giovedì 30 giugno 2016

Garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon

Ricetta dei garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon

Chi frequenta un po' questo posto lo sa, adoro mettere le mani in pasta, "sporcarmele" di farina, uova e alti ingredienti. Amo il particolare profumo che si sprigiona dall'impasto di farina e lievito, mi piace vedere sbuffi di farina sui jeans, e rimboccarmi le mani ed impastare, impastare, fino a quando il tutto è perfettamente amalgamato, liscio e pronto per il riposo, la lievitazione e così via.
Detto ciò, è facile immaginare la mia felicità quando sono stata contatta dalla Molino Pivetti per realizzare foto e ricette per il loro blog.
Mese dopo mese, potete seguire le mie (e le proposte di altre blogger coinvolte con me in quest'avventura), sul blog Pivetti e sul mio.


Ricetta dei garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon
Ricetta dei garganelli all'uovo

Oggi vi presento la ricetta dei garganelli all'uovo, conditi con un leggero, quanto delizioso ragù di verdure.
Una breve premessa sul ragù. La ricetta l'ho realizzata in inverno, quando i pomodori freschi non erano proprio l'ideale. Da qui, l'esigenza di utilizzare i pomodori pelati. Il ragù, pertanto è perfetto anche in estate, sostituendo i pomodori pelati con quelli freschi ed abbinando sempre i funghi champignon, ottimi in tutte le stagioni.
I garganelli li ho preparati con la farina di grano tenero tipo 00 Molino Pivetti, un prodotto che mi è piaciuto subito e che ha reso i miei garganelli davvero gustosi.
Uova, noce moscata e sale, hanno completato gli ingredienti per la pasta.

Ricetta dei garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon

E adesso la ricetta! :-)

Garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon

ingredienti per 4 persone:

per la pasta all'uovo:

200 g. di farina di grano tenero tipo 00 Molino Pivetti,
2 uova,
un pizzico di noce moscata,
un pizzico di sale,

per il sugo:

350 g. di funghi champignon,
400 g. di pomodori pelati,
olio extravergine di oliva,
erbe aromatiche (salvia e rosmarino)
2 spicchi di aglio,
sale.

Setacciate la farina, fate la fontana e al centro ponete le uova sgusciate, un pizzico di noce moscata grattugiata al momento, un pizzico di sale e cominciate ad impastare.
Eventualmente aggiungete un paio di cucchiai di acqua e continuate ad impastare, fino a quando gli ingredienti risultano ben amalgamati.
L'impasto deve risultare morbido, ma non appiccicoso. Avvolgete l'impasto nella pellicola e fatelo riposare per un'ora.
Quindi tirate la sfoglia, con una rotella dentellata ricavate dei quadrati, che avvolgerete intorno ad un bastoncino, passandoli su un tagliere rigato per imprimere la caratteristica rigatura.
Pulite i funghi, tagliateli a spicchi. Riscaldate una padella capiente e fate soffriggere uno spicchio di aglio in 2 cucchiai di olio extravergine. Aggiungete i funghi, salate, aromatizzate con qualche foglia di salvia e qualche ago di rosmarino e cuocete per 5-6 minuti a fiamma medio alta, fino a quando i funghi saranno rosolati, ma ancora tenaci.
Intanto riscaldate un'altra padella, soffriggete il secondo spicchio d'aglio in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, quindi aggiungete i pomodori pelati.
Salate, aromatizzate con qualche ago di rosmarino e qualche foglia di salvia spezzettata e cuocete per 8-10 minuti. Aggiungete i funghi nel sugo e continuate la cottura per altri 6 minuti.
Lessate in abbondante acqua bollente salata i garganelli, conditeli col sugo e servite subito.

Ricetta dei garganelli all'uovo con sugo di pomodori e funghi champignon

11 commenti:

  1. mi ha sempre divertito tanto fare i garganelli. che delizia con questo sugo saporito. un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  2. un primo saporito e presentato benissimo, un bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao ma che buona pasta fresca e sugo strepitoso!!! complimenti!!!! bacione Mirta

    RispondiElimina
  4. brava hai preparato anche i garganelli! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. che brava amica mia...sei la maga della pasta fresca ;)
    che meraviglia <3

    RispondiElimina
  6. Ma che spettacolo questo tracotante piatto di garganelli!!!! Sei proprio brava!

    RispondiElimina
  7. ma che brava! che dico brava.... BRAVISSIMA!

    RispondiElimina
  8. ricetta da salivazione istantanea! bellissime anche le foto! un bacione cara

    RispondiElimina
  9. È un primo piatto molto gustoso! Buona giornata

    RispondiElimina
  10. mi hai ricordato che non faccio i garganelli da tanto tempo!

    RispondiElimina