lunedì 10 agosto 2009

Menù Ferragosto in terrazza e coppetta ribes, mirtilli e yogurt


Il menù di questa settimana è dedicato al pranzo di ferragosto.
E' ovvio, questa giornata è dedicata al riposo, al relax, alle varie attività sportive legate al luogo dove si trascorrono le vacanze, ai vari hobbby, alle sagre che un pò in tutt'Italia in questo periodo vengono organizzate. Però è anche una giornata da trascorrere in compagnia, e perchè no? concederci un pranzo consumato con calma e tranquillità.
A me è sempre piaciuta l'idea di organizzare una bella tavolata su una terrazza vista mare, monti, lago, prati, tetti cittadini poco importa l'ubicazione, quello che conta è riunire le persone giuste, disporre la tavola sotto un fresco pergolato, apparecchiarla in modo semplice e simpatico e offrire un pranzo non eccessivamente lungo, leggero, fresco e che non impegni ore intere a cucinare.
Di solito, anche se non è una vera regola, a ferragosto preparo un pranzo a base di pesce, e se invece decidiamo di mangiare al ristorante, scegliamo sempre di mangiare pesce.
Dunque il menù di oggi è stato pensato seguendo gli stessi criteri.
Come antipasto, ho scelto le alici in tortiera, il pesce azzurro fa bene, è ricco di antiossidanti, ed è anche molto economico, inoltre questa ricetta si prepara e cuoce in pochi minuti.
Come primo ancora pesce azzurro, un semplice ma gustosissimo ragù di tonno, arricchito dalle olive taggiasche e dai pomodorini datterini, servito sugli spaghetti alla chitarra, di solito utilizzati per sughi corposi a base di carne, sorprenderanno piacevolmente.
Come secondo ho pensato alla classica grigliata, in questo caso di pesce, ancora pesce azzurro, questa volta insieme al tonno anche il pesce spada, e poi calamari.
Come contorno zucchine. Preparate alla maniera napoletana, ovvero fritte e condite con aceto, aglio e menta. Preparate il giorno prima sono ancora più saporite.
Inoltre la menta e l'aceto creano un piacevole effetto rinfrescante.
Come dessert una semplicissima coppetta preparata con frutti di bosco, in questo caso ribes e mirtilli, accompagnati da yogurt greco, menta fresca e pochissimo zucchero di canna.
Semplice e delizioso!

Alici in tortiera



per la ricetta clicca qui. Oppure la puoi leggere su Report on Line.

Spaghetti alla chitarra al ragù di tonno


per la ricetta clicca qui.

Grigliata di mare



per la ricetta clicca qui.

Zucchine alla scapece



per la ricetta clicca qui.

Coppetta mirtilli, ribes e yogurt



La preparazione è semplicissima, lavate velocemente i frutti di bosco e asciugateli, poneteli nelle coppette, cospargeteli di pochissimo zucchero di canna, insaporite con qualche foglia di menta fresca spezzettata, aggiungete un paio di cucchiai di yogurt greco e decorate con qualche foglia di menta e pochissimo zucchero di canna.

7 commenti:

  1. Ottimo menù!!!!! Complimenti...mi inviti???

    RispondiElimina
  2. Che bel menù! a base di pesce e con ricette molto saporite! per finire con un dessert light e fresco!
    bravissima!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Simo è un piacere! Sei la benvenuta!
    Manu e Silvia grazie.
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  4. A casa mia è d'obbligo la grigliata...di carne :-D ma t'invidio un po', è un bellissimo menù, perfetto per ferragosto!

    RispondiElimina
  5. che menu...buonissimo! e i pani del post di ieri sono davvero invitanti! buon ferragosto!

    RispondiElimina
  6. quanto mi piace questo menùùùù... è delizioso!!!

    RispondiElimina
  7. Dimmi solo dove abiti che a ferragosto mi presento con il coltello, la forchetta e il tovagliolo al collo!!!

    RispondiElimina