giovedì 27 novembre 2014

Broccoli con lardomagro Lenti e nocciole tostate

Ricetta broccoli con lardomagro e nocciole tostate

E' stato amore a prima vista. Si, un colpo di fulmine che nel tempo si è rivelato un amore appassionato.
Di chi sto parlando? La domanda corretta è a cosa mi sto riferendo, ovvero al libro di Katie Quinn Davies In cucina con Katie.
Appena visto in libreria mi piacque. Moltissimo.
Se è vero che un libro non si giudica dalla copertina, in quel caso la copertina mi aveva ammaliata.
E pagina dopo pagina, il libro mi aveva conquistata.
Non tanto per le ricette, che pure sono interessanti, ma per le foto, il progetto editoriale, le frasi, brevi ma efficaci, che accompagnano le ricette.
Però, avendo troppi libri e stabilito di non comprarne più per un po' di tempo, decisi di non comprarlo.
Però, sembrava che 'sto libro mi seguiva. Ad ogni giro in biblioteca era lì. Un giro veloce nei miei blog preferiti ed era ancora lì.
Così, la scorsa estate l'ho preso e mi è talmente piaciuto, da portarmelo con me in vacanza, "onore" finora tributato solo a Donna Hay che chi mi conosce bene sa quanto amo.

Ricetta broccoli con lardomagro e nocciole tostate

Di ricette, come da copione, non ne ho fatta nessuna, anche se diverse hanno attirato la mia attenzione, quella di copertina compresa. :-)
Sabato, però, mentre lessavo i broccoli, mi sono ricordata della ricetta proposta da Katie nel suo libro e, seppur con qualche modifica, l'ho realizzata.
Dunque, invece del bacon il lardomagro della Lenti e al posto delle noci le nocciole.
Poi, niente burro e nemmeno il limone.
In pratica ho, prima tostato in una padella calda le nocciole, e poi subito dopo il lardomagro, che in questo modo ha sprigionato tutto il suo gusto.
Ottimo sicuramente come piatto unico, io l'ho utilizzato per condire la pasta.
Come tè, ho abbinato lo Yunnan Imperial, un tè nero cinese, dalle note morbide, perfetto con gli ingredienti del piatto.
Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Broccoli con lardomagro Lenti e nocciole tostate

tempo di preparazione: 10 minuti,
tempo di cottura: 15 minuti,
difficoltà: facilissima,

ingredienti per 2 persone:

400 g. di broccoli,
50 g. di Lardomagro Lenti,
una manciata di nocciole,
olio extravergine di oliva,
sale.

Dividete i broccoli a cimette, lavateli e lessateli in acqua bollente salata per circa 10 minuti, devono risultare ancora tenaci, consistenti.
Intanto tostate le nocciole in una padella calda e subito dopo il lardomagro.
Ponete in una ciotola i broccoli tiepidi, unite il lardomagro ancora caldo, le nocciole tostate e condite con un filo di olio extravergine.
E' ottimo come condimento per la pasta.

Ricetta dei broccoli con lardomagro e nocciole tostate

Abbinamento col tè. Nero, cinese, lo Yunnan Imperial con le sue note è perfetto col piatto.

Alla prossima!

Giovanna

13 commenti:

  1. Non la conoscevo Katie Quinn Davies . Mi documenterò. Come hai scritto questo unione va bene sia per un contorno che per condire la pasta.

    RispondiElimina
  2. Ma che sfiziosa idea immagino un gran gusto!!!ciaooo ^^

    RispondiElimina
  3. quel libro è magnetico, anche se trovo le ricette a volte un pò troppo poco vicine ai miei gusti (ma è solo un mio parere...).
    Che delizia questo piattino tuo........
    bacioni cara

    RispondiElimina
  4. Fantastica la tua ricetta , un perfetto connubio di sapori . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. quel libro è nella mia lista dei desideri da un bel po' e so che presto cederò alla tentazione
    come a quella di provare la tua gustosa e sfiziosa ricetta
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  6. Cara Giovanna, mi sembra un piatto molto delizioso che però io non credo che mangerò mai per la presenza dei broccoli che non sopporto. Peccato! L'abbinamento col tè nero mi sembra una raffinatezza. Io non ci avrei mai pensato! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. io ci aggiungerei la pasta senz'altro...adoro la pasta ben condita!

    RispondiElimina
  8. eh insomma, quando è amore è amore! c'è poco da fare! E per fortuna! :) ps: le tue foto sono sempre più bellissime! si può dire?? :D

    RispondiElimina
  9. Come nobilitare il già gustoso broccolo! Proverò sicuramente questa ricetta, mi incuriosisce l'utilizzo delle nocciole :)

    RispondiElimina
  10. amo il broccolo e trovare una ricetta così sfiziosa mi fa molto piacere, segno tutto! Buon fine settimana, un bacione

    RispondiElimina
  11. mamma mia che bontà!
    impazzisco per questi piattini :-P
    un abbraccio.
    buon we

    RispondiElimina
  12. Prima di tutto auguri e complimenti per il nuovo nome! ^_^ poi, che dire? un piatto così semplice ma mette così gola!

    RispondiElimina
  13. Auguri e in bocca al lupo per i tuoi cambiamenti. Non conoscevo questo libro, però è vero anche se non le fai alla lettera ci sono alcune ricette che ti rimangono impresse. I broccoli saranno di sicuro ancora più gustosi e le tue varianti a mio avviso, sono azzeccatissime. Buona giornata.

    RispondiElimina