giovedì 10 gennaio 2013

Tagliolini al cacao con crema di gorgonzola e marroni

Tagliolini al cacao con crema di gorgonzola e marroni

Vi è mai capitato di avere le "mani in pasta" in una ricetta e nello stesso tempo, pensare ad un altro piatto che vorreste assolutamente non tanto preparare ma mangiare?
A me capita, non dico puntualmente, ma sovente quando preparo i dolci. 
Sto realizzando la pastella per dei muffin dolci? Ecco, invece di immaginarli già pronti da mangiare, penso che li gradirei di più salati e inizio a compilare la lista mentale degli ingredienti.
Se poi il dolce lo sto preparando di mattina, allora il mio pensiero va alla pasta. In questi ultimi tempi pasta all'uovo home made, condita con un ragù di carne.
Poi è chiaro, i dolci li preparo perché ho voglia sia di farli che di mangiarli, però la mia passione restano i piatti salati, lievitati e primi piatti in primis.
Quando ho preparato i muffin al cioccolato con ripieno di confettura di more, ovvero un muffin dolce che più dolce non i può, in senso figurato, of course!, visto che il muffin non era dolcissimo e il cacao utilizzato era quello amaro, dunque quando ho preparato i muffin avevo voglia di pasta.
Nel momento in cui ho mischiato il cacao alla farina ho iniziato a fantasticare su una pasta all'uovo col cacao.
In fin dei conti, mi dicevo, le melanzane col cioccolato non è uno dei piatti tipici della cucina campana?
Poi mi sono ricordata dei tagliolini al cacao presentati a Taste 2011, da sempre nella mia lista di piatti da fare.
Detto ciò, domenica scorsa, quando ho preparato il Pan Brioche, ovvero una di quelle domeniche nelle quali il buon senso era andato in vacanza e mi sono dedicata alla preparazione di diverse ricette, ho fatto anche i tagliolini al cacao.
Per fortuna, un po' di buon senso era rimasto ed è stato sufficiente a farmi desistere dall'idea di preparare un sugo che richiedesse un minimo di impegno, tra il pan brioche e i tagliolini vi assicuro che non ho avuto un attimo di pausa.
Così opto per un formaggio e quale se non il mio amato gorgonzola? Il suo sapore deciso mi sembrava indicato per dei tagliolini dal sapore sicuramente deciso, ma non salato.
Avendo acquistato dei bellissimi, e buonissimi marroni, al mercato, ho pensato di lessarne una manciata e aggiungerli al sugo.
Non avevo deciso come, ma tra un impasto e l'altro, e qualche marrone caldo appena lessato mangiato..., ho optato di schiacciarli e aggiungerli al gorgonzola che intanto si stava dolcemente sciogliendo in padella con un filo di latte.
In questo modo è venuta una crema morbida, ma non troppo, che ha avvolto i tagliolini. Qualche bacca di pepe rosa ha regalato una nota di colore, nonché sprint al piatto.
Ovviamente tè. Il Grand Keemun, un tè nero cinese che amo tantissimo, con le sue note tostate, armonizzava davvero bene col cacao e il gorgonzola.
Quando, finalmente, mi sono seduta e ho cominciato a mangiare, ero stanchissima, ma soddisfattissima.
Il pan brioche era pronto e mi sembrava bello, e i tagliolini erano deliziosi. Il sapore del sugo era molto particolare, ma davvero buono.
Il bis di mio marito mi ha confermato la riuscita e la bontà del piatto.

Tagliolini al cacao con crema di gorgonzola e marroni

per i tagliolini al cacao:

150 g. di farina 00,
50 g. di semola,
10 g. di cacao amaro,
2 uova,

per la crema di gorgonzola e marroni:

15 marroni,
150 g. di gorgonzola,
latte,
bacche di pepe rosa.

Dopo aver sbucciato i marroni, li ho lavati e lessati per circa 50 minuti in acqua leggermente salata e aromatizzata da una foglia di alloro.
Una volta cotti li ho privati della pellicina e schiacciati con una forchetta.
Ho setacciato un paio di volte la farina col cacao, fatto la fontana, posto le uova al centro e impastato fino ad ottenere un impasto consistente.
Ho formato un panetto e l'ho avvolto nella pellicola, dove l'ho lasciato riposare per circa un'ora.
Quindi ho steso l'impasto e ricavato i tagliolini.
Ho tagliato il gorgonzola a dadi, l'ho posto in padella con un filo di latte e l'ho fatto sciogliere, ho aggiunto i marroni schiacciati e aromatizzato con qualche bacca di pepe rosa pestata al momento.
Intanto ho lessato i tagliolini e li ho saltati in padella con la crema di marroni e gorgonzola.

Tagliolini al cacao con crema di gorgonzola e marroni

Ho abbinato il tè nero cinese Grand Keemun

Alla prossima!

Giovanna

19 commenti:

  1. Ciao Giovanna!!!!! Hai mai assaggiato le tagliatelle al caffè?? Sono buonissime!! Ho frequentato un corso di analisi sensoriale e degustazione caffè dove ho imparato un mondo di cose belle. I tagliolini al cacao mi tentano molto, indovinatissimo anche il condimento. Bravissima, proverò presto!!!
    Un abbraccio stretto e felice fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. mi intrigano le tagliatelle che hai preparato...è ora che tiri fuori la mia mitica macchinetta per fare le tagliatelle, quest'inverno non ho mai fatto nulla, che pigrona sono......
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Ma che geniale sei tesoro? La pasta al cacao l'ho assaggiata e la trovo davvero molto buona. Quel condimento è assolutamente perfetto per esaltarne il gusto. Al gorgonzola avrei pensato anch'io ma al tocco dei marroni con il pepe rosa non ci sarei arrivata. Geniale :) Un bacione, buona serata

    P.S. concordo con Lory qui sopra, i tagliolini al caffè meritano :)

    RispondiElimina
  4. Mai provata, ma mi incuriosisce molto e non mi meraviglio del fatto che tuo marito ti avesse chiesto il bis. Complimenti.

    Colgo l'occasione per informarti che non sono più su cocomerorosso e ti invito a visitare il mio nuovo blog pastaenonsolo.blogspot.it. Mi piacerebbe che ti unissi ai miei lettori. Ci conto, grazie!!!


    RispondiElimina
  5. l'ho provata anch'io la pasta al cacao ci è piaciuta molto!!!! che bella invitante la tua!

    RispondiElimina
  6. l'ho provata anch'io la pasta al cacao ci è piaciuta molto!!!! che bella invitante la tua!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia di spaghetti! Un accostamento insolito.. e delizioso! I miei complimenti, non ho mai provato la pasta al cacao.. ma credo che lo farò non appena avrò l'occasione. :) p.s. Si, capita anche a me di cucinare dolce e pensare al salato e viceversa!!

    RispondiElimina
  8. ti leggo oggi per l aprima volta, ma ti sento già vicina! Abbiamo lo stesso problemino di ...saltimente! :-)

    RispondiElimina
  9. E' una di quelle cose che mi ripropongo di pronvare da molto tempo e, chissà perchè, non mi sono ancora decisa!
    Ma visto il tuo piatto non posso più esimermi: è stupendo!!!
    Un abbraccio cara Giovanna! :)

    RispondiElimina
  10. Che bella questa pasta,non l'ho mai assaggiata,mi incuriosisce molto...complimenti per i tuoi piatti sono bellissimi....che bella fantasia!!!!!!Buon we

    RispondiElimina
  11. Tu Gio' sei un genio. Più ti leggo e più me ne convinco. Intanto tagliolini al cacao.. che buoni! Più la cremina fatta col gorgonzola e le castagne.. humm non immagino cosa più deliziosa!
    A presto cara! sto finendo proprio ora un libro che conosci molto bene;) :**

    RispondiElimina
  12. E' un piatto super chiccoso.. originale.. a partire dalle tagliatelle al cacao home made.. alla crema di gorgonzola e maroni.. con quel pepe rosa.. Invoglia all'assaggio complimenti! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  13. Mamma che piatto super elegante bellissimo, deve essere squisito e delicato!
    bravissima un abbraccio!!

    RispondiElimina
  14. Un piatto particolarissimo che mi piacerebbe provare!!!

    RispondiElimina
  15. Giovanna sono davvero speciali sia nel gusto che nel sugo...cremoso e insolito!!

    RispondiElimina
  16. Ahahha Giovanna correggi il titolo!!! A meno che non sia un piatto con ingredienti particolari e nuovi ahahha Per il resto, immagino che sia squisita :-) Baciii

    RispondiElimina
  17. complimenti Giovanna, che tagliolini raffinati, sei proprio brava! Un caro saluto....

    RispondiElimina
  18. Se passi da me c'è un premio da ritirare. Spero ti faccia piacere. Buona domenica


    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. un pranzetto niente male, inventiva da premiare! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina