venerdì 25 marzo 2011

A volte basta poco!

Focaccia con patate, salsiccia e rosmarino

Credo che il piacere di preparare un piatto sia legato ai nostri gusti alimentari. A me piacciono tanto i cibi salati, fra una fetta di dolce e una di torta salata non ho esitazioni, scelgo senza pensarci il salato.
E' sempre stato così. I cibi salati mi hanno sempre suscitato un'attrazione irresistibile. Da bambina, alle varie feste di compleanno, mentre tutti si fiondavano sui vassoi dei dolci, io cercavo quello di tramezzini, prosciutto, formaggi e ghiottonerie salate.

Così le prime cose che ho imparato a cucinare sono state proprio quelle salate. Nello specifico le torte salate, la primissima: brisèe, ricotta, salame e fior di latte.
Inutile aggiungere che quando sono di malumore, stanca, stressata, un trancio di pizza, una fetta di torta salata, non risolvono il problema, ma aiutano. Tanto.
Solo l'idea di mettere le "mani in pasta", pensare alla farcitura, prepararla, nel caso dei lievitati sorvegliare la lievitazione, farsi inebriare dal profumino che esce dal forno, mi rasserena.


Qualche sabato fa ero a casa, stanca, la pioggia battente non aiutava, la voglia di uscire era in ferie, dovevo inventarmi qualcosa.
Una focaccia! Classica, semplice, allegra. Ho "preso in prestito" un paio di salsicce dal pranzo del giorno dopo, gli altri ingredienti sono, quasi, sempre presenti nella dispensa, o nel frigorifero e in un baleno ho preparato l'impasto.
Così tra un occhio al libro e un altro all'impasto è passato il pomeriggio.

Ho abbinato il tè. Per tutto il pomeriggio avevo bevuto un oolong di Formosa, il Grand Oolong Fancy, gli oolong sono buonissimi anche dopo diverse infusioni, anzi di alcuni mi piace proprio la seconda infusione, quindi il Fancy è stato abbinato alla pizza.

Focaccia con patate, salsiccia e rosmarino

per l’impasto:

500 g. di farina 0 del
Molino Chiavazza,
25 g. di lievito,
4 cucchiai di olio extravergine,
2 cucchiaini di malto,
sale,

per la farcitura:

2 salsicce,
2 patate medie,
200 g. di mozzarella di bufala,
olio extravergine di oliva,
rosmarino.

Per la preparazione dell'impasto cliccate
qui. Mentre l'impasto lievita, preparate i vari ingredienti. Cuocete in padella le salsicce e tagliatele a rondelle. Lavate, pelate e tagliate le patate a fette e lessatele per 5 minuti in acqua salata. Fate sgocciolare la mozzarella e tagliatela a dadini. Ungete il fondo di una teglia, stendete l'impasto, dopo averlo lavorato brevemente per sgonfiarlo, farcitelo con le fette di patate, le rondelle di salsiccia, la mozzarella, condite con olio extravergine di oliva e aromatizzate col rosmarino. Fate lievitare per una decina di minuti e cuocete in forno preriscaldato a 200°, per circa 20 minuti o fino a quando la focaccia risulterà dorata.

Focaccia con patate, salsiccia e rosmarino

Ho abbinato il tè di Formosa Grand Oolong Fancy

25 commenti:

  1. Buonissima e molto appetitosa :))
    e a quest'ora me ne mangerei volentieri una bella fetta...
    ciao e buon fine settimana..

    RispondiElimina
  2. Quanto siamo simili in cucina! Anch'io nonostante adori sfornare dolci, tra una fetta di torta e un trancio di pizza non avrei alcun dubbio a scegliere il secondo. E la tua pizza è davvero super appetitosa. Un bacione cara, buon we

    RispondiElimina
  3. a volte basta davvero un minimo di buona volontà per fare delle ottime cose :) ottima la focaccia!
    buon we!

    RispondiElimina
  4. Complimenti cara! Questa focaccia è strepitosa, una vera ghiottoneria!!! Mi piacerebbe tanto gustarne una fetta e sorseggiare una fumante tazza del tuo squisito tè!!! Bravissima, Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Questa focaccia è una vera bontà, dopo una cena piuttosto leggera, ne mangeremmo proprio una bella fetta! Complimenti e buon fine settimana! Alda e Mariella

    RispondiElimina
  6. Buonissima, sai che siamo simili? anch'io adoro i salati..i lievitati salati poi...e la tua pizza è fantastica, complimenti e buon w.e.!

    RispondiElimina
  7. Non hai idea di come ti capisco... sono tale e quale a te, anche da bambina!!! Questa focaccia è a dir poco sublime e ora che sono a dieta, non sai come ne addenterei volentieri un pezzetto, anzi altro che storie, dovendo trasgredire, me ne mangerei una teglia intera!!!! ^___^ Complimenti e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Mi ritrovo anche io, salato!!! e poi vedi basta poco per fare una morbida e gustosa focaccia. buon week end.

    RispondiElimina
  9. Ehhh... si, basta proprio poco!!! Ma nel tuo caso non è mica tanto poco!!! Salsiccia e mozzarella di bufala... voglio dire... questo è un capolavoro!!!

    RispondiElimina
  10. Anche io preferisco il salato al dolce!
    Infatti la tua focaccia mi fa venire fame alle 9 del mattino!!!!!

    RispondiElimina
  11. Mary, benvenuta e grazie!

    Federica, grazie! Pizza forever!!!

    Gio, grazie! E' vero, è proprio questione di volontà!

    Lady, grazie! Anche a me farebbe piacere gustarne una fetta con te. Sarebbe bellissimo!

    Alda e Mariella, grazie! La rifaccio e organizziamo?

    Maria Luisa, grazie! I lievitati salati mi fanno impazzire.

    Anastasia, benvenuta e grazie! Una trasgressione ogni tanto è salutare!

    Max, grazie! Io farei un club dedicato al salato.

    Giulia, grazie! Sei gentilissima!!!

    More, grazie! Ieri mattina ho fatto colazione con una pizzetta...

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  12. Ciao piacere di consocerti! complimenti per questa ricettina perchè sembra davvero squisita!
    molto bella anche la foto del titolo dle blog!
    mi sonoa ggiunta ai tuoi sostenitori così rimaniamo in contatto!
    fai un saltino da me quando vuoi!
    buona giornata!
    Patrizia

    RispondiElimina
  13. Anche io adoro il salato. E confesso che a volte faccio emrenda con la pizza e il tè :)
    Che buona questa ricettina, brava!!

    RispondiElimina
  14. Giovanna io sono come te... amo il salato più che il dolce.. nelle feste mi piazzo davanti a cornetti salati.. pizzette... tramezzini.. panini!!!! Ottima la tua focaccia... smackk :-D

    RispondiElimina
  15. Molto Buona questa ricetta!!!
    La proverò sicuramente!! :)

    RispondiElimina
  16. Patrizia, benvenuta e grazie! Vengo a farti visita!

    Zia Elle, grazie! Tè e pizza? Merenda fantastica! Anche in questo caso, privilegio il salato...

    Claudia, grazie! Cosa c'è di più buono???

    Veronica, benvenuta e grazie!

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  17. Molto ghiotta Giovanna, e quanto è invitante!!!!!! Bacioni e buona domenica!

    RispondiElimina
  18. Eh! Che dire! Ho già l'acquolina in bocca.
    Stasera ci starebbe prorpio bene :))))

    Kiss

    RispondiElimina
  19. che buona, direi che rinuncio più volentieri ad un dolce che non alla pizza, la seconda è una vera sofferenza, si capisce che sto a dieta?buonissima la tua focaccia, per ora posso solo sognarla......
    ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  20. complimenti, questa focaccia è proprio come quelle che piacciono a me! bravissima!

    RispondiElimina
  21. Sono sfacciata a chiedertene un pezzo, magari bello grande??? Questa è tra le mie farciture preferite e la tua pizza è da acquolina! Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  22. pufff se solo potese assaggiarla....

    RispondiElimina
  23. ....Sì, a volte basta veramente poco......a svuotare il piatto!!!!!!!Un bacino e buona settimana la stefy

    RispondiElimina
  24. Speedy, grazie!

    Fiorellina, grazie!

    Rebecca, grazie! Non puoi fare uno strappetto???

    La ricetta dell'amore vero, grazie!

    Marjlou, grazie! Sfacciata? Per niente, mi fa tanto piacere!

    Martu, grazie!

    Stefy, grazie! Sei simpaticissima!!!

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  25. vramnt a volte basta tanto poco..

    RispondiElimina