venerdì 5 ottobre 2012

Polpettone aromatico

Polpettone aromatico con pomodori e cipollotti

E' un periodo frenetico, corro corro, facendo cento cose insieme, spuntando la lista mentale che ho preparato mano a mano che porto a termine le varie cose, o depennando quelle che possono aspettare.
Certo non depenno le cose indispensabili e se non cucino tutti i giorni manicaretti, non che in passato servissi tutte le sere cene da gran gourmet, qualcosa di buono lo preparo sempre.
Alla categoria indispensabile, invece, inserisco senza indugi qualche incontro con le amiche, una degustazione di tè, la lettura e il tè.
Ma senza queste cose la vita mi sembrerebbe triste e un po' deprimente. Poi, è ovvio, non è che tutte le settimane mi incontro con le amiche o partecipo a degustazioni di tè.

Polpettone aromatico con pomodori e cipollotti

Il tè quotidiano invece è un rito irrinunciabile. Il tè mi da carica. Mi riscalda l'animo. Mi solleva il morale in giornate difficili. Mi accompagna in quelle piacevoli. Lo sapete, non c'è giorno che non lo beva.
Anche quando sono piena di impegni trovo sempre il tempo di preparare una tazza di tè e sorseggiarlo, con calma, of course!
Come ieri, sono tornata a casa in tardo pomeriggio, avevo mille cose da fare, ma prima di iniziare a fare qualcosa, tè e lettura.
Lettura è una parola impegnativa, è più corretto dire che ho sfogliato La Cucina Italiana di questo mese e letto l'editoriale del direttore e la prima rubrica della rivista, questo mese, :-), dedicata al tè.
Ho anche iniziato a compilare la lista, mentale, delle varie ricette che voglio fare.
Intanto che ne preparo qualcuna, vi parlo della ricetta di oggi, preparata la scorsa estate nel periodo di caldo intensissimo, quando sarebbe stato molto saggio far riposare il forno.
Ma la mia non è stata un'idea folle, ma ben ponderata. Ero in vacanza, mentre il polpettone era nel forno, io leggevo in terrazza, al fresco, si fa per dire, faceva caldo anche lì.
Una volta pronto e raffreddato l'ho portato in tavola. Anche se sono un'amante del cibo caldo, soprattutto del polpettone, a temperatura ambiente era buonissimo.
Per renderlo più gustoso ho aggiunto 2 cipollotti rossi tritati nell'impasto. Inoltre, avevo un ottimo formaggio delle Valtenesi che ho utilizzato come farcitura.
Invece del pane raffermo l'ho preparato con le patate lesse, che hanno conferito una piacevole morbidezza. L'ho cotto in parte al cartoccio e a metà cottura ho aperto il cartoccio e unito i pomodorini datterini.
Tè? Col caldo? Si, tanto tè, pensando al pranzo come ad un brunch inglese, in tavola c'era anche un'insalatona e dei muffin dolci, ho optato per l'English Breakfat ottimo con le pietanze salate.

Polpettone aromatico

ingredienti per due persone:

300 g. di carne di vitellone,
200 g. di patate,
un uovo,
100 g. di formaggio delle Valtenesi,
150 g. di pomodorini datterini,
2 cipollotti rossi,
parmigiano reggiano,
pecorino romano,
olio extravergine di oliva,
timo fresco,
sale.

Ho lessato le patate, le ho pelate e schiacciate. In una terrina ho unito le patate, la carne tritata, un paio di cucchiai di parmigiano e pecorino grattugiati, i cipollotti tritati a coltello, l'uovo e il sale. Ho amalgamato bene, quindi ho unto un rettangolo di carta forno, ho steso l'impasto sulla carta e l'ho farcito col formaggio tagliato a listarelle.
Aiutandomi con la carta forno l'ho avvolto, chiuso a cartoccio e posto in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, quindi ho aperto il cartoccio, unito i pomodorini lavati e tagliati a metà, qualche rametto di timo, ho    condito con un filo d'olio extravergine i pomodorini e proseguito la cottura per altri 20 minuti.
L'ho lasciato raffreddare e servito.

Polpettone aromatico con pomodori e cipollotti

Ho abbinato il tè nero English Breakfast

Alla prossima!

Buon fine settimana! :-)

Giovanna

21 commenti:

  1. Mia cara, siamo tutti di corsa a quanto pare..faccio una fatica immane per gestire il blog!!!Però, passo volentieri da te a gustarmi questo polpettone!!!!Unico, profumato e orrimamente presentato!!!!!Un abbraccio cara e buon w.e

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sono buoni i polpettoni? Mi ricordano l'infanzia e mi piacciono da matti anche adesso!

    RispondiElimina
  3. Mi piace l'idea di te che corri corri, ma poi ti concedi un tè e una lettura. Riesci a trovare i giusti spazi, bravissima. Naturalmente ti faccio i complimenti anche per questo meraviglioso polpettone. Proverò anche io a mettere la patata al posto del pane, nell'impasto. Grazie per la ricetta e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Come rendere speciale il piatto più tradizionale... complimenti cara!! :) Buon week-end!
    Elisa

    RispondiElimina
  5. La vita è tutta un correre... fortuna esistono i tempi per un relax.. Ottimo il polpettone.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. sto polpettone lo provo...che buono

    RispondiElimina
  7. Buono questo polpettone, la carne aromatizzata mi piace un sacco!! Comunque fai benissimo, il tempo per se stessi ci vuole sempre. Anche io corro a destra e a sinitra ma trovo sempre il tempo per andare in palestra o per rilassarmi davanti a un buon libro. Un bacio.

    RispondiElimina
  8. Adoro i polpettoni, il tuo è favoloso!!
    Bravissima buon W.E
    Anna

    RispondiElimina
  9. C'e' sempre qualcosa di nuovo da imparare in cucina, infatti non ho mai fatto il polpettone con le patate all'interno, deve essere ottimo !!!Bacioni e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  10. Io non bevo moltissimo tè ma l'appuntamento quotidiano con le mie tisane è irrinunciabile, in estate come in inverno. Una piccola pausa tutta per sè ci vuole :)
    Che profumino questo polpettone, dev'essere anche molto morbido con le patate nell'impasto. Farebbe la gioia del mio carnivoro ma stuzzica anche me e un bel po' direi :) Un abbraccio, buon we

    RispondiElimina
  11. io adoro i polpettoni in genere....ho appunto del macinato nel congelatore ma...non riesco mai a farlo proprio perchè non ho pane...in questo periodo stiamo mangiando panini e...per il polpettone ...polpette in genere...ci vuole pane raffermi di tipo casareccio....ora mi hai dato l'idea con le patate...penso che per domenica lo preparo:-) un bacio
    annamaria

    RispondiElimina
  12. Mi piace l'irrinunciabilità degli incontri delle amiche, del tè e delle letture:D così si fa!
    Io se in estate avevo un po' smesso ora ho riniziato a bere tè a tempo pieno (anche infusi) ma non sono un'esperta come te!
    Secondo me, anche se di corsa, le tue pietanze sono sempre bellissime.. è molto divertente vedere le diverse versioni di polpettone per ogni famiglia:D
    A presto Giovi:**

    RispondiElimina
  13. ottimo questo polpettone. Molto invitante anche la presentazione. Ciao!

    RispondiElimina
  14. ...ma che buono...
    sai che è un pò troppo tempo che non ne faccio uno?!
    ...che bello vedere ancora la tavola apparecchiata in terrazza...ancora uno spizzico d'estate sia per i sapori che per i colori di questo ottimo piatto!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  15. carissima, sappi che ti ho letteralmente invidiata. Invidio la tua capacità di dedicarti qualche minuto di relax sempre e comunque. Un tè è proprio quello che mi ci vorrebbe solo che la mia testa spesso non riesce a staccare. Buonissima questa ricetta, brava brava! Bacioni

    RispondiElimina
  16. Fantastico!
    A chi non piacciono i polpettoni?!!!

    RispondiElimina
  17. Io non sono fortunata con i polpettoni, per cui guardo il tuo bel e gustoso polpettone con invidia!! Brava..English Breakfast e' il mio te. Io sono una tipa da caffe', espresso, lungo Americano, con latte senza latte, ma quando fa freddo d'inverno bevo una volta al giorno il te (con il latte) e compro English Breakfast. rita aka ritacooksitalian

    RispondiElimina
  18. Vi ringrazio tutte!
    Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. Anche per me questo è un periodo molto frenetico e tempo per il blog me ne rimane ben poco! I polpettoni mi piacciono molto, il tuo ha un ottimo aspetto, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Da come lo descrivi, questo polpettone dev'essere stato buonissimo! Formaggio, cipolla.....che profumino! E che morbidezza con le patate!
    Va a finire che domani me lo preparo anch'io......:)
    Un bacione cara Giovanna, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  21. Che magnifico polpettone, cara gio: oltre che molto bello anche a vedersi.
    Dovrò proprio provarlo perchè di ricette nuove di polpettone non mi stanco mai! è sicuramente il mio modo preferito di mangiare la carne.
    Condivido conte il periodo frenetico e pieno di impegni ma concordo soprattutto sull'assoluta necessità di ritagliarsi sempre, in ogni caso, spazi tutti per se, per coccolarsi, per stare bene e riprendere fiato.
    Ogni tanto me lo scordo, passare qui da te e gustare virtualmente un tè insieme mi rimette sui giusti binari.
    Bacioni grandi, buona settimana

    RispondiElimina