lunedì 30 aprile 2012

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco

...profumo di vaniglia

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco

Si può preparare una ricetta per molti motivi, nel caso delle crostata di oggi di motivi ne avevo due, entrambi golosi. volevo usare la confettura fragole e fragoline di bosco della Rigoni di Asiago. Non appena l'ho ricevuta, vincendo la tentazione di mettere il cucchiaino nel barattolo e finirla, considerata la mia passione per i frutti di bosco, fragoline in primis, ho resistito, al pensiero di gustarla in una crostata.
Il secondo motivo, forse strano, o forse no, era la voglia di sentire sprigionare dal forno l'aroma di un dolce alla vaniglia.
Non un profumo persistente, di quelli così forte da sembrare artificiali, ma una fragranza leggera, appena percettibile.
Ora non è che dobbiamo scomodare i "nasi di Grasse", ma credo sia chiaro. Profumo di dolce, crostata, fragole e un leggero aroma di vaniglia.
Risultato che ho ottenuto, mettendo nell'impasto della pasta frolla, i semi estratti dal baccello di vaniglia.

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco

La crostata l'ho preparata mercoledì, la giornata infrasettimanale festiva mi sembrava perfetta. Inoltre, mi piaceva l'idea di trovare qualcosa di simpatico per merenda, dopo la passeggiata al parco.
Tanti piccoli accorgimenti per regalare alla quotidianità un tocco di leggerezza.

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco
  
Il tè scelto per accompagnare la crostata è stato un verde al gelsomino. La sua fragranza mi piace sempre, in qualunque stagione, ma in primavera, l'intenso profumo del gelsomino, coltivato nelle aiuole vicino casa, mi induce ad aumentare il consumo di questo tè. Comunque, l'abbinamento fragole e gelsomino è perfetto.


MarmellaTè

La pasta frolla, come scritto, l'ho profumata con i semi estratti dal baccello di vaniglia e l'ho preparata secondo la solita ricetta, tuorli d'uovo, zucchero, burro e farina, come farcitura la confettura di fragole e fragoline, senza crema, in modo da gustare appieno il sapore delle fragole e della vaniglia. Una spolveratina di zucchero a velo, preparato da me, partendo dallo zucchero semolato nel quale ho lasciato un baccello di vaniglia e passato nel frullatore.

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco

per la pasta:

200 g. di farina 00,
125 g. di burro,
2 tuorli,
2 cucchiai di zucchero,
i semi di un baccello di vaniglia,
un pizzico di sale,

per la farcitura:

un barattolo da 250 g. di fiordifrutta fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago,

inoltre:

zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia,

Su una spianatoia ho lavorato la farina con il burro freddo e tagliato a pezzi, fino ad ottenere delle grosse briciole, quindi ho aggiunto i semi della vaniglia, lo zucchero, i tuorli e un pizzico di sale, e ho impastato velocemente, fino ad ottenere un impasto liscio e setoso che ho avvolto nella pellicola e posto in frigo per circa un'ora.
Poi, dall'impasto ne ho tolto una piccola parte  che ho riavvolto nella pellicola e rimesso in frigo. Intanto col matterello ho steso l'impasto e l'ho posto in una teglia ricoperta di carta forno, ho ricoperto con la confettura, quindi ho ricavato dall'impasto tenuto da parte una serie di strisce con le quali ho fatto la griglia.
Ho fatto cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, o fino a quando la superficie è risultata dorata.
Una volta fredda, l'ho sformata e cosparsa con lo zucchero a velo.

Crostata alla confettura di fragole e fragoline di bosco

Ho abbinato il tè verde al gelsomino

Alla prossima!

Buona settimana! :-)

Giovanna

31 commenti:

  1. Adoro le fragoline di bosco e questa crostata fa proprio per me.


    ciao

    RispondiElimina
  2. Io le crostate le adoro, sono perfette per tutti e in qualsiasi momento, la tua è golosissima con quella amrmellata deliziosa ^^
    Buon inizio settimana, cara :)

    RispondiElimina
  3. Che bella coccola dal profumo di casa :) Sempre graditissima la crostata e con quella confettura è davvero deliziosa. Arrivo per le merenda? Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Che voglia di crostata anche io!!!! ottima con le fragoline.. baci e buon lunedì! :-)

    RispondiElimina
  5. Immagino che bel profumino si sia sprigionato da questa delizia!!! un bacione!! Olga

    RispondiElimina
  6. Ciao, splendida queta crostata, semplice e genuina! quelle che ti invogliano a tutte le ore!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Semplicemente deliziosa questa profumatissima crostata!! Assolutamente da fare per concedersi una bella coccola!!! Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Ciao Giovanna!
    Ma sai che anche io associo sempre la vaniglia alle fragole? E' un accostamento che mi piace molto! E la crostata resta uno dei dolci più buoni in assoluto! :)
    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  9. ottima la crostata....profumata e deliziosa!
    Un abbraccio...e se posso vengo per la merenda... ;)

    RispondiElimina
  10. Mia cara e dolce Giovanna non credo che esista coccola più dolce e gradita...hai fatto benissimo...Nulla vizia e rincuora più di un dolce improvviso e goloso come questa tua BELLISSIMA crostata!!!!!!!!!!
    Ti abbraccio forte forte e seguirò il tuo consiglio della frolla profumata....Buon inizio di settimana!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Le crostate mi ricordano l'infanzia....e, adorando le fragole ed i frutti di bosco: scusa, posso una fettina?????
    Bacioni!

    RispondiElimina
  12. Allora ogni tanto ti concedi un dolce anche tu :) la crostata è sempre perfetta per una coccola! Ti auguro un'ottima settimana Giovanna! P.s. prima o poi ci faremo una passeggiata nel parco insieme? Poi ovviamente tè, merenda e libro ;)

    RispondiElimina
  13. Per qualsiasi motivo tu l'abbia infine preparata cara Gio, sarà stata sicuramente un'ottima, validissima ragione! I semini di vaniglia nell'impasto della frolla devono essere strepitosi... così come l'aspetto finale di questa crostata. beh poi, quando l'aroma ti pare di sentirlo uscire dallo schermo..direi non ci sia proprio altro da aggiungere.
    Posso venire per la merenda?
    Baci e buon primo maggio!

    RispondiElimina
  14. per merenda e per colazione ad una crostata così non si dice di no!!!

    RispondiElimina
  15. Tra i dolci ho un debole per le crostate e le confetture ai frutti di bosco sono le mie preferite. Quindi non posso che prendere una fetta della tua crostata. :)

    RispondiElimina
  16. Concordo con te, Giovanna: il profumo vanigliato di una torta in forno è uno di quelli che preferisco!
    Bellissima la crostata, buona anche a colazione!!!
    Interessanti anche lo smoothie e il pollo alla jamie oliver, quante belle ricette che hai condiviso!!!
    buona settimana a te!!

    RispondiElimina
  17. Vi ringrazio tutte!
    Un bacione e buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  18. Averne una fettina adesso!!!!
    Sarebbe meraviglioso!!
    Conosco benissimo la bontà di quella confettura, sembra quindi di sentire il profumo della tua splendida crostata!!!!!
    Ti auguro una felicissima serata e tanti baci!!!!

    RispondiElimina
  19. Dear Joan, I recently found your blog and it looks wonderful, such delicious recipes. I am now following your blog and hope that you will visit my blog too and follow it if you like it.
    This strawberry tart looks perfect!
    Blessings, Catherine

    RispondiElimina
  20. Sei veramente brava. Questa crostata e' perfetta! Che delizia

    RispondiElimina
  21. Mi farei venire con piacere un'orticaria a forza di mangiarne, per non parlare del tuo smoothie....eccellente

    RispondiElimina
  22. Perfetta!!

    Ti invito al mio contest...se ti va passa!
    http://capricciosaepasticcionaincucina.blogspot.it/2012/03/e-tu-di-che-colore-sei-1-contest.html

    RispondiElimina
  23. Le fragoline di bosco mi piacciono davvero tanto, ne ho una piantina fuori al mio balcone! Questa crostata è splendida, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Ecco..hai colpito..(un'altra volta!!!)io amo alla follia le crostate e...con fragole e fragoline???il top!!!!!Perfetta e profumatissima...bravissima mia cara!!Un abbraccio e buon 1 Maggio!

    RispondiElimina
  25. Ogni tanto vorrei avere un naso di Grasse... Non come quello di Grenouille del libro "profumo" ...le puzze le eviterei ;) cmq non ci vuole un super naso per percepir lemcose buone e genuine... Vere... Come la marmellata che citi e la tua faGOlosa ;) crostat!!! Bacioni

    RispondiElimina
  26. Il profumo della crostata è magico... un mix incredibile di aromi che si sprigiona dal forno.
    Mi viene l'acquolina in bocca al solo pensiero... gnam gnam...
    Buon 1° maggio!

    RispondiElimina
  27. la crostata no tradisce , ottimi abbinamenti, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  28. Vi ringrazio tutti!
    Un bacione
    Giovanna

    RispondiElimina
  29. farei volentieri un'ottima merenda..mmm..

    RispondiElimina
  30. Mi ci vorrebbe proprio ora una bella fetta ma devo rimandare a domenica 1

    RispondiElimina