vorranno circa un paio d'ore.
Lessate la pasta, mantenendola al dente, considerato il passaggio in forno.
Intanto ponete in un contenitore la ricotta, 1/3 della mozzarella tagliata a dadini, un paio di mestoli di sugo, 1/2 salsiccia sbriciolata, 1/3 del parmigiano e del pecorino grattugiato, 1 fetta di prosciutto cotto tagliata finemente e il pepe di Sechuan, amalgamate bene tutti questi ingredienti, fino a formare una salsa morbida e vellutata, eventualmente aggiungete un altro mestolo di sugo; condite la pasta con questa salsa.
Ricoprite quattro tegamini col sugo, suddividete nei vari tegamini metà della pasta, farcitela con l'altra mezza salsiccia tagliata a rondelle, il prosciutto tagliato grossolanamente, un altro terzo del parmigiano, del pecorino e della mozzarella, pochissimo pepe di Sechuan e un mestolo di sugo.
Coprite con la restante pasta, e farcite con la restante mozzarella, parmigiano e pecorino, ricoprite col sugo e ponete i tegamini in forno, preriscaldato a 180°, per circa 25 minuti, o fino a quando la superficie apparira dorata.



Data la ricchezza del piatto, e la complessità di sapori, ho abbinato un vino rosso orvietano Merlot

8 commenti:

  1. E dai lo dici anche a me dove compri il pepe di sechuan??
    Grazie e complimentoni per questa ricetta slurposa!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Non è che un tegamino di quelli può deviare verso casa mia??! Lo accetterei di vero cuore!!
    Io ho visto quel pepe alla rinascente ultimo piano.......

    RispondiElimina
  3. molto molti invitante e gustoso questi tegamino.....che fame!!!baci imma

    RispondiElimina
  4. Ma che belli...adoro sti tegamini mono porzione...e che bello e ricco il ripieno!!!
    devo provvedere a prendere anche io dei tegamoini così!!!

    ciaooo!

    Terry

    RispondiElimina
  5. Mamma mia questa ricetta deve essere squisita piena di ingredienti che legano molto bene fra loro a vederla fa venire l'acquolina in bocca!!!Bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. I tuoi tegamini mi fanno venire sempre l'acquolina! Stavolta il mix di sapori è davvero intrigante, bravissima Giovanna!

    RispondiElimina
  7. Spettacolari!tegamini veramente notevoli! ma 'sto pepe, non mi ci sono mai imbattuta, mi incuriosisce ,ma dove si compra?
    quando mi sarò ripresa dagli stravizi alimentari delle feste proverò la tua ricetta.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  8. Laura, grazie! Il pepe di Sechuan l'ho comprato in un negozio di erboristeria.

    Simo, grazie! E' vero la Rinascente a volte vende questi prodotti.
    P.S. un paio di tegamini stanno per arrivare...

    Imma, grazie!

    Terry, grazie! Anche a me piacciono molto le monoporzioni e i tegamini, da quando li ho presi li utilizzo in continuazione...

    Rossella, benvenuta e grazie!

    Tania grazie davvero!

    Rebecca, grazie! Il pepe l'ho comprato in erboristeria.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina