lunedì 28 febbraio 2011

Teiera di terracotta

Teiera di terracotta

Come ho più volte scritto, il tè non è solo una bevanda con la quale si accompagnano dolci e biscotti, ma è un mondo vasto, regolato da riti, diversi in ogni nazione.
Riti che hanno precisi significati, dove ogni oggetto usato ha, non solo uno scopo preciso, ma rappresenta un ben definito simbolismo.
In Cina, un importate metodo di preparazione del tè è il "Kung Fu Cha", tipico delle zone del Fujian e del Guangdong.
"Kung Fu Cha", tradotto significa, tè preparato con attenzione.

venerdì 25 febbraio 2011

Chiocciole dolci e collaborazione con Rigoni di Asiago

Chiocciole dolci con marmellata di arance, pinoli, uvetta e cioccolato

La Rigoni di Asiago, un'importante azienda produttrice di mieli, marmellate e crema di nocciole, la Nocciolata, si distingue, per utilizzare esclusivamente prodotti provenienti da agricoltura biologica.
Le sue marmellate e confetture, le Fiordifrutta, sono prodotte con frutta biologica e dolcificate con succo di mele selvatiche.
La gamma delle Fiordifrutta, si distingue non solo per l'uso di ingredienti biologici, ma anche per la grande varietà, nonchè per l'offerta di gusti particolari ed interessanti, quali la Fiordifrutta Corniole e la Fiordifrutta Rosa canina, solo per citarne alcune.

martedì 22 febbraio 2011

Colpo di fulmine!

Gattò di patate in cocotte

Colpo di fulmine! Lo so, adesso starete pensando, che intendo raccontarvi la trama di un film, o di un libro che mi è particolarmente piaciuto. O una storia d'amore particolarmente intrigante.
No, il colpo di fulmine è per le cocottine fotografate. Vado nel solito negozio di casalinghi, per acquistare uno stampo troncoconico, ed altri attrezzi da cucina, quando mi imbatto nello spazio dedicato alle terracotte di Emile Henry, vederle e "innamorarmene" è stato un attimo.

domenica 20 febbraio 2011

Pani al prosciutto e formaggio

Pani al prosciutto e formaggio

Ieri mattina, ho iniziato a fare colazione, come se dovessi fare un pic nic. Ho preparato il tè, tagliato una fetta di torta di mele home made, ho messo su il cd de "Le quattro stagioni" di Vivaldi, e ho iniziato a sfogliare le riviste di cucina, per passare alla lettura de I Buddenbrook.
Poi, la musica di Vivaldi mi ha completamente rapita e tra le note musicali che si diffondevano, l'aria primaverile che già si percepiva e il mio tè, un Earl Gray Blu, un tè nero al bergamotto, con petali di fiordaliso, mi sono completamente estraniata.

giovedì 17 febbraio 2011

Vorrei, vorrei una bella cenetta...

Carciofi ripieni con emmentaler e scamorza

Massì, dai! Diciamolo pure, chi di noi, non vorrebbe un piatto saporito, semplice, veloce, che magari ci consenta di consumare o riciclare qualche ingrediente e ci faccia fare bella figura?
Io la mano l'ho alzata, mi sento quasi una capolista. E' vero, cucinare pietanze elaborate soddisfa, tirare la sfoglia, impastare il pane, preparare succulenti ripieni è divertente, ma suvvia, ogni tanto un po' di relax ci vuole.
Però relax non significa ordinare una pizza d'asporto, che comunque va sempre bene, oppure pigrare tutta la giornata e poi mettere in tavola una cena rabberciata alla meglio.
No, almeno per me, al relax, deve seguire un piatto stuzzicante, altrimenti che relax è?
Quindi, dopo aver ascoltato musica, possibilmente classica, oppure letto un buon libro, entrambe le attività accompagnate da tè, o anche tisane, vado in cucina, metto su un cd, nel caso specifico una raccolta di brani di Philip Glass, la sua musica, così evocativa, mi concentra, e metto le mani in pasta.
In pasta si fa per dire, per la ricetta in questione ho utilizzato carciofi con le spine, e quindi la concentrazione ci vuole, eccome.

martedì 15 febbraio 2011

Pasta e patate

Pasta e patate con prosciutto crudo

Spesso, quando parlo della pasta e patate, molte persone "arricciano" il naso. Chissà, forse lo ritengono un piatto povero, o poco interessante.
A me, invece, piace moltissimo, la preparo spesso, variando di volta in volta gli ingredienti, ed ottenendo sempre una pietanza molto gradita, sia a me che a mio marito.
Qualche domenica fa, avevo voglia di dedicarmi ad altro. Volevo fare un giro al parco, preparare la torta di mele, leggere, senza considerare, tutte le cose che nell'ambito della settimana, per mancanza di tempo, si tende a rimandare, e che durante il week end, bene o male, a volte più male che bene, si devono sbrigare.

lunedì 14 febbraio 2011

Chi va al Molino Chiavazza....



....trova prodotti buonissimi, adatti per tutte le esigenze. Fra la pasta, il pane, le pizze e i dolci, di farina ne faccio un grande uso, e la marca che solitamente utilizzo è Molino Chiavazza.
Per questo motivo, ho accettato con grande entusiasmo la collaborazione con questa storica ditta, che da oltre 50 anni produce diversi tipi di farine, preparati per dolci, specialità regionali.

Molti prodotti non li ho mai provati, adesso avrò la possibilità di sbizzarirmi.

Ho già in mente molte idee, devo solo mettere le mani pasta....

venerdì 11 febbraio 2011

Pesce spada all'arancia

Pesce spada all'arancia

Come ho scritto spesso, il pesce mi piace moltissimo. E' adatto a qualunque tipo di regime dietetico, può essere cucinato in mille modi, in molti casi si prepara velocemente.
Spesso, un trancio di tonno o di pesce spada, risolvono brillantemente una cena. Non devono essere puliti, si cucinano in pochissimi minuti, sono ottimi sia per preparare un sugo, col quale condire una pasta, sia come secondo, accompagnato da verdure di stagione.

mercoledì 9 febbraio 2011

I soliti ignoti

Pasta e ceci

Ho scritto frequentemente della mia grande passione per la letteratura, per la musica classica, per l'arte in tutte le sue forme.
Non ho mai parlato, invece, del grande amore che ho per la cinematografia italiana, del periodo che va dalla metà degli anni '50 agli anni '70.
Mi piacciono moltissimo i registi "impegnati", quali Scola, Visconti, Monicelli, Fellini, Risi, ma amo moltissimo anche la cosiddetta commedia all'italiana.
Poveri ma belli, Il mattatore, Lo sceicco bianco, I vitelloni, I soliti Ignoti, solo per citarne alcuni, rappresentano, per me, degli autentici cult.
Film che ho visto e rivisto, talmente tante volte, che quasi li conosco a memoria.
Scegliere il preferito è difficilissimo.

lunedì 7 febbraio 2011

Letta, fatta!

Torta con radicchio rosso, ricotta ed emmentaler

Come tutte le persone amanti della cucina, ho una vasta collezione di libri, riviste, appunti, e fogli volanti, tutti dedicati a questo argomento.
I libri e le riviste, li sfoglio con attenzione, li leggo dall'inizio alla fine, compilo una lista di ricette da fare, e poi...

mercoledì 2 febbraio 2011

Identità golose. Diario di una food blogger nel mondo dell'alta cucina

Identità golose 2011

E' molto difficile riassumere in un post, le emozioni, le sensazioni, provate in questi giorni ad Identità Golose, il congresso italiano di alta cucina.
E' stato molto bello parteciparvi in qualità di food blogger.
Quando, qualche settimana fa, ho ricevuto la e-mail di invito al congresso, non ho esitato un solo istante ad accettare.