venerdì 5 aprile 2013

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Quanto mi piacciono polpettoni & affini! Ora non è che abbia intenzione di comporre un'ode ai pasticci di carne - posso definirli così, vero? - però oggettivamente, questo tipo di pietanza è buonissima e versatile.
A ben pensarci, e neanche a pensarci troppo bene...:-), la versatilità di polpette & polpettoni è estesa anche agli ingredienti, mica si fanno solo di carne.
Anche col pesce le  verdure e così via sono gustosissimi.
Allora, accertato che la versatilità riguarda anche gli ingredienti, polpettoni & Co. sono ottimi sia a pranzo che a cena.
Non conoscono stagione, in estate tiepidi o a temperatura ambiente sono deliziosi, in inverno, caldi, appena sfornati riscaldano anima e corpo.
Poi, sono ideali in moltissime situazioni. Freddo, tagliato a fette è una pietanza indicatissima per un pic nic.
Caldo, appena sfornato, con un contorno di verdure di stagione, è il pranzo o cena invernale perfetto.

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Lo ammetto, se la carne non è proprio una delle mie pietanze preferite, polpette & affini mi sono sempre piaciute.
Oggi, la carne la mangio poco, preferisco molto di più verdure e pesce, ma per i polpettoni ho sempre una grande passione.
Anzi, insieme al prosciutto, è uno dei miei comfort food.

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Come il polpettone della ricetta di oggi, preparato proprio per tirarmi su di morale dopo una giornata lunga e non facilissima.
Anzi per dirla tutta quel giorno avevo bisogno di un doppio comfort e, oltre alla carne, comprai anche il prosciutto crudo, che finì nel paninetto della merenda e nel polpettone!
Insieme ai pomodori secchi, la mozzarella di bufala e la maggiorana, tutti ingredienti - carne e prosciutto a parte - acquistati al Consorzio Agrario.
Come sempre l'ho cotto in forno al cartoccio, cottura che non asciugando i succhi lo lascia tenero e morbido.
Ovviamente il tè. Il Grand Keemun era perfetto, si abbinava benissimo con tutti gli ingredienti.

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

ingredienti per 4/6 persone:

400 g. di vitellone,
300 g. di pane ammollato nel latte,
5 fette di prosciutto crudo,
8 pomodori secchi,
140 g. di mozzarella,
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato,
un uovo,
qualche rametto di maggiorana,
olio extravergine di oliva,
sale.

Ho posto i pomodori secchi in una ciotola e li ho ricoperti di olio extravergine. Quindi ho tritato la carne, tagliato la mozzarella a dadini, tritato le foglie di maggiorana, tagliato a julienne 4 pomodori e tritato i restanti.
In una bacinella ho posto la carne, l'uovo, il parmigiano, il pane ammollato, i pomodori secchi tritati, la maggiorana, il sale e l'olio extravergine utilizzato per i pomodori secchi.
Ho impastato, bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Ho spennellato un foglio di carta forno di olio extravergine, ho steso l'impasto sul quale ho adagiato le fette di prosciutto crudo, i pomodori secchi tagliati a julienne, la mozzarella.
Aiutandomi con la carta forno, ho avvolto l'impasto su se stesso, ho chiuso bene la carta forno intorno al polpettone e l'ho adagiato su una teglia leggermente unta e posto in forno preriscaldato a 180° e cotto per circa 30 minuti.
Una volta sfornato, l'ho fatto riposare per qualche minuto, in modo che i succhi si ridistribuissero bene, l'ho tolto dalla carta forno e servito accompagnato da una fresca insalatina.

Polpettone con prosciutto crudo e pomodori secchi

Ho abbinato il tè nero cinese Grand Keemun

Alla prossima!

Buon fine settimana!

Giovanna

24 commenti:

  1. Un'opera d'arte questo polpettone! Un insieme di sapori eccezionale, raffinato e unico! Complimenti di vero cuore e una giornata meravigliosa! <3 :)

    RispondiElimina
  2. Come te preparerei un polpettone almeno una volta a settimana... copio anche la tua versione.
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  3. Ecco, dopo tutte queste belle foto e questa descrizione di deliziosità.. lo voglio fare anch'io! :D Grazie per la ricetta! :***

    RispondiElimina
  4. E' talmente goloso che ci faccio un pensierino per questa sera! ;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Per quanto ami poco la carne anch'io la mangio più volentieri sotto forma di polpette/polpettoni e quel ripieno così ricco e saporito fa davvero gola :) Mi piace un sacco questa versione. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  6. Ma sai che l'ho fatto una sola volta in vita mia? Dalle mie parti praticamente non esiste come preparazione e chiamiamo polpettone esclusivamente lo sformato di verdure. In compenso faccio spesso le polpette, al forno o al pomodoro. Però credo che presto questa tua ricetta entrerà nel cestino del picnic.

    RispondiElimina
  7. Giovanna mia!! sai che amo i polpettoni.. e se me li farcisci in maniera così gustosa.. prosciutto.. pomodori secchi! una vera bontà..Un bacio e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  8. adoro anche io il polpettone!!!il tuo fa veramente gola!!!è quasi ora di pranzo poi

    RispondiElimina
  9. Condivido pienamente la tua opinione sui polpettoni, senza contare che la loro preparazione lascia tantissimo spazio alla fantasia, cosa che adoro in cucina!

    RispondiElimina
  10. Mi piace l'idea dei pomodori secchi, sono così stuzzicosi!!!

    RispondiElimina
  11. Bellissimo questo polpettone! Anche io, come te, a queste cose non riesco proprio a resistere ;)

    RispondiElimina
  12. Ho un debole per i polpettoni. Per me sono perfetti per ogni stagione, sono buoni sia caldi che freddi.
    Poi si possono sperimentare tante varianti. Con i pomodori secchi l'ho sperimentato, ma non ho mai provato la cottura al forno al cartoccio.

    RispondiElimina
  13. Con questa ricetta hai fatto la gioai del mio assistente. Lui adora il polpettone e i pomodori secchi :D
    Un bacione e buon finesettimana

    RispondiElimina
  14. anche io devo ammetterlo, non sono una gran carnivora, ma al polpettono non so assolutamente rinunciare!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  15. anche io non preferisco la carne, ma adoro i polpettoni :-) questo mi sembra davvero particolare, lo proverò presto!
    grazie dell'idea Giovanna :)

    RispondiElimina
  16. Adoro il polpettone e questo mia cara è sublime!
    Mari

    RispondiElimina
  17. mi trovi completamente d'accordo sui ..pasticci di carne , organizzerei volentieri una sagra del polpettone. questo tuo lo trovo una ...bomba ma che begli ingredienti , mi stai facendo venire una voglia!!!!! ti abbraccio ciao Reby

    RispondiElimina
  18. Cara Giovanna, anzitutto complimenti per il blog. Io sono molto giovane di esperienza in proposito ma cucinare mi fa sentire bene e cerco di imparare dai tanti foodblogger che mi precedono. Cercavo di approfondire la ricetta "Prato fiorito" dello chef Viviana Varese e la ricerca mi ha rimandato al tuo blog http://lacuocaeclettica.blogspot.it/2011/11/un-bellissimo-sabato.html. Se non ti dispiace volevo chiederti chiarimenti a proposito dei molluschi usati e soprattutto sul loro tempo di cottura. Cosa si intende per "scottai"? La versione che ho fatto io è risultata abbastanza gradevole ma io amo i molluschi molto morbidi e i calamaretti non lo erano abbastanza. Grazie per la disponibilità
    Bianca
    http://fatemicucinare.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. E' perfetto. Bello, bello e buonissimo.
    Grazie di cuore, la ricetta è preziosa e le foto sono pazzesche!

    RispondiElimina
  20. Vi ringrazio tutte!

    Bianca Maria benvenuta! Dunque, i molluschi per essere teneri devono essere cotti pochissimo. In questo caso sono stati saltati in padella per 3-4 minuti.

    Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  21. che bella verisione! è una creazione artistica più che un polpettone! ;-) buona domenica cara

    RispondiElimina
  22. Anche a me Giovanna questo tipo di ricette piacciono un sacco e sono anche perfetti svuotafrigo. Questa versione mette proprio appetito :-) Bacioni

    RispondiElimina
  23. Anche a me Giovanna questo tipo di ricette piacciono un sacco e sono anche perfetti svuotafrigo. Questa versione mette proprio appetito :-) Bacioni

    RispondiElimina