giovedì 29 luglio 2010

Pollo in tegame

Pollo in tegame con patate, pomodorini, cipollotti e funghi secchi

Questa ricetta la si potrebbe definire una sorta di versione estiva e rivisitata del pollo alla cacciatora.

Estiva in quanto ho usato pomodori freschi, la cipolla rossa di Tropea, erbe aromatiche fresche.

Rivisitata in quanto ho aggiunto delle patate, per preparare un piatto unico, e un pugno di funghi secchi, che volevo consumare.
Come erbe aromatiche ho utilizzato origano, basilico e rosmarino.
Le coscette di pollo erano molto gustose, le patate croccanti fuori e morbide all'interno, l'aggiunta delle erbe aromatiche e dei funghi ha regalato un tocco di sapore in più.

Non scrivo le dosi precise, le quantità siono intercambiabili, si possono aggiungere più pomodori, meno patate e così via.

Pollo in tegame

ingredienti per due persone

2 cosce di pollo,
patate a pasta gialla,
cipollotti di Tropea,
pomodori perini,
erbe aromatiche fresche (rosmarino, basilico, origano),
un pugno di funghi secchi,
olio extravergine di oliva,
sale e pepe.

In un tegame capiente ponete le patate mondate e tagliate a tocchi, lavate i pomodori e tagliateli grossolanamente, unite i cipollotti di Tropea tritati a coltello, i funghi secchi, ammollati come da istruzioni, tritati grossolanamente, spezzettate le erbe aromatiche, unite un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, due dita d'acqua, salate, pepate e portate a cottura.
Qualora fosse necessario unite poca acqua calda.
Servite caldo, aromatizzato con un trito di erbe fresche.


Pollo in tegame con patate, pomodorini, cipollotti e funghi secchi

Come vino ho abbinato ho abbinato un Lambrusco Reggiano.

14 commenti:

  1. Giovanna che ricettina perfetta per questa giornata uggiosa!
    Pollo, funghi e patate..adoro!Tra l'altro le coscette le mangio da poco tempo, prima andavo solo di petto perchè sono un po' una sega se rischio di trovare qualche nervetto o cosa strana :) ma in realtà sono molto piu saporite e gustose..questo tegame è davvero goloso, brava!!
    Baci baci

    RispondiElimina
  2. Ciao! di sicuro molto aromatico questo pollo: ricco di profumi e sapori! un piatto caldo ma perfetto con qeusto tempaccio!!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Mia cara, molto gustoso e aromatico il tuo pollo in tegame! Bravissima per aver utilizzato la profumata cipolla di Tropea e le patate a pasta gialla! Io le preferisco per la loro consistenza e per il loro sapore ineguagliabile! Annoto la tua ricetta, grazie tesoro, baci

    RispondiElimina
  4. Non sono un'amante della carne ma ti assicuro che un pezzetto del tuo pollo in tegame lo mangerei proprio volentieri, molto più della classica versione alla cacciatora. Così ricco di profumi, con i pomodori freschi e la cipolla di Tropea è fantastico. Questa ricetta me la segno ;)
    Un bacio e grazie della visita

    RispondiElimina
  5. Giovanna complimenti per questa ricettina! A noi piace molto il pollo e cucinato così è proprio perfetto per la giornata uggiosa di oggi! Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Meggy, grazie! Io, invece, prima non amavo il petto. Mangiavo solo le cosce, col tempo ho imparato ad apprezzare entrambe le parti.

    Manuela e Silvia, grazie!

    Lady Boheme, grazie! Le cipolle di Tropea mi piacciono tanto e in stagione le utilizzo sempre.
    Stesso discorso per le patate a pasta gialla.

    Federica, grazie! Ero incerta se preparare il "solito pollo al forno con patate", o la cacciatora, poi ho pensato di fare questa versione estiva.

    Speedy, grazie! E' vero, finalmente fa più fresco. Oggi, qui a Milano ha piovuto e le temperature si sono abbassate. In effetti il pollo così andava proprio bene.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  7. Buono e saporito un piattino da re, direi...se mi aspetti prendo una focaccia, un vinello e arrivo...

    RispondiElimina
  8. che buono! ha un aspetto davvero delizioso! brava!!! A presto, M

    RispondiElimina
  9. Grazie Simo! Ti sto aspettando!

    Martina, grazie, sei molto gentile!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  10. che buon profumino esce dalla tua cucina.questo pollo è veramente invitante e poi tutti a far scarpetta!!!

    RispondiElimina
  11. Lucy, benvenuta e grazie!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  12. Originale la "cacciatora estiva"! Mi sembra una ricetta tutta da provare! ...torno dalle vacanze (partita in fretta e tornata portandomi dietro un fuso orario inscrollabile!), necessito proprio della saporita e sana "cucina di casa nostra"! Baci. Deborah

    RispondiElimina
  13. Interessanta questo pollo!!! ciao...e buona domenica.

    RispondiElimina
  14. Deborah, bentornata e grazie!

    Max, grazie!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina