mercoledì 30 aprile 2014

Rigatoni al ragù di bacon Lenti, piselli e cipollotti freschi

Rigatoni al ragù di bacon, piselli e cipollotti freschi

In questa bizzarra primavera, dove giornate calde, soleggiate, quasi estive, si alternano ad altre piovose, ventose, freddine, io ho un'unica, grande, golosa, certezza: la presenza di verdura e frutta leggera, fresca, appetitosa, colorata, gustosa che dai banchi del mercato finisce nella mia cucina e da li nei miei piatti.
Si, gradisco molto le giornate tiepide e luminose, ma, rispetto al clima sono pragmatica.
Quando il tempo è bello, passeggio e il mio umore si rallegra alla bellezza di giornate placide.
Se invece, il clima è piovoso, ed ho tempo, of course!, allora il forno è acceso per accogliere un lievitato,  le pentole borbottano ed io mi rallegro di trascorrere ore frenetiche, ma proficue in cucina.

Piselli 10

Questo piatto, è nato in una di quelle giornate festive infrasettimanali che tanto, ma proprio tanto mi piacciono. In pratica uno stop alla routine, ed una giornata da vivere, inventare, scrivere.
E fra un'invenzione e una scrittura, bisogna pur mangiare. :-)
Dunque, mio marito va a fare la spesa, al ritorno porta un sacchetto di piselli freschi, dicendo quanto gradirebbe mangiarli con la pasta.
Sia chiaro, una semplice, normalissima minestra, un piatto molto comune.
Anch'io ne avevo voglia, e li avrei anche fatti se un insieme di "e se...." non avessero iniziato una danza.
E se aggiungo un po' di bacon? Slurp! E se invece di una minestra faccio un piatto asciutto? Si, si, vada per il piatto asciutto. E se utilizzassi i tortiglioni? Mi garberebbero, ma non avendoli ho optato per i rigatoni.
Alla fine è venuto fuori un piatto completamente diverso dalla tradizionale minestra, ma molto molto goloso.
Il bacon della Lenti, col suo gusto affumicato armonizzava alla perfezione con la dolcezza dei piselli e dei cipollotti freschi.
Un piatto che ha radici nella nostra tradizione, l'abbinamento fave e pancetta è tipico dell'Italia centrale, e io come omaggio alle nostre tradizioni, ho arricchito il piatto con una spolverata di pecorino romano.
Aggiungo che i piselli li ho velocemente sbollentati in acqua leggermente salata, giusto un paio di minuti, e aggiunti all'intingolo di cipollotti e bacon.
Come sempre tè, in questo caso un fresco verde cinese il Gunpowder aromatizzato da menta essiccata, la Nanà, utilizzata nel mediterraneo per profumare il tè verde, e come sempre anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Rigatoni con ragù di piselli e bacon 2

Rigatoni al ragù di bacon Lenti, piselli e cipollotti freschi

tempo di preparazione: 20 minuti,
tempo di cottura: 16 minuti,

ingredienti per 2 persone:

180 g. di rigatoni,
150 g. di piselli freschi sgusciati,
65 g. di bacon Lenti,
2 cipollotti freschi,
pecorino romano,
olio extravergine d'oliva,
pepe nero,
sale.

Affettate sottilmente i cipollotti, poneteli in una padella calda, aggiungete due cucchiai di olio extravergine di oliva e fate soffriggere dolcemente.
Intanto lessate, per due minuti, in acqua bollente salata i piselli. Scolateli e metteteli da parte.
Calate la pasta.
Tritate grossolanamente il bacon e aggiungetelo ai cipollotti stufati. Fate rosolare bene, unite un mestolino di acqua di cottura della pasta e cuocete a fiamma medio alta.
Unite i piselli, mescolate, cuocete ancora per qualche minuto, eventualmente aggiungete ancora un po' di acqua di cottura della pasta, in modo che si formi un leggero sughetto.
Unite la pasta al dente, fate saltare nel ragù di piselli, bacon e cipollotti.
Aromatizzate con pepe nero macinato al momento e, se piace, spolverate con pecorino romano grattugiato.

Rigatoni al ragù di bacon, piselli e cipollotti freschi

Abbinamento col tè. Verde cinese, il Gunpowder aromatizzato alla menta nanà è perfetto con la dolcezza dei piselli e la sapidità del bacon.

Alla prossima!

Giovanna

19 commenti:

  1. hai avuto una splendida idea, direi....piatto ricco, mi ci ficco!
    Anche se col tempo urfido di oggi, la minestra ci sarebbe comunque stata benone... ;)
    Bacio!

    RispondiElimina
  2. piatto bellissimo, tutti ingredienti che mi fanno impazzire, buono buono buono!

    RispondiElimina
  3. Veramente ghiotto questo piatto!!!!!! Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Verrei al volo a pranzo da te, una grande pasta, con colori splendidi e ingredienti eccezionali! Sul tempo sono come te, prendo quello che viene tanto lamentarsi serve a poco, le giornate fredde e piovose si trascorrono in compagnia, con un buon libro, un film, in cucina! Il tocco del pecorino, superbo!

    RispondiElimina
  5. Che bel piatto saporito! Adoro i piselli...

    RispondiElimina
  6. L'abbinamento piselli e guanciale o pancetta lo conosco molto bene. Tu hai utilizzato un bacon affumicato, quindi gli ha dato un tocco in più. Perfetto per condire una pasta.

    RispondiElimina
  7. Ma che bel piatto di pasta! Colorato e primaverile:) Ci piace!! Brava!! Buona giornata e buon primo maggio!

    RispondiElimina
  8. sono d'accordissimo con te! infatti anche io oggi vado di asparagi :D
    direi che a pranzo domani posso farmi la tua pasta che è di un invitante tremendo, e per cena l'avanzo di crema! si può? ;-)

    RispondiElimina
  9. un piatto che conquistano con tutti i sensi, favolosi i colori, così delicati e primaverili!

    RispondiElimina
  10. Un bel piatto, colorato e saporito.. molto primaverile :)
    Questo te lo copio di sicuro :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  11. Come resistere a un piatto di pasta come questo????

    RispondiElimina
  12. io solitamente non mangio i piselli, ma nonostante tutto mi verrebbe difficile resistere ad un piatto così invitante. Bravissima e speriamo che il bel tempo arrivi.

    RispondiElimina
  13. almeno nel piatto la primavera è servita ! Ma quando arriverà quella metereologica ?Nel frattempo una forchettata di questa la vorrei !

    RispondiElimina
  14. E' venuto fuori un piatto colorato e appetitoso, in barba a questo clima ballerino che tanto ci fa stare in trepidante attesa della bella stagione. Mi piace molto questo accostamento di sapori, si si.
    Felice serata, a presto.

    RispondiElimina
  15. Ciao Giovanna, mi hai fatto venire na fameeeee, me la segno subito questa ricettina, bellissima anche la foto e i colori. Buon primo maggio

    RispondiElimina
  16. Una pasta ricca di sapore , bella e colorata . Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  17. Una gustosa e saporita rivisitazione del più noto prosciutto e piselli! buonissimi questi rigatoni!!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Un piatto saporitissimo e quanto mi piace la ciotolina dipinta,troppo carina.
    Buon w.e.
    Enrica

    RispondiElimina