giovedì 6 agosto 2009

Teglia di patate e polpette al forno al forno e collaborazione con la rivista Report on Line




Nei giorni scorsi, sono stata contatta da Luigi Ciamburro redattore della rivista quotidiana Report on line, che mi ha proposto una collaborazione col quotidiano, inerente la sezione culturale, nelle pagine dedicate al cibo e bevande.
Da sempre convinta dell'aspetto culturale del cibo, e trovando molto interessante la rivista ho accettato.
La rivista, regolarmente registrata, conta 200.000 visitatori al mese, è molto curata; prevede sezioni approfondite su ogni argomento, dalla politica alla cronaca, dalle scienze e teconologia allo sport.
Quindi d'ora in avanti le mie ricette potrete leggerle anche su Report on line.

La ricetta di oggi è un piatto unico indicato per la stagione estiva: polpette, saporite e profumate da un pizzico di noce moscata e aglio, accompagnate da patate, ricche di potassio, pomodori freschi e cipolla. La cottura al forno, inoltre, rende il piatto leggero e salutare.



Teglia di patate e polpette al forno

Ingredienti per 4

250 g. di polpa di vitellone,
500 g. di patate,
1 uovo,
pane raffermo,
15 pomodori ciliegini,
1 cipolla dorata,
noce moscata,
parmigiano e pecorino romano,
1 aglio,
olio extravergine di oliva,
aceto di vino bianco
sale.

Per prima cosa preparate le patate: lavatele e strofinatele col coltello per eliminare quanto meno buccia possibile, tagliatele a dadini di dimensioni uguali, e metteteli in acqua fredda; nel frattempo portate ad ebollizione circa un litro e mezzo di acqua, salatela leggermente e aggiungete un paio di cucchiai di aceto bianco, quindi unite le patate e sbollentatele per circa tre, quattro minuti, raccoglietele con la schiumarola e lasciatele intiepidire, questa operazione, chiamata sbianchitura, è importantissima, in quanto consente alla patata di perdere il suo amido, e quindi di mantenersi, durante la cottura morbida al centro e croccante all'esterno; ponete le patate in una teglia, unite la cipolla tagliata a tocchi e i pomodori tagliati a spicchietti, aggiungete 4 cucchiai di olio, girate bene e ponete il tutto in forno, possibilmente ventilato, preriscaldato a 180°, e fate cuocere per circa 12 minuti; intanto preparate le polpette: ammorbidite il pane nell’acqua, strizzatelo e ponetelo in una terrina, aggiungete la carne precedentemente macinata, un pizzicone di noce moscata, l’aglio tritato, 2 cucchiai di parmigiano e pecorino grattugiati, l’uovo e il sale, impastate bene e formate delle polpette; in una padella capace scaldate un filo d’olio extravergine e dorate le polpette da tutti i lati, togliete la teglia di patate e cipolle dal forno, girate delicatamente e unite le polpette, fate cuocere per altri 8-9 minuti, girate le polpette e le patate, fate cuocere ancora per qualche minuto e servite caldo.



Come vino ho abbinato un Lugana bianco che ben si armonizzava con le polpette e le verdure.

7 commenti:

  1. Sono molto contenta della tua collaborazione!
    E ottima questa teglia.......

    RispondiElimina
  2. Ma lo sai che patate e pomodori al forno mi piacciono un sacco!? Le polpettine a completare le gradisco.

    RispondiElimina
  3. complimenti per la tua collaborazione!

    RispondiElimina
  4. Buona questa teglia! mette davvero voglia! e poi colorata e completa!
    complimentissimi davvero per l'importante collaborazione!
    allora ti seguiremo sulla rivista!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Simo, Tania, Marsettina, Manu e Silvia grazie e buon week end. Baci Giovanna

    RispondiElimina
  6. Una teglia davvero appetitosa!, complimenti per la collaborazione, buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefano, ti ringrazio tanto! Buona settimana! Giovanna

    RispondiElimina