sabato 19 novembre 2011

Riso Long & Wild, purè di carote e petto di pollo

Io ceno da sola 2

Post rapido e veloce per una ricetta altrettanto "sprint". Un piatto unico, ideale per un pranzo rapido e gustoso, o per una cena leggera.
Il purè di carote è stato preparato partendo da carote pelate, tagliate a pezzettoni, lessate, in poca acqua,  insieme a due piccoli scalogni. Una volta tenere le ho frullate col minipimer e condite con un filo di olio extravergine di oliva e semi di girasole velocemente saltati in padella. Il petto di pollo l'ho grigliato e a fine cottura ho aggiunta qualche fettina, tagliata molto sottile, di scamorza fresca, e come riso ho utilizzato il Long & Wild.
Ottenute dall'unione di un riso a grana lunga di origine Thailandese e una graminacea canadese. Profumato e saporito, anche semplicemente lessato, come ho fatto io, è buonissimo. Con un filo di olio extravergine d'oliva e qualche seme di girasole ha acquistato un sapore più deciso.
Ho utilizzato due piccoli petti di pollo, privilegiando le verdure e i cereali.
L'ho preparato per cena qualche sabato fa, avevo voglia di qualcosa di gustoso, leggero e rapido da preparare, questo piatto è risultato buonissimo.
Ho abbinato un tè verde giapponese il Tamaryokucha, che ha accompagnato l'intero piatto, regalando una nota profumata.

Riso Long & Wild, pure di carote e petto di pollo

ingredienti per due persone:

180 g. di riso Long & Wild,
2 piccoli petti di pollo,
6 carote grandi, 
qualche fettina di scamorza dolce,
2 piccoli scalogni,
semi di girasole, 
olio extravergine di oliva,
sale.

Dopo aver lavato e pelato le carote, le ho tagliate a pezzettoni, le ho poste in una casseruola, ho unito gli scalogni tagliati a metà, ho messo pochissima acqua e cotto fino a quando le carote sono risultate morbide, ho frullato il tutto col minipimer.
Intanto ho lessato il riso e condito con un filo di olio extravergine. Dopo aver grigliato i petti di pollo ho aggiunto le fettine di scamorza e li ho lasciati un paio di minuti sulla piastra, giusto il tempo che il formaggio si sciogliesse, ho saltato i semi di girasole in padella. Nel piatto ho posto qualche cucchiaiata di purè di carote, condendolo con un filo di olio extravergine e i semi di girasole, il medesimo condimento l'ho utilizzato per il riso, ho aggiunto il pollo e servito subito.

Come tè ho abbinato il verde giapponese Tamaryokucha

Alla prossima!
Buon fine settimana! :-)
Giovanna

18 commenti:

  1. Uso spesso il long&wild per accompagnare la carne grigliata. E' un connubio leggero e sano, in più molto saporito. Un buon weekend a te, Pat

    RispondiElimina
  2. Che piatto sano e raffinato, bravissima cara! Un bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
  3. complimenti semplice ma molto invitante

    RispondiElimina
  4. Sempre a proposito dei pennuti...
    Questo riso non lo conosco! Che graminacea è? Davvero interessante, lo cerco. Un abbraccio, buon wee

    RispondiElimina
  5. grazie...mi piacciono le ricette rapide! ciao Ilaria

    RispondiElimina
  6. grazie x questa bellissima idea x cena!!!!!

    RispondiElimina
  7. buono questo riso!
    da tanto che non lo cucino, mi piace col pollo

    RispondiElimina
  8. Sarei proprio curiosa di assaggiare questo interessante piatto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. non e che mi inviti da te???mi hai fatto venir fame con questa meraviglia di piatto:)bacioni buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto questo piattino veloce e gustoso!!!
    Ciao cara!

    RispondiElimina
  11. ma dai....anche tu pranzi o ceni con il te? Pensavo fosse una cosa da tedeschi, io lo faccio sempre.
    Mi piacciono questi piatti leggeri, veloci e saporiti.
    Un bacione e buona domenica.

    RispondiElimina
  12. perfetto questo piatto Giovanna!buona domenica...bacio

    RispondiElimina
  13. Ricettina veloce ma gustosissima e completa! Un bacione Giovanna!

    RispondiElimina
  14. Molto invitante!Da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  15. Vi ringrazio tutti! ^-^
    Buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  16. non amo le carote cotte ma la cremica mi stuzzica insaporita dallo scalogno..si dovrebbe provare!

    RispondiElimina
  17. Bello, bellissimo e buonissimo. Anche io ultimamente frullerei tutto.... E gli accostamenti, di sapori e di colori, mi piacciono tantissimo.
    Grazie, ciao
    euege

    RispondiElimina