giovedì 16 gennaio 2014

Insalata con lattughino, prosciutto cotto Lenti & Lode, cipollotti al forno, uva e noci, con vinaigrette all'aceto di lamponi

Insalata con lattughino, prosciutto cotto, cipollotti al forno, uva e noci, con vinaigrette all'aceto di lamponi

Qualche mese fa, una mia cara amica, mi ha proposto di andare a visitare una mostra di quadri dipinti da una sua amica, che ha la passione per la pittura.
Sono sincera, l'idea mi attirava poco. L'esposizione era abbastanza lontano da casa, la sua amica ama dipingere quadri astratti che possono essere interessantissimi, ma anche noiosissimi, senza contare che l'arte astratta, in generale mi piace poco. Proprio non mi prende.
Ma la mia amica era entusiasta all'idea e mi dispiaceva deluderla con un rifiuto.


La mostra si è rivelata un insieme di quadri, a mio avviso poco interessanti, ma magari io sono poco esperta e parto già con l'idea che questo genere mi piace poco.
La sua amica, invece, era molto simpatica e brillante.

Dopo aver visitato la mostra e chiacchierato con la pittrice, ho proposto alla mia amica di mangiare qualcosa. A me andava bene tutto, ovvero pizza, spaghetti, panino.
Lei, invece, ad ogni locale, era sabato mattina e la maggior parte erano chiusi, arricciava il naso e mi diceva che quel posto non la ispirava proprio.
In realtà aveva ragione, la zona era abbastanza commerciale e priva di ogni attrattiva e di locali che ispiravano.

Così le ho proposto di venire a casa per un piatto di pasta e un'insalata.
Ovviamente ho preparato cose semplici. Penne all'arrabbiata e un'insalata che ha riscosso molto successo.
Credo di averlo scritto diverse volte. A me preparare le insalate diverte. Mi piace tantissimo pensare agli ingredienti, la disposizione nel piatto, il gioco di colori, la diversità di consistenze.
In questo caso prosciutto cotto Lenti & Lode, lattughino, cipollotti e fichi freschi passati velocemente nel microonde,  uva e noci.
Quindi un gioco di consistenze regalato dal croccante delle noci,  e dalla morbidezza del prosciutto e delle foglie di lattuga. Ma anche un contrasto di temperature. I cipollotti ed i fichi tiepidi e il resto a temperatura ambiente.
Come condimento ho preparato una vinaigrette con aceto di lamponi e olio extravergine ligure,dal sapore delicato ma persistente.
L'insalata è piaciuta molto anche a me, che ho continuato a proporla, sostituendo i fichi freschi con quelli secchi e senza passarli nel forno, onde evitare che si seccassero troppo.
L'uva, invece, fino a qualche settimana fa ancora era in vendita sui banchi del mercato.
Ho pensato di proporla anche sul blog, i cipollotti tiepidi e cotti velocemente nel microonde, con la funzione crisp, sono una vera delizia.

Come tè, ho abbinato il Grand Keemun, le sue note tostate esaltavano il sapore dell'insalata e si sposavano bene con la vinaigrette al lampone.
Anche questa ricetta potete leggerla nel Ricettario eclettico.

Insalata con lattughino, prosciutto cotto, cipollotti al forno e noci, con vinaigrette all'aceto di lamponi

tempo di preparazione: 15 minuti
tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per 2 persone:
150 g. di lattughino,
100 g. di prosciutto cotto Lenti & Lode,
4 cipollotti,
2 fichi freschi o secchi,
una decina di acini d'uva,
8 noci,

per la vinaigrette:

2 cucchiai di olio extravergine di oliva ligure,
un cucchiaio di aceto di lamponi,
sale.

Lavate e asciugate bene il lattughino, mondate i cipollotti e tagliateli a metà. Lavate, asciugate e tagliate a metà i fichi, se usate quelli secchi dovete solo tagliarli a metà.
Lavate e asciugate gli acini d'uva. Spennellate i cipollotti e i fichi con olio extravergine di oliva, poneteli sulla teglia e cuoceteli al microonde, 5 minuti i cipollotti e 2 minuti i fichi. Se usate i fichi secchi non passateli nel forno.
Ponete le foglie di lattuga su un piatto, aggiungete il prosciutto cotto, i cipollotti, i fichi, le noci e gli acini d'uva.
Ponete in un contenitore l'olio extravergine di oliva, l'aceto e un pizzico di sale, con una frusta emulsionate gli ingredienti e condite l'insalata.

Insalata con lattughino, prosciutto cotto, cipollotti al forno, uva e noci, con vinaigrette all'aceto di lamponi

Abbinamento col tè. Grand Keemun, un nero cinese dalle note tostate, gradevolissime con la dolcezza del prosciutto.

Alla prossima!

Giovanna

19 commenti:

  1. Buongiorno cara Giovanna, un piattino molto invitante, prendo spunto per il mio pranzo :)
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  2. Un'insalata molto particolare ma da provare!!! gnammy!! Ogni tanto è meglio la cucina di casa di qualsiasi ristorante!! buona giornata

    RispondiElimina
  3. carissima Giovanna, leggerti è proprio un momento di gran piacere così come ammirare le tue foto e apprezzare le tue proposte!
    Molto interessante e valida anche il suggerimento della bevanda in abbinamento alla dolcezza del prosciutto!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao cara. con questa bellissima insalata hai battuto tutti i ristoranti che potevate trovare, che meraviglia!!Adoro l'accostamento dei colori e dei sapori, complimenti!Un bacione <3

    RispondiElimina
  5. Io non riesco a vederci nulla,anche se mi metto d'impegno...sarò una"ciuccia"forse,ma che ci posso fare.Ci sono quadri che invece mi hanno tenuta incollata per un bel pò,saranno stati più espliciti e diretti,non so,ma le cose belle so apprezzarle...e incantata sono dal quadro della tua insalata,altro che natura morta,sembra che ogni ingrediente respiri!Ti abbraccio tesoro,penso che la tua amica abbia gradito eccome..sicuramente più dell'arte astratta!

    RispondiElimina
  6. Adoro le insalate e quella che ci proponi tu oggi la trova deliziosa, originale ed estremamente eghiotta

    RispondiElimina
  7. Un'insalata deliziosa che voglio assolutamente provare.. ho da poco iniziato la dieta post natalizia e credo che questa ricetta possa fare al fatto mio! un bacio :)

    RispondiElimina
  8. Si può mangiar bene e con gusto anche con una bella insalata come questa.

    RispondiElimina
  9. Anche io in questi ultimi tempi ho riscoperto le insalate, la loro composizione nei piatti diventano un gioco di colori e di abbinamenti di sapori diversi. La tua ne è un esempio, per me diventerà presto un ottimo piatto unico. Grazie.

    RispondiElimina
  10. è davvero deliziosa quest'insalata, anche bella da presentare. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  11. per un'insalata così buona mi metto a dipingere ...mi inviti a pranzo anche se non sono una pittrice? Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  12. dopo le feste le insalate sono d'obbligo ma questa è sfiziosa... complimenti!!

    RispondiElimina
  13. Buon piatto unico, completo, leggero e gustoso!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. Davvero sfiziosa la tua insalata, molto bella la presentazione . un abbraccio, buon fine settimana , Daniela .

    RispondiElimina
  15. Un piatto molto invitante! Buona giornata

    RispondiElimina
  16. adoro queste tue proposte giovanna cara!!!

    RispondiElimina
  17. Sull'arte astratta mi trovi d'accordo, e questa insalata la trovo strepitosa, brava!
    Un bacio

    RispondiElimina
  18. una insalata molto invitante varia e gustosa

    RispondiElimina
  19. Bella la tua insalata mi piace ! Interessante anche l'idea di passare i cipollotti un po' nel microonde, non ci avevo mai pensato .... Ciao e buona settimana !

    RispondiElimina