mercoledì 10 novembre 2010

Metti un finocchio a cena e salmone affumicato con finocchi e crema allo yogurt


Lo ammetto, stasera intendevo postare un'altra ricetta.
Poi, facendo il solito giro nei vari blog, ho letto di questa importante iniziativa, promossa dal blog de La gaia celiaca, e non solo ho deciso di aderire, ma ho sentito il dovere morale di farlo.
Perchè? Semplice, sono contraria ad ogni forma di discriminazione, non mi piace l'emarginazione, non mi interessa sapere la provenienza geografica delle persone, e tantomeno verso chi è indirizzato l'amore delle persone.
Mi interessano le PERSONE, la loro umanità, la loro essenza, la loro interiorità.
E non mi piace che la dignità degli esseri umani debba essere calpestata con battutacce, offese, allusioni.
L'iniziativa, rivolta ai food blogger e non, consiste nell'esporre il banner e nel caso dei food blogger presentare una ricetta a base di finocchi.
Ortaggio che mangio moltissimo, mi piacciono e li trovo ideali negli spuntini di metà mattina in ufficio, ma stasera non ne avevo in casa e non avevo neanche ricette con questo ingrediente da postare.

Così ho riciclato una ricetta già presentata più o meno un anno fa: salmone affumicato con finocchi e crema allo yogurt.

Peraltro, ricordo bene che questa ricetta, molto veloce, la preparai per poter vedere con calma il programma di F. Fazio, Che tempo che fa, dedicato alla musica classica.
Proprio l'altra sera al nuovo programma di F. Fazio, stavolta insieme a R. Saviano, era presente Nichi Vendola che ha parlato dei termini offensivi con i quali vengono etichettati i gay....

Insomma, mi sembra che in un modo o in un altro questa ricetta sia sempre legata a qualcosa di importante.

salmone affumicato con finocchi e crema allo yogurt

13 commenti:

  1. anche tu , bravissima per l'adesione e per la ricetta . sono appassionatamente d'accordo con l'iniziativa ma non mangio finocchi se non misti nell'insalata ,ma questo non mi impedisce di essere contro certe manifestazioni di intolleranza e mancanza di rispetto . ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  2. Ho aderito virtualmente anche io... (dico così perchè non amiamo molto i finocchi qua, e non avevo ricettuzze...)
    Buona la tua variante!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Condivido tutto quanto hai detto cara e anche la bontà di questo piatto, semplice, veloce e molto gustoso. Adoro i finocchi e li mangerei tutto l'anno. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. giovanna completamente d'accordo con te su tutta la linea. È ora di smetterla di disseminare odio..

    RispondiElimina
  5. Condivido pienamente tutto quello che hai detto. Io in questi giorni sono molto impegnata e nemmeno mi ero accorta di questa iniziativa importante......
    Hai fatto benissimo ad aderire.
    E poi la ricetta la trovo perfetta.
    Adoro il salmone e pure i finocchi :D
    Un bacione carissima e a presto

    RispondiElimina
  6. grazie dell'adesione
    non riesco a scrivere niente di più intelligente a quest'ora, sto tentando di aggiornare la lista delle adesione, siamo così tanti che sono veramente felice!

    grazie anche da parte della mia socia norma

    RispondiElimina
  7. La tua ricetta è gustosa e originale!!! Complimenti e bravissima per aver aderito a questa importante iniziativa!!! Un bacione

    RispondiElimina
  8. ho aderito anch'io all'iniziativa siamo stati in tanti! :) in questo caso non ha importanza tanto la ricetta ma la partecipazione, brava!

    RispondiElimina
  9. ciao...tu hai fatto in tempo a mettere anche una ricetta, io no pazienza...mi piace il tuo blog, adesso lo metto nel mio elenco così ti seguo meglio...buona serata...

    RispondiElimina
  10. Rebecca, Simo, Federica, Valerio, Viola, Lady, Gio, mi fa piacere leggere le vostre parole.

    Gaia Celiaca e Norma, ho visto nel blog che siamo stati in tanti ad aderire all'iniziativa.
    Grazie e voi per averla proposta!

    Tam Tam, benvenuta e grazie!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  11. Originalissimo questo abbinamento, assolutamente da provare! Brava Giovanna, bacioni!

    RispondiElimina
  12. Grazie anche da parte mia per aver aderito a questa iniziativa e per il bel commento che hai lasciato nel mio blog. A me ha commosso sinceramente questa partecipazione molto spontanea e confesso che non mi aspettavo di vedere così tanti contributi solidali. E' un bel segno, la politica sarà sempre in ritardo ma sapere che la società civile c'è dà conforto e speranza.

    RispondiElimina
  13. Giò, come sempre sei un mito!

    RispondiElimina