mercoledì 18 febbraio 2009

Pizza margherita


Qui a Milano il freddo continua ad imperversare e,quindi, cosa c'è di meglio di una bella margherita calda, appena sfornata?Come ho già più volte scritto le cotture al forno mi piacciono tantissimo, soprattutto in inverno quando il calore del forno, e il profumo della pietanza si irradia per tutta la casa.La pizza margherita in realtà l'avevo già pubblicata, ma visto che ho apportato delle modifiche nella preparazione, piccole, of course!, rendendola migliore, ho deciso di pubblicarla.




Pizza margherita

Per l'impasto:

250 g. di farina,
10 g. di lievito,
1 cucchiaino di zucchero,
5 g. di sale,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Per la farcia:

140 g. di mozzarella di bufala,
1 barattolo di pomodorini,
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato,
2 cucchiai di olio,
1 aglio,
sale.

Per la preparazione dell'impasto cliccate qui; intanto preparate il sugo: fate soffriggere l'aglio in un cucchiaio di olio, aggiungete i pomodorini, salate e fate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti.
Quando l'impasto è lievitato, sgonfiatelo, lavoratelo brevemente, e aiutandovi con le mani, stendetelo, ricopritelo col sugo preparato, il parmigiano, e il rimanente cucchiaio d'olio, fate lievitare ancora per circa 25 - 30 minuti, quindi ponetela in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti; poco prima della fine della cottura, sfornatela, farcitela con la mozzarella, e ponetela ancora in forno per qualche minuto.

Come vino ho abbinato un vino rosso pugliese, dal sapore forte e robusto.

4 commenti:

  1. Eh si una bella pizza margherita calda e fragrante è quel che ci vuole per scaldarsi con una stuzzicheria!!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Uh...quindi tu usi il sugo, non il pomodoro crudo per condirla...devo provare!
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
  3. Ciao Giovannina :-) anche io ieri sera ho mangiato pizza margherita fatta in casa :-) le cotture al forno con questo freddo sn davvero le migliori per riscaldare l'ambiente :-).

    Sai che qui a Napoli ha nevicato ieri?? Non copiosamente come a Milanoa, ma ha fioccato abbastanza :-) che belloooooooooo!!!

    Baci

    RispondiElimina
  4. * Manu e Silvia scaldarsi cucinando!
    * Simo, dipende dall'estro, a volte uso i pelati o i pomdorini, altre preparo il sugo, in estate mi piace molto utilizzare i pomodori freschi, e ogni volta il sapore è diverso.
    Fiorellina, ma davvero? Comunque anch'io, quando ancora abitavo a Napoli, ho assistito a qualche nevicata.
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina