mercoledì 12 maggio 2010

Insalata primavera

Insalata con lattughino, ventresca di tonno, uova sode e olive

In questo periodo devo conciliare mille cose: le mie passioni, il lavoro, la casa, la cucina e potrei continuare a lungo.
Proprio per questo sto aggiornando con meno frequenza il blog, e vengo a trovarvi meno assiduamente.
Tra l'altro, non so se è l'effetto di questo tempo grigio e umido, che ormai da un pò di settimane ci accompagna, ma mi sento poco creativa, ho voglia di leggere, bere il tè, guardarmi dentro.

Ciò nonostante, domenica sono andata a vedere la mostra a Palazzo Reale I due imperi, dove sono stati messi a confronto due grandi imperi, quello romano, e quello cinese.
La mostra è stata molto interessante, anche se la maggior parte delle opere riguardanti l'Impero romano le conoscevo abbastanza bene.
Molte provengono dal Museo archeologico di Napoli, museo, che, conosco benissimo.
Senza contare le volte che sono stata a visitare gli scavi di Pompei ed Ercolano.
Discorso diversissimo per quanto riguarda l'Impero cinese. Tutto quello che sapevo l'avevo visto sui libri, o in qualche documentario.
Invece, in quest'occasione ho avuto modo di vedere da vicino, reperti, manufatti e statue di questa grande civiltà.
Quello che mi ha veramente colpito è stato il colpo d'occhio offerto dall'esercito dei guerrieri di terracotta.
Statue rinvenute nella tomba del primo imperatore cinese Qin Shi Huang.
Questo "esercito" è composto da circa ottomila statue, alla mostra ne erano presenti una decina, ma vederle da vicino è stata un'emozione forte.


Insalata con lattughino, ventresca di tonno, uova sode e olive

Al ritorno dalla mostra, ho preparato un pranzo veloce, ma saporito e colorato.
In effetti quest'insalata la vedo molto adatta ad un frugale pranzo estivo.
Io, vuoi per il periodo, freddo a parte, vuoi per i colori, l'ho chiamata insalata primavera.


Insalata primavera

ingredienti per due persone

Insalata lattughino,
due uova sode,
200 g. di ventresca di tonno sott'olio,
150 g. di mais,
una decina di olive verdi,
olio extravergine di oliva,
fleur de sal de Guerande.

Lavate e asciugate bene le foglie di lattughino, tagliate a spicchi le uova sode, sgocciolate bene il tonno e il mais.
Preparate l'insalata, ponendo il lattughino come base, poi il mais, al centro il tonno e decorate con le olive verdi e gli spicchi d'uovo sodo.
Condite con un buon olio extravergine d'oliva, e un pizzico di fleur de sal.

Come vino ho abbinato un Verdicchio

11 commenti:

  1. Che bella questa insalata, sogno di gustarla sotto un bellissimo sole, quello che ormai sembra un miraggio. Buonanotte, bacio.

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro, deve essere splendida la mostra e molto affascinanti le statue dei guerrieri!
    Hai preparato una fresca e deliziosa insalata, tutta colorata, una vera soddisfazione per pupille e papille! Un abbraccio, carissima e a presto

    RispondiElimina
  3. Ma che bella ricetta! Mi ricorda tanto le insalate francesi. Bravissima. Clementina

    RispondiElimina
  4. Ciao!!
    Qualche tempo fa avevo visto un documentario che parlava di queste statue e sono davvero tantissime, la cosa bella poi è che ogni statua è un individuo a sè!E' davvero incredibile!
    Complimenti per la tua insalatina, anche a me piacciono un sacco queste insalate ricche, che fanno bene e si preparano in un attimo!
    Buona giornata!!! Zu

    RispondiElimina
  5. Eh...la primavera si fà proprio attendere..ma la tua insalata ci sembra un piatto unico completo e ricco, che possiamo preparare in qualsiasi stagione!!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Cara, in questo periodo mi sento proprio come te...questa bella insalata è davvero disintossicante e leggera.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ottima questa insalata per aprirci all'estate, serve visto il tempaccio a tenere alto il morale.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  8. l'esercito di terracotta è qualcosa di straordinario, cosidera che ancora ci sono guerrieri e cavalli da ricomporre, e altri strati da scavare,veramente incredibile vedere i padiglioni fa un effetto, tutti li schierati!una vera emozione che ho riportato dal viaggio in cina.
    ricca e fantasiosa l'insalata..in attesa di primavera, un abbraccio
    ciaoReby

    RispondiElimina
  9. Cri, grazie! Anch'io desidero tanto sole!!

    Lady Boheme, grazie! La mostra è stata davvero interessante!

    Clementina, grazie! Anche a me ricordava quella, come la slendida nizzarda.

    Zu, grazie! E' vero, le statue, sebbene ne abbia viste un numero davvero esigue, erano tutte diverse tra loro.

    Manuela e Silvia, grazie! Siete molto gentili.

    Simo, grazie! Forse un'insalatina disintossicante può aiutarci a sentirci un pò più in forze?

    Alessandra, grazie! Se non c'è il sole, ci coloriamo da soli la giornata.

    Rebecca, grazie! Dev'essere stato bellisimo vederle in Cina...

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  10. Il sole tira su il morale, spriamo arrivi presto! Magari questa insalata porta bene! Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Ciao tesoro, grazie di cuore della visita e buon fine settimana, baci

    RispondiElimina