sabato 28 settembre 2013

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N
Vi ricordate con quanto entusiasmo vi avevo parlato della PowerShot N, la nuovissima compatta che la Canon mi aveva proposto di provare?
Ebbene, grazie alla Canon, io e la PowerShot N, abbiamo vissuto una "nuova avventura", ovvero provarla nel corso di una cena, che si è svolta nel raffinato ed elegante bistrot milanese, Joie de Vivre.


E devo dire che grazie alla PowerShot, alla Canon, alla raffinatezza dei piatti proposti e alla gentile e cordiale ospitalità, la serata è stata davvero una Joie de Vivre!

Joie de Vivre....con la PowerShot N

In realtà, la serata, grazie alla bontà del cibo e all'ausilio della PowerShot, che, come avevo scritto offre la nuova opzione degli scatti creativi, ovvero  all'originale, ne affianca altri elaborati autonomamente dalla fotocamera, mi ha fatto riflettere sul punto di vista.
Il punto di vista sul cibo, sulla bontà delle portate e il punto di vista della macchina che dalla mia composizione, elaborava nuove inquadrature, facendomi vedere le cose da un punto di vista diverso da quello che io avevo pensato.
E fra una frittura di pesce, degli gnocchi con vongole e bottarga e un dessert, apprezzavo il valore dei piatti, conversavo sull'evoluzione della cucina, confrontavo i vari tipi di cucine e continuavo a scattare foto, trovando molto interessante la comparazione sulla mia composizione, ciò che volevo evidenziare e gli scatti elaborati dalla macchina, che mi faceva vedere le cose sotto un'altra luce.

Joie de Vivre....con la PowerShot N
La cucina del Joie de Vivre è buonissima. Il menù offre molte opzioni fra carne e pesce, ma io e mio marito, abbiamo scelto senza indugi, il pesce, partendo da due antipasti deliziosi, quali carpaccio di polpo con insalatina e crema di ceci e calamari.

Joie de Vivre....con la PowerShot N
Joie de Vivre....con la PowerShot N



I primi erano altrettanto gustosi e curati, come linguine ai frutti di mare e gnocchi con vongole e bottarga.
Seguiti da una ricchissima frittura di pesce e un trancio di baccalà, la mia passione, scottato e saltato in padella, accompagnato da patè di olive e patate e basilico.
Le foto scattate nel corso della serata, sono state tutte realizzate con la PowerShot N e la modalità creativa, come ho detto, io sceglievo il punto che volevo evidenziare e la macchina, partendo da quel punto, ne elaborava altri, utilizzando anche effetti quali il fish eye, il toy camera, o filtri, quali il seppia, o il viraggio al blu.
Mi è sembrato interessante confrontarli e proporveli.

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N
Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Una coppa di gelato alla vaniglia con scorzette di arance candite e una di gelato al pistacchio, adagiato su una base realizzata con la pasta dei cannoli siciliani hanno completato la cena.

Joie de Vivre....con la PowerShot N

E mentre conversavamo, e scattavo foto :-), ci hanno portato una coppetta di crema chantilly, accompagnata da piccola pasticceria.
La crema, come i dessert, erano era deliziosi e preparati dallo chef del bistrot.
Inoltre, la coppetta, offerta a fine cena, in quel felice momento che tra un goccio di vino e un'altro di acqua, ci si rilassa e la conversazione diventa più lenta, quasi morbida ed intima, è stato un autentico tocco di gentilezza che ha ulteriormente confermato non solo la qualità del cibo, ma anche il valore dell'accoglienza che si respira nel bistrot.

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N


Joie de Vivre....con la PowerShot N

Joie de Vivre....con la PowerShot N

Alla prossima!

Buona domenica!

Giovanna

11 commenti:

  1. che meravigliosa cena Giovanna, hai fotografato tutto nei minimi dettagli, bravissima ! Buon weekend cara, un bacione !

    RispondiElimina
  2. Che bella cena e che piatti fantastici e bene presentati, fortuna che con la macchina fotografica li hai potuti fotografare senza fargli perdere il loro splendore.
    La frittura in particolare, mi è piaciuta proprio tanto. Buona notte.

    RispondiElimina
  3. Una cena deliziosa e minuziosamente riporta :) ormai non uso compatte da un pò... ma giusto ieri mia sorella mi chiedeva info su qualcosa di commerciale... vado a guardare il link e glielo giro... un bacione giovanna:*

    RispondiElimina
  4. urca che piatti sontuosi e golosi! specie quel carpaccio di polpo che inseguo da anni..ma non demordo...non mi viene mai esteticamente bene...bacioni cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Wow la powershot è una gran bella macchina fotografica. Complimenti

    RispondiElimina
  6. direi che funziona alla grande!!!! :-) e che golosissima e raffinata serata!

    RispondiElimina
  7. Una cena favolosa , piatti di gran classe , le foto sono splendide.Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  8. Cena strepitosissima, sto svenendo davanti al monitor dalla gola!!!
    Complimenti per le foto, molto belle

    RispondiElimina
  9. Caspita che cena, ci sono molte cose che mi piacciono molto. Hai fotograto tutto in maniera dettagliata.

    RispondiElimina
  10. Ottima cena e bellissime foto, bravissima!

    RispondiElimina
  11. Bel reportage e bellissime foto!!!
    Ciao

    RispondiElimina