giovedì 4 settembre 2014

Cous Cous con prosciutto cotto al basilico Lenti, peperoni marinati, cipollotto di Tropea e pomodori al forno con timo

Cous Cous con prosciutto cotto al basilico, peperoni marinati  cipollotti di Tropea e pomodori al forno con timo

Ci sono una serie di alimenti che pur consumandoli regolarmente, difficilmente finiscono nelle ricette del blog.
Uno di questi è indubbiamente il cous cous.
In casa non manca mai, lo preparo spesso, per risolvere una cena (o un pranzo) all'ultimo minuto, oppure lo preparo in anticipo con ingredienti scelti accuratamente, o in sostituzione di pasta o riso.
Il cous cous mi piace tantissimo, lo trovo molto versatile, si abbina bene a carne, pesce, salumi, formaggi, verdure, e talvolta, ma molto molto talvolta, lo preparo anche in versione dolce.

Ricetta dei pomodori caramellati

Altro ingrediente usatissimo nella mia cucina sono i semi. Sesamo e papavero, sarà perché li utilizzo tanto nella preparazione del pane, vengono citati spesso nel blog, mentre altri, quali girasole e zucca, che pure consumo frequentemente, per qualche strano motivo, forse perché li utilizzo moltissimo nello yogurt o nelle insalate, compaiono molto meno.

Piatto blu

Poi, una domenica di quest'estate, durante le ferie, ho fatto un giro al mercatino dell'antiquariato, una delle mie grandi passioni.
Adoro aggirarmi tra le varie bancarelle, sfogliare libri antichi, perdermi tra vecchie riviste, scorrere qualche ricettario vecchi di decenni.
Eppoi, le tazze da tè, i piattini, le posate, i mobili, le stampe. Non solo mi incantano per la loro bellezza - non tutto, ovvio - ma penso a chi le ha usate in passato.
Immagino quale casa avessero potuto arredare e così via.

Ricetta del cous cous con prosciutto cotto al basilico, peperoni marinati  cipollotti di Tropea e pomodori al forno con timo cipollotti 1

A volte vado con alcune idee, per poi lasciarmi ispirare da qualche oggetto che mi colpisce particolarmente.
Altre giro e basta, spesso, molto spesso non compro nulla.
Ma questa volta, sapevo cosa volevo. Piatti. Blu. Con una decorazione campestre. E li ho trovati.
Eppoi, come spesso succede un altro piatto ha trovato me. :-)
Una volta a casa col mio "bottino" non vedevo l'ora di inaugurarlo.
Avevo già in programma di preparare il cous cous di kamut, eh si, ormai tra me e il kamut è amore dichiarato e non ho resistito al cous cous di kamut.
Nel frigorifero c'era il delizioso prosciutto al basilico della Lenti, e un sacco di verdure, fra le quali i peperoni rossi, che anche se non posso mangiare amo cucinare e comunque, volevo un piatto colorato, allegro, estivo.
Quindi cous cous, prosciutto cotto, peperoni eppoi cipollotti di Tropea, pomodorini, un sacco di erbe aromatiche e i semi di girasole e di zucca.
La preparazione è semplice, ma abbastanza lunga, però, la bontà del piatto ripaga di tutto il tempo trascorso in cucina.
I pomodori li ho cotti in forno con olio extravergine e timo. I peperoni, invece, dopo averli grigliati e privati di pelle, semi e filamento, li ho marinati con olio extravergine, aceto, aglio ed erbe aromatiche.
Il prosciutto cotto l'ho tagliato a dadini, saltato velocemente in padella e condito con pepe nero.
E in padella ho saltato anche i semi di girasole e di zucca, e mezzo cipollotto di Tropea.
L'altra metà, invece, l'ho aggiunto crudo tagliato a fette non troppo sottili, volevo un qualcosa di fresco e croccante che contrastasse con le verdure cotte.
Tante erbe aromatiche hanno completato il piatto.

Stavolta non ho abbinato il tè, ma per me acqua minerale frizzante, aromatizzata alla menta e scorzetta di limone bio, mio marito, invece ha stappato una bottiglia di Pinot e ha detto che era perfetto col piatto.
Ah, si, anche i peperoni sono piaciuti molto. Li ho grigliati e marinati al punto giusto in modo che rimanessero ancora consistenti.
Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Pomodori caramellati

Cous cous con prosciutto cotto al basilico Lenti, peperoni marinati, cipollotto di Tropea e pomodori al forno con timo

tempo di preparazione: un'ora,
tempo di cottura: un'ora e mezza,

ingredienti per 2 persone:

140 g. di cous cous di Kamut,
100 g. di prosciutto cotto al basilico Lenti,
150 g. di pomodorini a grappolo,
un peperone rosso,
un cipollotto di Tropea,
1/2 cucchiaio abbondante di semi di girasole,
1/2 cucchiaio abbondante di semi di zucca,
olio extravergine di oliva,
aceto,
un aglio,
menta fresca,
timo,
pepe nero,
sale.

Lavate, asciugate e tagliate a meta i pomodorini. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno, aromatizzate ognuno con qualche fogliolina di timo, conditeli con olio extravergine e poneteli in forno preriscaldato a 100° per 90 minuti.
Devono risultare appassiti.
Lavate il peperone, grigliatelo, privatelo della pelle, dei semi, del picciolo, tagliatelo a filetti e ponetelo in una terrina.
Copritelo con una vinaigrette preparata con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e uno di aceto e lo spicchio d'aglio tagliato a fettine sottili, per circa 30 minuti.
Fate rinvenire, come da istruzioni il cous cous, conditelo con qualche foglia di menta e di timo, tagliate grossolanamente e aromatizzatelo con pepe nero macinato al momento.
Riscaldate una padella antiaderente, ponete i semi di girasole e di zucca e fateli saltare, fino a quando risulteranno dorati.
Tagliate a fette il cipollotto. Aggiungete un filo d'olio extravergine nella padella, ancora calda, dove avete fatto saltare i semi, unite la metà dei cipollotti e fateli appassire.
Toglieteli, metteteli da parte, e aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini, pepatelo e saltatelo velocemente.
In una terrina ponete il cous cous, i pomodori ormai freddi, il prosciutto cotto, il cipollotto stufato, i semi e mescolate delicatamente, aggiungete i filetti di peperone, il restante cipollotto crudo, mescolate ancora.
Fate insaporire per circa mezz'ora e servite.

Semi di girasole e di zucca

Ho abbinato il Pinot.

Alla prossima!

Giovanna

14 commenti:

  1. che delizia, sei sempre bravissima e le foto parlano da sole !

    RispondiElimina
  2. qui mangiamo tanto cous cous, mi piace molto l'idea di aggiungere i semi! brava...

    RispondiElimina
  3. piatto ricco, mi ci ficco....profumato, sfizioso, in una parola...perfetto!
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  4. Adoro il cous cous, il tuo è davvero squisito e interessante. Bravissima!
    Antonella

    RispondiElimina
  5. PIATTO MOLTO COLORATO E CURIOSO, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. adoro il cous cous, preparato così mi invoglia tanto! (bellissimo anche il piatto!!) Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. un bel mix di sapori! questi ingredienti stanno molto bene insieme!

    RispondiElimina
  8. Originale e gustoso questo tuo cus cus, squisito!!!

    RispondiElimina
  9. amo molto il cous cous, specie di kamut, e mi piace un sacco questo condimento alternativo ricco di semini e con pomodorini confit che adoro :) un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  10. Io invece il cous cous non lo faccio mai, non ne ho l'abitudine, eppure mi piace molto. Il tuo di kamut dev'essere veramente delizioso!

    RispondiElimina
  11. Piatti meravigliosi. Anche io ho da poco comprato un bel piatto blu ma non l'ho ancora inaugurato! Ottimo il tuo cus cus! A presto. Alice

    RispondiElimina
  12. Piace molto anche a me girare per i mercatini, si trovano oggetti meravigliosi. Delizioso il cous cous , una da da replicare presto. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  13. Un cous cous deliziosissimo, davvero complimenti, molto bello anche il piatto!!! Bacioni e buon we!

    RispondiElimina
  14. Mi piace il cous cous perchè è molto versatile. Ottimo il condimento che hai scelto.
    Quel piatto blu è stupendo.

    RispondiElimina