lunedì 30 marzo 2015

Ravioli di kamut e farro farciti con prosciutto cotto, ricotta Sairass e carciofi

Ravioli di kamut e farro farciti con prosciutto cotto, ricotta Sairass e carciofi

E dopo l'antipasto, ecco il primo. Ah si, buongiorno, avete trascorso un buon fine settimana? Il mio è stato gradevole e anche un po' laborioso.
Dunque, oggi vi presento il primo piatto del mio menù pasquale. Dopo un antipasto leggero, semplice e veloce da preparare, ma decisamente delizioso, si prosegue con un goloso piatto di ravioli.
Il tempo guadagnato nel preparare l'antipasto, lo possiamo utilizzare, per preparare il primo piatto. :-)

giovedì 26 marzo 2015

Insalata con pancetta tostata, pecorino toscano, carciofi, cicorino, fave e piselli

Insalata con pancetta tostata, pecorino toscano, carciofi, cicorino, fave e piselli

"Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi!" Ecco, io più che con chi vuoi direi dove vuoi.
Ovvero campagna, natura, verde.
Si, si, la prossima Pasqua voglio trascorrerla in campagna.
Già immagino un'atmosfera allegra ed informale, pane fragrante appena sfornato, un buon olio extravergine, un vino locale e piatti preparati con specialità del luogo e verdure primaverili.
Fave, piselli, cicorini, spinacini, asparagi, carciofi abbinati a pancetta, pecorini, prosciutti, primo sale.
Piatti semplici, ma preparati con cura ed attenzione, un esplosione di sapori e di colori, cotture brevi e tanto tempo da dedicare a lunghe passeggiate in campagna.

lunedì 23 marzo 2015

Panini di kamut con nocciole e sciroppo d'acero

Panini di kamut con nocciole e sciroppo d'acero

Pur non avendo mai amato troppo i dolci, e soprattutto le cose esageratamente dolci, i pancakes, con la sua colata di sciroppo d'acero, hanno sempre esercitato su di me una grande fascinazione.
I pancakes rappresentano l'America, New York, alcuni brunch fatti con amiche americane.
Rappresentano la libertà, il viaggio dei diciotto anni, il desiderio di esplorare cose nuove anche da un punto di vista gastronomico.

giovedì 19 marzo 2015

Panini al latte con girello e rucola

Panini al latte con girello e rucola

Questi panini, non possono essere definiti una vera ricetta. Si vabbè i panini sono fatti a mano, preparati con cura, dalla scelta della farina all'aggiunta dei semi di sesamo e papavero.
Però, un panino farcito con del girello e della rucola, possono essere, al massimo, un'idea.
E allora, perché postarli? Semplice, molto semplice, questi panini al latte, in formato mignon e con questa farcitura sono i panini del cuore.
Ma andiamo con ordine.

lunedì 16 marzo 2015

Pappardelle di farro con ragù di funghi, radicchio e nocciole

Pappardelle con ragù di radicchio e funghi 8

Una domenica d'inverno. Una domenica fredda, molto fredda, la nebbia rende indistinti i contorni, c'è aria di neve, fiocchi che arriveranno, poi, a metà settimana.
Una domenica, dai ritmi lenti, fatta per pigrare, riscaldarsi col tè, conversare con un'amica.
Ma anche una domenica ideale per mettere le mani in pasta, e preparare le pappardelle all'uovo e un ragù di verdure semplice, ma goloso.

giovedì 12 marzo 2015

Tortino di carne con prosciutto cotto, fior di latte e uova sode, abbinato a insalata misticanza

Tortino di carne con prosciutto cotto, fior di latte e uova sode, abbinato a insalata misticanza

Ricetta super super super collaudata, ma dalle mie versioni. Credo, anzi ne sono certa, di non aver mai fatto un polpettone o un tortino di carne, simile al precedente.
Di base mi piacciono morbidi, saporiti, profumati, ricchi e con un cuore filante.
Partendo da ciò, poi preparo il tortino (o il polpettone) sulla base di quello che ho in frigorifero, o dell'ispirazione, o come in questo caso dalla voglia di fare un tortino con determinati ingredienti.
Quindi un tortino mirato e studiato.
Anche sul contorno ho le idee chiare, verdura, tanta tanta verdura.
Di stagione, of course!, cruda o cotta non conta, ma che faccia da contrasto al tortino e che, quindi, regali, una nota fresca.
Dicevo che il tortino di oggi lo volevo con ingredienti precisi. Il prosciutto cotto Lenti & Lode Cuore, fior di latte e uova sode tagliate a fettine, tre ingredienti che mi piacciono tantissimo abbinati insieme.
Un pizzico di noce moscata, parmigiano reggiano e pecorino romano hanno completato il piatto.
Ho abbinato l'insalata, una semplice misticanza, una delle mie preferite, condite con una vinaigrette di aceto balsamico e qualche cranberries che hanno dato un tocco particolare.
Un piatto semplice, ma che abbiamo gustato tantissimo.

lunedì 9 marzo 2015

Cake salato con piselli e fontina

Ricetta del cake salato con piselli e fontina

Ho bisogno di leggerezza. Ho voglia di vestiti leggeri, di caldo, di primavera.
Ma ho anche voglia di sentirmi, metaforicamente, leggera.
L'autunno e l'inverno trascorsi, anche se tanto attesi, soprattutto l'autunno, non sono stati dei migliori.
Il mio umore è sempre stato piuttosto down, ma adesso, sento il bisogno di voltare pagina e virare verso una nuova fase.

giovedì 5 marzo 2015

Tranci di focaccia di kamut con lardomagro, fior di latte e rucola

Lardomagro, focaccia e treccia 7

Quando mi piace un prodotto, e per il lardomagro è stato amore a prima vista, amo gustarlo in purezza.
Il lardomagro, l'ho provato in tantissime ricette, e in ognuna ha dato il meglio di se, però, ogni volta che lo lo tiro fuori dalla dispensa,  per preparare una pietanza, indipendentemente se l'affetto col coltello o con l'affettatrice, non riesco a non fare mille assaggi.
Una fetta l'affetto e un'altra la mangio, beh, non proprio così, ma quasi. :-)
Quindi, ho pensato, perché non preparare una focaccia, da abbinare al lardomagro?
Detto fatto, ho rifatto questa focaccia, spolverata di parmigiano reggiano compresa, e l'ho proposta con lardomagro, treccia di fior di latte e rucola.
La mia idea, ha avuto successo, tantissimo successo, visto che ho dovuto continuare ad affettare ed affettare lardomagro, per mio marito e gli amici, che, come me, hanno gradito moltissimo questo salume.

lunedì 2 marzo 2015

Gnocchi di ricotta con sugo di carciofi, prosciutto crudo toscano, salvia e rosmarino

Ricetta degli gnocchi di ricotta con sugo di carciofi, prosciutto crudo, salvia e rosmarino

Buongiorno, trascorso un buon fine settimana? Il mio è stato tranquillo e rilassante.
Giro al mercato, mani in pasta e cena in un bel localino caratteristico.
Lo sapete, adoro stare ai fornelli, sfornare pane e brioche, preparare piatti stuzzicanti.
Ma, amo anche mangiare al ristorante, scoprire posti nuovi, assaggiare cucine diverse, sperimentare nuovi sapori.
Proprio perché amo scoprire posti e sapori nuovi, non sempre il ristorante o la pizzeria di fiducia sono le mete preferite.
Per trovare nuovi ristoranti & affini,  a volte mi affido ai suggerimenti degli amici, altre all'istinto, con risultati che non sempre mi soddisfano.
Ma da quando ho scoperto Quandoo, un sito, dove c'è una vasta scelta di ristoranti e, consente anche di prenotare un tavolo all'orario scelto, ho la certezza che troverò il locale giusto.
La consultazione del sito è semplicissima.
Si sceglie città e tipologia di ristorante e, in un clic, è disponibile una lista di ristoranti, dalla trattoria al ristorante stellato.
Consultando il sito è possibile avere tutte le informazioni riguardo il locale, descrizione/orari/menù e prenotare.
Inoltre, il sito offre un programma fedeltà, che consente di raccogliere punti da scambiare con voucher ristorante.
Semplice e goloso, vero?