mercoledì 6 aprile 2011

Facciamo colazione?

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Di tanto in tanto mi piace programmare la colazione della domenica mattina. Durante la settimana sono sempre di corsa.
Fra le varie cose da fare la mattina, prima di uscire, sedermi a tavola e far colazione con calma, rilassata è un'utopia.
Se non ho preparato un plum cake o una ciambella, la mia colazione tipica è in inverno pane o fette biscottate e marmellata e in estate pane con qualcosa di salato, di solito yogurt greco o pomodori.
In qualunque stagione il tè, scelto secondo l'umore della giornata e preparato sempre con cura.

Detto così sembrerebbe quasi una colazione normale.
Invece, sono continuamente presa da una marea di cose da fare, e quindi sempre in movimento.
Il sabato e la domenica, invece, faccio colazione con calma, converso, sorseggio il tè assaporando ogni sorso.
Ovviamente, a meno che il venerdì sera non abbia preparato una ciambella o un plum cake, il sabato la colazione è molto semplice.
Anche la domenica, il lusso non è il cibo elaborato, ma il tempo di fare le cose con calma, seguendo i miei ritmi.
Però, il sabato, se ho tempo, voglia e sono dell'umore giusto, mi piace preparare qualcosa di carino.

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Come le crostatine della ricetta di oggi. Mi allettava prepararle con la Nocciolata e Fiodifrutta al limone della Rigoni e mi piaceva l'idea di prepararne diverse, di piccole dimensioni, da poter farcire secondo la fantasia e l'estro del momento.

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Così, sabato mattina, ho preparato la pasta frolla e, utilizzando tante piccole formine, ho realizzato un bel po' di  crostatine farcendone alcune con una crema di ricotta, Nocciolata, arancia candita e zucchero al velo, altre con Fiordifrutta al limone, altre ancora con granella di mandorle, Fiordifrutta o Nocciolata, arancia candita, lasciandomi guidare dalla fantasia.

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Qualcuna l'ho decorata con striscioline di pasta frolla, qualche altra l'ho decorata con le lamelle di mandorle, una volta cotte.
Ovviamente, ho abbinato il tè. In questo caso un pregiato tè cinese, lo Yunnan d'Or.
Le sue note si abbinavano molto bene alla varietà di gusti offerte dalle crostatine, e, inoltre mi consentiva di utilizzare la teiera di terracotta.
Aggiungo che per la colazione della domenica ne sono rimaste molto poche. Grrr! Mio marito, accertatosi che le avevo fotografate, ne ha mangiate un bel po'.
Ovviamente, la cosa non può che farmi piacere.

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Crostatine a vari gusti

per la pasta frolla:

200 g. di farina 00 Molino Chiavazza,
100 g. di burro,
2 cucchiai di zucchero,
2 tuorli,
10 g. di farina di mandorle,
un pizzico di sale,

per la farcitura:

40 g. di ricotta di pecora,
Nocciolata Rigoni di Asiago,
Fiordifrutta a limone Rigoni di Asiago,
zucchero al velo,
arancia candita,
granella di mandorle,
lamelle di mandorle.

Per la preparazione della pasta frolla cliccate qui. Intanto preparate la farcitura alla ricotta; in una terrina lavorate con una forchetta la ricotta con lo zucchero al velo, fino ad ottenere una crema liscia, unite due cucchiaini di Nocciolata, qualche scorzetta di arancia candita e amalgamate bene.
Con l'impasto ricoprite le formine prescelte, alcune farcitele con la crema alla ricotta, altre con Fiordifrutta al limone, ricoprite qualche formina di granella di mandorle e farcitela con Fiordifrutta al limone, preparate qualche crostatina farcendola con Nocciolata e scorzette di arancia candita, altre con granella di mandorle, fFordifrutta e scorzette di arancia candita.
Con l'impasto avanzato, formate delle striscioline e secondo la vostra fantasia ricoprite le crostatine, lasciatene qualcuna senza striscioline, in modo da ricoprirle di lamelle di mandorle una volta cotte.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Crostatine con ricotta, marmellata di limone e crema al cioccolato

Ho abbinato il tè nero cinese Yunnan d'Or

31 commenti:

  1. Sì! A che ora? Che belle queste crostatine!

    RispondiElimina
  2. Ma sono bellissime,sicuramente ottime e buonissime con il tè!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma ne hai fatte tantissime! Magari ne è avanzata una anche x me!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che belle le tue crostatine, brava!! Anche io le faccio spesso, mio marito ne va matto!

    RispondiElimina
  5. Giovà.. me stai a fa sentì male!!!! Ma sei stata troppo brava.. tutte quelle forme diverse.. e farciture golosissime.. Mi inviti per sabato mattina??? io porto il caffè.. e tu... quelle delizie!!!! Io quella con la nocciolata e crema di ricotta please!!!!!! smack :-D

    RispondiElimina
  6. Che sogno una colazione così! Sono talmente abituata alle corse la mattina che non riesco a godermela neanche nel we! Sabato prossimo vengo da te, che ne dici? Una più golosa dell'altra queste crostatine ^__^
    Un bacione tseoro, buona giornata

    P.S. sono innamorata di quella teiera :D

    RispondiElimina
  7. Ciao Giovanna! Arrivo anch'io grazie!
    A presto,monica

    RispondiElimina
  8. io arrivo sempre per la colazione!:D
    buonissime queste crostatine!:D

    RispondiElimina
  9. Con queste delizie farei colazione anche ora ...complimenti sono davvero deliziose...grazie di essere passata da me!!!

    RispondiElimina
  10. ...ma sei un mito, quante crostatine hai preparato???
    Una più bella e buona dell'altra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    La prossima volta fammi un fischio che arrivo...

    RispondiElimina
  11. Francesca, benvenuta e grazie!

    Mari e Fiorella, grazie!

    More, grazie! Le posso rifare...

    Zia Elle, grazie! Veramente ideali per una pausa dolce.

    Claudia, grazieeee! Ma certo che ti invito!!!!

    Federica, grazie! Ti aspetto con gioia!
    Anch'io sono innamorata della teiera!!!

    Le tre civette, benvenuta! Vieni, ti aspetto!!!

    Cranberry, grazie! Sei la benvenuta!

    Teresa, benvenuta e grazie! Sei molto gentile!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  12. colazione ottima direi!
    io come te al mattivo bevo il the, una brioche leggera e qualche biscotto secco ,i frollini a meno che siano senza zuccheri non mi garbano molto, ma ste crostatine ragazzi fanno gola eh!

    RispondiElimina
  13. Cara Giovanna, delle crostatine davvero deliziose, il vero lusso è fare colazione a casa tua :-)

    RispondiElimina
  14. Mi sa che prima o poi mi trovi sotto casa tua attaccata al campanello ;)
    Ma che colazione meravigliosa....io me la sogno.....devi proprio prepararmela tu una volta :D
    Sono bellissime queste crostatine, una meglio dell'altra anche se quella con la marmellata di limoni dev'essere spaziale ;)
    Un bacione
    Smack

    RispondiElimina
  15. Carissima, queste crostatine oltre ad essere molto belle sono sicuramente buonissime, e mi sa proprio che uno di questi giorni ci vedrai arrivare a casa tua, per assaggiare una delle tue prelibatezze! Complimenti, sei molto brava!
    Un abbraccio affettuoso da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che colazione coccolosa!
    :) baci

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia queste crostatine!!! Sono golose e irresistibili, da gustare in ogni momento della giornata!!! I miei complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  18. Colazione meravigliosa, c'è soltanto l'imbarazzo della scelta!!! Complimenti,cara!^_^
    Un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  19. Giovanna, mi prenoto per la prossima colazione!!!!!!!!!!! Grazie cara!

    RispondiElimina
  20. Troppo buona una colazione così!! Complimenti, questi dolci sono deliziosi!

    RispondiElimina
  21. Beh che dire... fai bene a programmare... casomai mi invii qualche crostatina qui in Francia? mmmm che buone che devono essere!

    RispondiElimina
  22. cosa darei per ritrovarmi quel vassoio davanti appena apro gli occhi... buona la frolla con la farina di mandorle... questa te la copio subito!

    RispondiElimina
  23. Penso che domenica vengo a colazione da te!!! Bellissime e buonissime queste crostatine...ti sei proprio sbizzarrita eh??? Un bacio e buonanotte...

    RispondiElimina
  24. Simo, grazie! Perchè non organizziamo veramente?

    Carpe Diem, grazie! Fai una bella colazione.

    Valerio, grazie! Sei molto gentile!!!!

    Violetta, grazie! Ti preparo la la colazione più che volentieri!!!

    Alda e Mariella, grazie!!! Vi aspetto con grande piacere.

    Gaietta, grazie! Che gioia leggerti!

    Lady, grazie! Sei molto carina!

    Raffaella, grazie!!! Non scegliere, saggia tutti i gusti!

    Speedy, grzie! Ti ho inserito nella lista!!!

    Nel cuore dei sapori, grazie! Sei gentilissima!

    Un diner presqu'italien, grazie! Le crostatine sono già in viaggio!

    Giovanna, grazie! Sei molto gentile!!!

    Patrizia, grazie! ...E io ti aspetto!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  25. che dolci e carine queste tue crostatine brava e grazie per la ricettina ^^

    RispondiElimina
  26. mi sa che la prossima domenica
    verrano a cercarti in molti
    per fare colazione da te ahahahah
    le crostatine sono golosissime
    questa è una colazione da re
    buonissima giornata
    katya

    RispondiElimina
  27. Ciao Giovanna, ma che bella colazione!!! Anche a me piace fare colazione con calma, e mi piace tutto quello che hai preparato, a partire dal bastoncino coi cristalli di zucchero, il tè nero e queste meravigliose crostatine, brava!!! Grazie per le tue visiste e per questa visione! A presto

    RispondiElimina
  28. Un assortimento niente male... c'è da guadagnarci a venire a fare colazione da te (co te! :) :D
    Bello avere un giorno per potersi dedicare al pasto piu importante della giornata.
    Se potessimo farlo sempre porbabilmente non lo apprezzeremmo nemmeno più...

    RispondiElimina
  29. Se ti lasci prendere la mano Giovanna, sei pericolosa :-) Una più buona ed invitante delle altre.
    A presto, Debora kiss

    RispondiElimina
  30. Che buona colazione!!!!belle e buone!!!

    RispondiElimina
  31. Mamma Papera, benvenuta e grazie!

    Katya, grazie! Sei troppo simpatica!!!

    Sara Favilla, grazie! Sei gentilissima!!!

    parentesi culinaria, grazie! E' vero, le cose fatte con frequenza perdono valore.

    Debora, grazie! E' vero, non riuscivo più a fermarmi a farle e purtroppo ancha a mangiarle.

    Graal, grazie!

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina