sabato 14 aprile 2012

Pollo al forno allo zenzero e risotto alle mandorle

Pollo al forno allo zenzero e risotto alle mandorle


In questi giorni, sarà che ho avuto tante cose da fare, sarà che c'è stata la Pasqua, ma mi sembra di correre sempre, senza trovare il tempo di soffermarmi a fare con calma tante cose, blog compreso.
E' anche vero, che sto leggendo tantissimo; dopo Anna Karenina e un libro di Marcela Serrano, una scrittrice cilena che amo molto, mi sono tuffata in Guerra e Pace e ne sono stata fagocitata.
L'ho letto tante volte, e ogni volta mi rapisce. Questa volta, mano a mano che la storia si snoda e i vari personaggi "entrano in scena", mi sembra quasi di trovarmi fra vecchi e amati amici.
Insomma, per non essere prolissa, anche perché se inizio a parlare di Guerra e Pace potrei continuare per ore, ieri, finalmente, dopo averlo atteso per tante settimane,  mi è arrivato il numero di aprile de La Cucina Italiana, e dopo una veloce scorsa mentre bevevo il tè, ho deciso di continuare a leggerlo dopo cena ed invece, Guerra e Pace ha avuto la meglio.

Tutto questo, ovviamente, non c'entra niente con la ricetta di oggi, preparata a metà marzo quando era piacevole, non dico avere il forno acceso, visto che anche con la canicola non smetto di utilizzarlo, ma sicuramente mangiare il risotto.
Il pollo l'ho cotto al forno, dopo averlo massaggiato a lungo con olio extravergine di oliva aromatizzato allo zenzero fresco grattugiato, mentre il risotto, preparato con lo zafferano, l'ho mantecato col parmigiano e qualche mandorla salata tritata a coltello, inoltre,  nel risotto, invece di mezza cipolla, come faccio di solito, ne ho messo una intera, seppure piccola, che con la sua dolcezza, ha creato un piacevole  contrasto con il piccante dello zenzero.
Il risultato è stato molto apprezzato, il pollo risultava croccante e leggermente piccantino, il risotto con il trito di mandorle, molto gradevole.
Ho abbinato un tè nero, dalle note morbide che armonizzavano molto bene con la complessità dei sapori della ricetta, il French Breakfast.

Pollo al forno allo zenzero e risotto alle mandorle

ingredienti per due persone:

un pollo Amadori,
150 g. di riso vialone nano,
parmigiano reggiano,
brodo vegetale,
una cipolla dorata,
zenzero fresco,
una bustina di zafferano
una manciata di mandorle,
sale.

Ho grattugiato un pezzetto di zenzero e l'ho aggiunto ad un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva, quindi ho lavato il pollo, asciugato e l'ho massaggiato a lungo con l'olio allo zenzero, poi l'ho posto in una teglia salato, unito un paio di mestolini di acqua, un filo d'olio e cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti, o fino a quando in superficie è risultato dorato e croccante.
Intanto, ho tritato la cipolla, fatta soffriggere in un cucchiaio di olio extravergine, poi ho aggiunto il riso, l'ho tostato fino a quando è diventato traslucido, salato,poi aggiungendo mano a mano un mestolino di brodo bollente, l'ho portato a cottura, alla fine ho aggiunto un mestolino di brodo dove ho sciolto lo zafferano, mantecato con un cucchiai di parmigiano grattugiato e le mandorle tritate. L'ho fatto riposare per un paio di minuti e servito col pollo.

risotto alle mandorle

Ho abbinato il tè nero French Breakfast

Alla prossima!
Buona domenica! :-)

Giovanna

21 commenti:

  1. Curioso ed interessante il pollo con lo zenzero.. ma ancor di più il tuo risottino.. che fame.. baci e buona serata :-)

    RispondiElimina
  2. lo zenzero non l'ho mai provato, è grave? Il tuo piatto è interessante come sempre, così come le tue letture! Io della Serrano ho letto 'arrivederci piccole donne' e mi ha davvero coinvolta, a tratti travolta! Buon fine settimana cara Giovanna!

    RispondiElimina
  3. Io adoro lo zenzero e quel pollo ha un aspetto magnifico e un colore dorato da far invidia :) Ma anche io risottino dev'essere strepitoso. Una gran bella accoppiata. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Che abbinamento invitante...una forchetta nel risotto e una sul pollo...TUTTO super invitante mia cara Giovanna immersa nei libri...Complimenti!!!!!!! e non sai quanto mi piaccia percepire la passione che ci metti nel raccontare le tue letture e ti capisco...con un libro si viaggia...si esplora e si sogna sempre alla grande!!!!!Buona lettura!!!Un bacio grande

    RispondiElimina
  5. Che bell'unione!!!!!!!Mi piace moltissimo l'idea di aggiungere lo zenzero (io ne sono una divoratrice!) e poi quel risotto....mi sembra squisito!!Non l'ho mai preparato alle mandorle!voglio provare!!!!Brava davvero Gio..un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Che bel piatto tutto d'oro!
    Io mi sono appena regalata un cofanetto di Jane Austen, che ancora non conoscevo. Ho appena iniziato, ma con un po' di diffidenza, Persuasione.

    RispondiElimina
  7. Questo pollo ha un aspetto bellissimo, così dorato che par di sentirne il profumo!! complimenti per entrambi i piatti, e la bella presentazione!!
    buona Domenica

    RispondiElimina
  8. Ho letto Anna Karenina,ma guerra e pace mai...eppure ora lo cercherò di sicuro,voglio perdermi anch'io tra personaggi e storie nuove,è da un pò che non lo faccio!!
    Il massaggino al pollo ha dato un ottimo risultato,lo vedo bello pimpante e pieno di energie,quindi bravissima..ti sei presa cura di pollo e riso in modo egregio!!Un abbraccio cara Giovanna e bellissima domenica!!

    RispondiElimina
  9. Mai mangiato il pollo al forno con lo zenzero!! Deve essere davvero molto buono e accompagnato da quel riso diventa un piatto strepitoso!! Buona domenica tesoro e un bacio grande!!!

    RispondiElimina
  10. ma che bel pranzetto! Quel risotto mi intriga assai...
    Buonissima domenica mia cara!

    RispondiElimina
  11. Fantastico sia il pollo che il riso!!! Mi hai fatto venire una voglia di cibo... anche se siamo solo a metà pomeriggio... :-)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  12. Quanto è invitante il tuo pollo.
    L'abbinamento pollo e zenzero l'ho provato, ma in una cottura in padella.
    Devo provarlo così al forno.

    RispondiElimina
  13. Caspiterina, che pollo, una vera meraviglia!!!

    RispondiElimina
  14. Io, in questo momento, ucciderei per quel polloooo!!!!! Piacerebbe anche a me leggere così tanto, ma, purtroppo, dopo una ventina di pagine, i miei occhi entrano in sciopero. Non sempre fortunatamente. Un abbraccio, buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia, quel pollo ha un aspetto davvero delizioso, ma anche il risottino non è niente male!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. tra i 2 non saprei quale scegliere, quindi li assaggerei molto volentieri, tutti e 2!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. un mega pranzo con questo bel pollo croccante e il riso alle mandorle...mmm tutto buono

    RispondiElimina
  18. Vi ringrazio tutte!
    Un bacione e buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  19. Sfiziosissima l'idea del pollo con lo zenzero....ma ancora più curioso e invitante il risotto alle mandorle....bellissimi abbinati insieme.....

    RispondiElimina
  20. me lo sto ripetendo da un po'- devo provare lo zenzero- lo vedo al mercato , ma ancora non l'ho mi preso. ottimo pranzetto ! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina