martedì 3 giugno 2014

Gnocchi di ricotta al basilico con sugo di piselli freschi, cipollotti e pomodori crudi

Gnocchi di ricotta con sugo di piselli e pomodori 3

Giornate dedicate all'ozio, una manciata di ore che mi sono concessa per rilassarmi, rallentare dopo un periodo intenso.
Giornate tranquille, semplici, senza impegni pressanti.
Giornate, o meglio una manciata di giornate fatte di passeggiate, letture, cucina veloce ma curata.
Gli ortaggi presenti sui banchi del mercato in questo periodo, aiutano a realizzare una cucina pigra, ma golosa.
Pomodori che consentono sughi veloci ma gustosi. 
Melanzane e zucchine che permettono di realizzare contorni deliziosi e poco impegnativi.
Legumi freschi che in poco tempo si trasformano in condimenti per pasta, riso o come nel mio caso gnocchi.
Gnocchi di ricotta, golosi da mangiare, veloci da preparare. Ricotta freschissima, uova, un pugno di farina e di parmigiano, un pizzico di sale e in un attimo ecco pronto un piatto delizioso.
Nella mia ricetta la ricotta era di pecora e all'impasto ho aggiunto qualche foglia di basilico.

Piselli 1

Il sugo, invece, l'ho realizzato con piselli freschi sbollentati per qualche minuto e insaporiti in un intingolo di olio extravergine di oliva e cipollotti freschi.
Un paio di pomodori dolci e profumati aggiunti a crudo, un cipollotto appassito in padella con un filo di olio extravergine di oliva, qualche foglia di basilico e una spolverata di pepe fresco macinato al momento, hanno completato il piatto.
Come tè, ho abbinato il Gunpowder, un verde cinese, che ho aromatizzato con qualche foglia di menta secca e un pizzico di zucchero, che serve non a dolcificare, ma a enfatizzare il sapore della menta.

Piselli 2

Gnocchi di ricotta con sugo di piselli freschi, cipollotti e pomodori crudi

tempo di preparazione: 40 minuti,
tempo di cottura: 15 minuti,

ingredienti per 2 persone:

per gli gnocchi di ricotta:

250 g. di ricotta di pecora,
150 g. di farina 00, più un po'
50 g. di parmigiano reggiano,
un uovo,
qualche foglia di basilico,
un pizzico di sale,

per il sugo:

200 g. di piselli freschi sgusciati,
3 cipollotti,
3 pomodori,
qualche foglia di basilico,
olio extravergine di oliva,
pepe nero macinato al momento,
sale.

Setacciate la ricotta in una terrina, unite la farina, l'uovo, le foglie di basilico lavate e tritate, il parmigiano reggiano, un pizzico di sale e mescolate bene per amalgamare i vari ingredienti.
Prelevate un pezzo di impasto, formate dei rotolini, tagliateli e disponeteli su un canovaccio cosparso di farina.
Intanto cuocete in acqua bollente salata i piselli per 6 - 8 minuti, affettate sottilmente a rondelle un paio di cipollotti e soffriggeteli in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
Unite i piselli, un pizzico di sale e fate cuocere per qualche minuto.
Nel frattempo tagliate a dadini i pomodori lavati e asciugati, poneteli in un colino per farli sgocciolare bene.
Tagliate a metà il restante cipollotto e cuocetelo in padella, in un filo d'olio extravergine, per qualche minuto.
Lessate gli gnocchi, saltateli nell'intingolo di piselli e cipollotti, aggiungete i pomodori crudi, qualche foglia di basilico, pepe nero macinato al momento.
Completate il piatto col mezzo cipollotto appassito in padella.

Gnocchi di ricotta al basilico con sugo di piselli freschi, cipollotti e pomodori crudi

Abbinamento col tè. Verde cinese, il Gunpowder, aromatizzato alla menta e condito con un pizzico di zucchero è ideali con piatti dai sapori freschi e con verdure.

Alla prossima!

Giovanna

18 commenti:

  1. quanto mi piace, piattino molto fresco colorato e goloso. Mi stuzzica l'appetito!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. adoro gli gnocchi di ricotta, e mi piace molto il sughetto con cui li hai conditi! Una meraviglia!
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  3. ho un'adorazione sfrenata per la ricotta, questi gnocchi mi piacciono tantissimo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Buonissimo questo piatto, da leccarsi i baffi, mi piace e anche tanto, tutto! fame!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia, un piatto che è un inno ai colori dell'estate . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  6. Un piatto fresco e ricco di gusto, ottimi!!!

    RispondiElimina
  7. estivo e colorato. davvero un bel piatto, complimenti

    RispondiElimina
  8. Favolosi questi gnocchi alla ricotta, ci ispirano davvero tantissimo, un primo colorato, gustoso e leggero, cosa volere di più?! Grazie per la ricetta, da provare assolutamente!
    Buona serata, baci!!

    RispondiElimina
  9. gli gnocchi di ricotta sono tra i miei preferiti, ma non ho mai pensato di aggiungere il basilico che invece da una bella nota di fresco, condimento super

    RispondiElimina
  10. ho usato anche io la ricotta di pecora,la prossima volta userò il tuo sughetto, sembra delizioso !

    RispondiElimina
  11. adoro gli gnocchi di ricotta e con questo condimento devono essere super :) non ho mai usato il pomodoro crudo in questo modo, mi tenta parecchio. un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  12. Ciao, gli gnocchi con la ricotta sono quelli che ci riescono meglio e con la bella stagione, proprio perchè più leggeri dei classici d patate, invogliano molto di più.
    Estivo e leggero pure il condimento, d'altronde tutte le verdure estive ispirano piatti veloci, freschi e meno pensanti.
    Buonissima proposta.
    baci baci

    RispondiElimina
  13. anche io li faccio spesso gli gnocchi di ricotta e il tuo condimento mi interessa molto. Bello l'effetto cromatico.

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questi gnocchi...non li ho mai fatti! Con quel sugo, poi, sono accompagnati molto bene!!
    Sei bravissima Giovanna!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  15. E che dire di questi? Meravigliosi! Li farò sicuramente domani!
    Grazie ancora, Giovanna!
    Un caro saluto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  16. freschissimo, ottimo per la stagione calda!

    RispondiElimina