martedì 15 settembre 2015

Pane con farina semi integrale e noci

Pane con farina semi integrale e noci

Dice un mio amico che per preparare il pane ci vuole una vera passione.
Io non so se ho questa "vera passione", fatto sta che se il mio comfort food è il prosciutto crudo, il cibo che più mi piace preparare, è sicuramente un lievitato. Salato, of course!
Per questo finisco per avere le mani in pasta molto, molto frequentemente.


Pane con farina semi integrale e noci


Anche questa ricetta la potrei definire vintage, infatti, questo pane l'ho preparato l'inverno scorso.

D'altra parte, vi ho già raccontato che quest'estate ho cucinato per la maggior parte sughi semplici ed insalate. :-)
Pane integrale, infatti, per la preparazione ho usato una farina semi integrale di tipo 2, alla quale ho aggiunto un semolato semi integrale di grano duro.
Ma anche un pane aromatizzato, visto che nell'impasto, oltre che un po' di miele di girasole, ho messo anche una manciata di noci che hanno regalato un bell'effetto croccante ed un sapore goloso, senza contare gli effetti benefici che apporta la frutta secca.
Questo pane è perfetto per la colazione, spalmato col burro e la marmellata è delizioso.
Con un tagliere di formaggi e qualche fetta di prosciutto crudo stagionato è ideale.

Pane con farina semi integrale e noci

Pane con farina semi integrale e noci

Pane con farina semi integrale e noci
ingredienti per una pagnotta:

350 g. di farina semi integrale di tipo 2,
150 g. di semolato semi integrale di grano duro,
45 g. di noci,
12 g. di lievito,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
12 g. di sale,
un cucchiaino di miele di girasole,

Setacciate le farine un paio di volte su una spianatoia, raccogliendo la crusca e aggiungendola alla farina, aggiungete le noci sgusciate e tritate a coltello, il miele, il sale, il lievito, l'olio extravergine di oliva, mescolate, quindi iniziate ad impastare aggiungendo mano a mano acqua a temperatura ambiente, l'impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso.
Dategli una forma a palla e ponetelo in una ciotola, coprite con un canovaccio umido o con pellicola, seguite la tecnica riportata qui.
Quindi ponetelo nel cestino da lievitazione, ben cosparso di farina, e fate lievitare ancora per un'ora.
Rovesciatelo con decisione su una teglia ricoperta di carta forno, fate lievitare per un'ora e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti, quindi abbassate a 180° e cuocete ancora per 25-30 minuti, fino a quando il pane risulta dorato e battendolo sulla parte sottostante emette un rumore sordo.

Pane con farina semi integrale e noci

Alla prossima!

Buona settimana!

Giovanna

8 commenti:

  1. le tue foto profumano di buono e mettono voglia di affettare quel pane splendido e mangiarlo con gusto ! Buona giornata Giovanna, un bacione

    RispondiElimina
  2. sei davvero bravissima a fare il pane, non ti ferma più nessuno....
    Questo è superlativo! Io poi adoro le noci... ;)
    bacione amica mia, spero tutto ok

    RispondiElimina
  3. Un pane che si racconta attraverso le tue foto e che profuma di autunno (stagione che adoro)

    RispondiElimina
  4. Bravissima , una vera meraviglia il tuo pane. Io lo abbinaeri a del formaggio fresco e a del prosciutto crudo . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Infatti il tuo pane con una bella fetta di prosciutto crudo è ideale.

    RispondiElimina
  6. Questo pane è stupendo, bravissima!

    RispondiElimina
  7. bello il disegno che lascia il cestino da lievitazione, ma il merito è tuo che fai un pane delizioso!

    RispondiElimina
  8. mi piace il pane ...canestrato, buoni gli ingredienti , ottimo il risultato! n abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina