martedì 15 novembre 2011

Spaghetti con noci e ricotta

Spaghetti con noci e ricotta 2


Abitare nelle vicinanze di un parco, presenta, innegabilmente, una serie di vantaggi. Aria, seppure leggermente, più pulita e respirabile, maggiore tranquillità e, fattore sicuramente più importante, la possibilità di raggiungerlo in un lampo.
Peraltro, il parco in questione è molto bello, vasto e ben curato. Ampi spazi verdi, il fiume che l'attraversa, aree giochi per bambini.
Tutto questo contribuisce a farne un'area verde vissuta, viva, dove è piacevole passeggiare in ogni stagione e a tutte le ore. Vabbè, non esageriamo, certo di sera tardi mi guardo bene, seppure in compagnia, di andarci. 

Parco Lambro 3

Però è molto piacevole fare una passeggiata tonificante il sabato o la domenica nelle prime ore del mattino, prima di colazione e prima di iniziare le varie attività della giornata.
Adesso non immaginate che ci vada in tuta e scarpette adatte alla corsa o alla ginnastica. No, no, niente di tutto questo. Passeggiare, conversare, contemplare la natura, mettere ordine nei pensieri. Queste le attività!

Parco Lambro 1

Parco Lambro 7

Di solito ci vado di domenica pomeriggio, la mattina, come ho più volte fatto, ahimè, la scorsa primavera ed estate, mi lascio incantare dalla vegetazione, mi lancio in una conversazione, inizio a leggere qualche pagina del libro, eh si, ho l'abitudine di portare quello che al momento ho in corso di lettura, per poi tornare a casa e preparare qualcosa da mangiare all'ultimo minuto.

Parco Lambro 9

Parco Lambro 8

Se il libro è una compagnia costante, non porto mai la macchina fotografica. Preferisco "concentrarmi" sulla passeggiata; invece, una domenica di metà ottobre, ho portato con me la macchina fotografica, per prendere qualche scorcio che mi piaceva particolarmente.
Tutto questo, vi chiederete, cosa c'entra con gli spaghetti con la ricotta? Ovviamente niente. Però, domenica scorsa avevo in programma, oltre alle solite faccende domestiche, trascurate per forza di cose nel corso della settimana, di preparare i conchiglioni farciti e l'apple pie.
L'apple l'ho preparata, però tra una cosa e l'altra mi sono resa conto di non avere tanto tempo e, diciamola tutta, neanche tanta voglia, di preparare i conchiglioni, così ho ripiegato su un più veloce, seppure meno originale e saporito, spaghetto, che mi ha ricordato i pranzi veloci, preparati all'ultimo minuto, quando vado al parco.
Gli spaghetti con la ricotta è una ricetta fast food molto diffusa a  Napoli. Ricotta, spaghetti, parmigiano e pepe. Cosa c'è di più veloce? Domenica, per dare un tono più simpatico ai miei spaghetti, ho lavorato la ricotta con la cannella, la noce moscata, parmigiano reggiano e pecorino grattugiato e noci tritate.
Ovviamente, non pensavo nè di postarla e neanche di fotografarla, ma gli spaghetti mi sono piaciuti così tanto, che ho deciso di pubblicarli.
Il tempo e la voglia di preparare il tè, ovviamente, non manca mai, in questo caso ho abbinato il French Breakfast, una miscela di tè neri dal sapore tostato. Mi piaceva provarlo con la ricotta e la cannella e non sono rimasta delusa, anzi!

Spaghetti con noci e ricotta

ingredienti per due persone:

180 g. di spaghetti,
200 g. di ricotta vaccina,
parmigiano reggiano e pecorino romano grattugiati,
un pugno di gherigli di noce,
un pizzico di cannella,
una grattugiatina di noce moscata,
sale.

Mentre lessate la pasta, lavorate 150 g. di ricotta con un mestolino di acqua di cottura della pasta, la noce moscata, la cannella, 2/3 dei gherigli di noce tritati grossolanamente a coltello e 2/3 dei formaggi grattugiati. Deve risultare una crema morbida. Aggiungete gli spaghetti, mescolate bene e completate il piatto con le restanti noci tritate, i formggi grattugiati e la restante ricotta.

Spaghetti con noci e ricotta 3

Ho abbinato il tè nero French Breakfast.

Alla prossima!
Baci:-)
Giovanna

37 commenti:

  1. Vanno benissimo anche gli spaghetti, guarda, non mi offendo. Sono contenta che tu ti sia portata la macchina fotografica, così da potermi beare del tuo parco, bellissimo. Anche per me la passeggiata serve a pensare ed a snebbiarmi il cervello. Un abbraccio, buona giornata.

    RispondiElimina
  2. E' bellissimo avere un parco vicino.. il tuo è bellisimo anche con un torrente!! che meraviglia!!!!! Ottimi i tuoi spaghetti.. solitamente si conosce panna e noci.. invece con ricotta è più leggera!!!! baci .-)

    RispondiElimina
  3. hai fatto bene a portare la "macchina"... parco stupendo!
    spaghetti fast ma very good ;)

    RispondiElimina
  4. che bel parco!!!!!!! Anche io appena posso cerco di stare nel verde...mi rilassa e mi purifica...
    ..e se poi al ritorno troviamo un bel piatto di questi spaghetti deliziosi............vuoi mettere???!

    RispondiElimina
  5. ciao Giovanna, mi piacciono tantissimo i parchi, ma quelli delle grandi città come Londra o New York pieni di vita dove le famiglie fanno i pic-nic, i cani corrono liberi, i bambini giocano senza pericoli e gli anziani danno da mangiare agli uccelli e scoiattolini.
    Purtroppo a Merano i parchi sono un vero disastro, ci sono solo divieti e quindi rimangono quasi sempre vuoti.
    Fantastici questi spaghetti da preparare al volo!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Ciao Giovanna! ti ringrazio per esserti unita al mio blog!
    A presto!

    RispondiElimina
  7. parco&libro: che relax! e ricotta&noci: che gusto! Un salutone!

    RispondiElimina
  8. e chi li rifiuta?vanno benissimo i spaghetti poi con questa cremina di ricotta e noci mmm buonissimi:bellissime le foto danno un senso di pace:)

    RispondiElimina
  9. Che senso di pace in quelle foto!!!grazie per avercele regalate!!
    e di ritorno dalla passeggiata questo piattino ci vuole proprio!!!sissiiii!!!Brava!!!buona giornata!!

    RispondiElimina
  10. Giovanna davvero bellissimo il parco, passeggiare all'aperto è quanto di meglio si possa fare almeno una volta al giorno, io per cause di forza maggiore (cane) lo faccio almeno tre volte al giorno nei campi vicino a casa mia ed è veramente rilassante!
    Gli spaghetti sono fantastici :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. una ottima pasta.. mi piace il tocco di cannella..
    complimenti!

    RispondiElimina
  12. La pasta con la ricotta è un classico anche di casa mia. E' buona, si prepara velocemente ed è leggera, quindi l'ideale per quando si vogliono limitare le calorie senza rinunciare ad un piatto di pasta. E' fantastica l'idea di aromatizzare la ricotta con le spezie e di aggiungere un tocco croccante con le noci. La prossima volta mi ricorderò sicuramente della tua ricetta! Grazie!
    PS: Bellissime le tue foto! ;)

    RispondiElimina
  13. da piccini me li preparava sempre mia mamma gli piaceva un sacco anche a lei....
    complimenti per la tua versione...
    lia

    RispondiElimina
  14. sono ottimi anche se veloci questi spaghetti!che bel parco Giovanna mentre guardavo le foto mi sono rilassata

    RispondiElimina
  15. Mi piace il tocco della cannella.
    Bellissime le foto del parco, molto rilassanti.

    RispondiElimina
  16. Hai fatto benissimo a pubblicae questa ricetta non l'ho mai fatta e mi piace davvero molto, non ho mai aggiunto delle noci alla pasta con la ricotta!!!!Ti invidio un pochino per quel bellissimo spazio verde che hai vicino!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  17. Bellissime le foto del parco e gli spaghetti non sono da meno, me ne metti da parte una porzione, che arrivo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Bellissimo avere tutto questo parco, gli spaghetti alla ricotta mi piacciono tanto con le noci devono essere ancor più buoni!!
    Bravissima
    Buona serata!!

    RispondiElimina
  19. alla faccia del fast food, ma sono una meraviglia! il parco è bellissimo e molto affascinante in autunno , con quel tocco di melanconia retrò.
    un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  20. complimenti per la ricetta niente male e complimenti per le foto bellissimi posti beata tu

    RispondiElimina
  21. ho una piccola allergia alle noci, ma ne apprezzerei la bontà se potessi mangiarne :D

    RispondiElimina
  22. Bel parco, belle immagini, che rendono bene la sensazione di relax che ci provi.
    Io non riesco a leggere fuori casa, o scatto fotografie o mi guardo in giro ;-)
    Ottimi pure gli spaghetti, ricotta e noci con quelle spezie non li ho mai provati. Se poi la ricotta è freschissima, slurp!!!

    RispondiElimina
  23. Che bello poter respirare aria pulita a pieni polmoni... e poi poter fare delle belle e lnghe passeggiate in mezzo alla natura non ha eguali.
    Questi spaghetti hanno un bellissimo aspetto. Mi stanno facendo venir fame anche a quest'ora... le noci le metterei ovunque!!

    RispondiElimina
  24. Bellissimo il tuo parco, io abito vicino al lago di lecco ed è così difficile ritagliarmi dei momenti per fare le passeggiate eppure ancora dopo tutti gli anni che abito qui questo paesaggio mi seduce ogni volta che mi fermo a guardarlo, un abbraccio Alex

    p.s. ma come fai ad abbinare i tè? un mistero!

    RispondiElimina
  25. adoro la pasta con la ricotta...ottima così caratterizzata

    RispondiElimina
  26. Vi ringrazio tutti!
    Il parco è davvero bellissimo, vissuto. ^-^
    E' piacevolissimo la domenica vedere tante famiglie con i bambini, comitive di ragazzi che hanno organizzato un pic nic, cani che corrono nelle apposite aree.
    Un bacione
    Giovanna

    RispondiElimina
  27. Giovanna, questi spaghettini li farò presto! Anche qui a casa mia la pasta con la ricotta si allunga con un po' d'acqua di cottura della pasta... ma un cucchiaione d'olio d'oliva mio padre non se lo fa mai mancare! Con una buona ricotta, effettivamente, non occorre! Vabbè, magari un filino sui gherigli di noce glielo concederò, le sue arterie ringrazieranno! Un bacio grande grande e grazie anche per le meravigliose foto autunnali che ci hai regalato... una boccata d'aria pura! :*

    RispondiElimina
  28. che bel parco. peccato che da qualche anno a questa parte la cultura del cemento abbia preso il sopravvento :(((
    consoliamoci va, con un bel piattino di spaghetti.
    devono essere davvero buonissimi :-P

    RispondiElimina
  29. Ma lo sai che sembra il parco vicino a casa mia? C'è il laghetto e adesso è un tappeto arancione di foglie di una poesia che non ti immagini... e poi anch'io ci vado a camminare, io con la tuta e le scarpette ;)
    Ottimi anche gli spaghetti (meglio dei conchiglioni)!

    RispondiElimina
  30. La pasta con la ricotta mi piace tantissimo!! Speziata in quel modo e accompagnata dalle noci non l'ho mai provata e devo essermi persa una gran cosa finora. Ma rimedierò!!!
    Fa davvero gola! Leggendo gli ingredienti però mi è scappato un sorriso...io per "noi due" butto giù 250 gr di pasta!!!! Altro che 90 gr a testa.....
    Sì ma in effetti mio marito quando ha la giornata di dieta libera si lascia andare e torna alla sua vera natura di gran buongustaio! Ma ti confesso che anche il mio di piattino non è scarno...
    Infine: mi piace tantissimo il parco in cui vai a camminare!! é bellissimo, rilassante, meraviglioso! Ti accompagnerei molto volentieri in una delle tue passeggiate (e sai quanto mi piaccia camminare!).
    Meno male che ti sei portata dietro la macchina fotografica al posto del libro: hai fatto delle foto bellissime!!
    Brava Gio!!
    (senti ma dell'apple pie...qualche notizia in più?!)
    baciotti!!

    RispondiElimina
  31. La pasta con la ricotta mi piace tantissimo!! Speziata in quel modo e accompagnata dalle noci non l'ho mai provata e devo essermi persa una gran cosa finora. Ma rimedierò!!!
    Fa davvero gola! Leggendo gli ingredienti però mi è scappato un sorriso...io per "noi due" butto giù 250 gr di pasta!!!! Altro che 90 gr a testa.....
    Sì ma in effetti mio marito quando ha la giornata di dieta libera si lascia andare e torna alla sua vera natura di gran buongustaio! Ma ti confesso che anche il mio di piattino non è scarno...
    Infine: mi piace tantissimo il parco in cui vai a camminare!! é bellissimo, rilassante, meraviglioso! Ti accompagnerei molto volentieri in una delle tue passeggiate (e sai quanto mi piaccia camminare!).
    Meno male che ti sei portata dietro la macchina fotografica al posto del libro: hai fatto delle foto bellissime!!
    Brava Gio!!
    (senti ma dell'apple pie...qualche notizia in più?!)
    baciotti!!

    RispondiElimina
  32. La ricotta con la cannella è perfetta..anche per due spaghettini!! brava, ciao Ilaria

    RispondiElimina
  33. Passa da me per la consegna di un testimone. :)

    RispondiElimina
  34. HO PROVATO A FARLA ANCH'IO QUESTA PASTA E MI PIACE VERAMENTE UN SACCO!!!!!UN BACINO....STEFY

    RispondiElimina
  35. hai unito in un post due meraviglie la pasta con la ricotta che io adoro e penso che da oggi aggiungerò anche le noci e questo meraviglioso paesaggio solo a guardarlo già mi sento rilassata!
    Da oggi in poi quando sento che la mia pazienza è al limite vengo a sbirciare le tue foto smack

    RispondiElimina
  36. A Palermo la pasta con la ricotta è una vera tradizione, la tua versione speziata mi piace! E del parco cosa dire, è bellissimo, mi piacerebbe averne uno simile vicino casa, per ora sto in campagna, ma a parte il mio minuscolo giardino, non c'è niente di così rigoglioso!
    Evelin
    http://agavepalermo.wordpress.com/

    RispondiElimina
  37. Respirare a pieni polmoni un'aria sana ci ricarica il corpo e la mente. Bellissimo parco!

    RispondiElimina