lunedì 2 luglio 2012

Di gamberi rossi, calamari, polpi, con la presenza di Venere!

Riso venere con gamberi rossi, calamari e polpi


La scorsa settimana, tra il caldo, la poca voglia di dedicarmi a qualsiasi attività, la necessità invece di dover fare tutto, sono arrivata a sabato quasi senza rendermene conto.
Possibile? Si, visto che ero molto presa, molto presa anche a ritagliarmi del tempo per me, dove tra una tisana o un tè fresco, un libro, un giro con un'amica il tempo è passato in maniera piacevole.
Così come piacevole, ma soprattutto fruttuosa, è stata la giornata di sabato. Cominciato di traverso, un giro al mercato e un altro in pescheria, nonché tappa in libreria, mi hanno riconciliata con la giornata.
Il merito va anche a questo pesce freschissimo, e ai gamberi rossi.
Dolcissimi, profumatissimi, hanno arricchito l'insalata di mare dopo un veloce giro in padella.

Riso venere con gamberi rossi, calamari e polpi

Infatti, per far risaltare appieno il loro sapore, ho preferiti saltarli in padella, con un filo di olio extravergine e un aglio, proprio un paio di minuti, altrimenti diventavano stopposi e avrebbero perso la loro fragranza, nonché il loro profumo.

Pomodori datterini confit

I molluschi li ho lessati e conditi con aglio, prezzemolo e olio extravergine di oliva. Un monocultivar dalle note speziate di pepe e peperoncino.
A completare il piatto, pomodorini datterini confit, stavolta ho aggiunto anche un pizzico di zucchero, per rimarcare la dolcezza dei gamberi e il riso venere, lessato e condito con l'olio di cottura dei pomodorini.

gamberi rossi

Un piatto semplicissimo, preparato rispettando il sapore e le peculiarità dei vari ingredienti.
A  un eccellente olio extravergine e ai  gamberi rossi, non potevo che abbinare un tè pregiato. 
Stavolta ho azzardato un po', decidendo,  senza indugi di abbinare un tè avendone solo sentito il profumo, senza ancora assaggiarlo.
Un tè verde cinese, proveniente dalla provincia di Hubei, del raccolto di questa primavera, quindi foglie freschissime, che conferiscono all'infuso una grande morbidezza, nonché un sapore delicato ma persistente, lo En Shi Yu Lu.
Ma essendo un tè verde, sapevo che col pesce, e soprattutto con un'insalata così delicata, l'accostamento sarebbe stato comunque buono.
Bevuto senza essere accompagnato dal cibo, quindi percependo soltanto il sapore del tè, dava la sensazione di camminare in un campo nelle prime ore del mattino, quando l'erba è bagnata di rugiada e il suo profumo è delicatamente inebriante.
Mi sono persa nella campagna e tra le note del tè...

Riso venere con gamberi rossi, calamari e polpi

Insalata di calamari, polpi e gamberi rossi, con riso venere e pomodorini confit

ingredienti per due persone:

un polpo da 900 g.,
tre calamari medio/grandi,
6 gamberi rossi,
100 g. di riso venere,
20 pomodorini datterini,
erbe aromatiche - prezzemolo e timo,
due agli,
olio extravergine di oliva Frantoio Pruneti,
zucchero,
sale.

Per prima cosa ho preparato i pomodorini confit: dopo averli lavati ed asciugati li ho tagliati a metà, li ho posti in un teglia col lato tagliato rivolto verso l'alto. Li ho conditi con un filo di olio extravergine, qualche fogliolina di timo e un pizzico di zucchero; quindi li ho posti un forno preriscaldato a 100° per un'ora e un quarto.
Intanto ho lessato il polpo, dopo la cottura l'ho lasciato raffreddare in acqua.
Poi ho pulito, lavato, tagliato ad anelli i calamari e li ho lessati per pochi minuti in acqua bollente, leggermente salata, ho tagliato il polpo a pezzi, l'ho unito agli anelli di calamaro e ai ciuffi, e condito con aglio tagliato a fettine, prezzemolo tritato e un filo di olio extravergine. Ho mescolato bene e ho posto l'insalata in un luogo fresco, considerato il caldo ho preferito il frigorifero, per insaporire bene i molluschi.
Ho lessato il riso e l'ho "condito" con l'olio di cottura dei pomodori, molto aromatico.
Prima di mangiare ho pulito i gamberi, asciugati bene e salatati in padella per un paio di minuti con un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio, ho preparato i piatti e servito.

Riso venere con gamberi rossi, calamari e polpi

Ho abbinato il tè verde cinese En Shi Yu Lu

Alla prossima!!!

Buona settimana! :-)

Giovanna

27 commenti:

  1. Anch'io mi son persa,ma tra i colori accesi di questo piatto!I gamberi rossi hanno un sapore unico e appena riesco a trovarli,rifarò questa pietanza..mi piace quel rosso fuoco dei pomodori e dei gamberi,ma riesco a percepirne anche tutto il sapore!
    Un abbraccio carissima e buona settimana!!

    RispondiElimina
  2. thè e pesce lo devo provare ! Ottima insalata. Anch'io mi rilasso a volte girando per mercati....ciao, buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia! Sembra un quadro questo piatto. Ancora prima che con la bocca si mangia con gli occhi. Con il pesce, gamberi e polpo in particolare mi inviti a nozze. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Stupendo, vado matta per ogni singolo ingrediente di questa ricetta!! Buona settimana :-)

    RispondiElimina
  5. Amo i piatti di pesce! Soprattutto se ce lo avessi pronto come questo! Buonissimo! Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Son rimasta l'unica al mondo credo a non averlo mai provato il riso Venere!!!! è ottimo il tuo..mi piace moltissimo! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  7. La foto in realtà è un quadro :) e tu sei una pittrice-scrittrice! Incanti davvero Giovanna! Un abbraccio, Vale*

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Giovanna! Che spettacolo di piatto! Io questi gamberi non li ho mai trovati in pescheria, se non vado errata!
    Ma quanto devono essere buoni! ...e quei pomodorini!!! che gola!!!
    E' sempre molto piacevole leggere il racconto di come nascono i tuoi piatti!
    Ti auguro una buona settimana! ciao :)

    RispondiElimina
  9. che bel piatto, mette allegria e appetito solo a guardarlo, nonostante il caldo rovente....
    passo di lì, porto un buon bianco fresco e frizzantino...posso?!!

    RispondiElimina
  10. Che bel piatto, di quelli che in questo periodo non si possono rifiutare!!!!

    RispondiElimina
  11. Questo è un piatto da re e regine.
    Ottimo Giovanna.

    RispondiElimina
  12. Che dire... è un piatto perfetto! Mi piace ogni singolo ingrediente, le cotture, la combinazione. Lo voglio. Adesso.

    RispondiElimina
  13. Ma quanto mi piacerebbe andare per la campagna.... tra l'erba bagnata.... ..Che bello venire a trovarti cara Giovanna ....è come tornare a sognare....e grazie per questo piatto dal colore carico di passione!!!!!!!!!!!!! Ne immagino la bontà
    Un bacio grande e buona settimana

    RispondiElimina
  14. che bel piatto genuino...poi il riso venere è buonissimo !

    RispondiElimina
  15. Vi ringrazio tutte!
    Un bacio
    Giovanna

    RispondiElimina
  16. Bellissima foto e....adoro il pesce!!!!Ottimo piatto davvero!!!!Un bacione

    RispondiElimina
  17. A parte il piatto squisito, complimenti per le foto, davvero. Un saluto.

    RispondiElimina
  18. Ciao Giovanna. Ho conosciuto oggi. Scusa il mio povero italiano. Me piace moltisimo il tuo blog. Buonisima ricetta questa del sabato. Ho firmato per la tua newsletter per non perdere uno dei tuoi messaggi. Dal momento che ora avete un fan spagnola. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Wow e che piatti! Roba da ristorante! Bravissima! Mi hai fatto venire voglia di leccare lo schermo!!

    RispondiElimina
  20. Vi ringrazio tutti!
    Un bacio

    RispondiElimina
  21. Veramente qui c' è da perdersi in tutto!!! Mamma mia che spettacolo questo piatto!!!!!!! I colori sono una meraviglia e non oso immaginare il sapore!!! Davvero un piatto strepitoso....Bravissima è dire poco Giovanna!!! Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  22. una fotografia incantevole, un piatto da leccarsi i baffi e non solo :-)
    Ha tutto un aspetto molto appetitoso complimenti!!!!
    :-)
    buona settimana a te!

    RispondiElimina
  23. Cara amica mia mi hai fatto ingolosire già di primo mattino, lo sai che queste sono vere tentazioni per me...un piatto davvero buono e che mi piace moltissimo...baci.

    RispondiElimina
  24. una gran bel piatto molto raffinato e adatta a stimolarci l'appetito in questi giorni di caldo

    RispondiElimina
  25. grande piatto Gio', complimenti! sei tropo forte quando parli del tè , mi incanti, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  26. Adoro il riso venere che secondo me sposa benissimo i frutti di mare! Quindi sto piatto te lo copio!!!! ;) complimenti!!!

    RispondiElimina