mercoledì 17 febbraio 2010

Polpettine di fagioli e verza


Polpettine di fagioli e verza

A volte si passano delle giornate così intense e stressanti, che si arriva a sera stanchi, insoddisfatti, con la sensazione di non aver fatto nulla di piacevole per se stessi, ma di aver solo ottemperato ad una serie di doveri. Lavoro a parte.
Questi giorni per me sono stati esattamente così, e solo ora, riesco, finalmente, a ritagliarmi uno spazio per aggiornare il blog.
Dopo devo preparare la cena, e il pranzo per domani.
E finire di leggere il libro di P. Roth, L'animale morente, possibilmente senza continue interruzioni.

La ricetta di oggi è semplice, ma molto buona e gustosa.
L'ho vista in un corso di cucina, seguito, come sempre, presso la Scuola della Cucina Italiana.
Il corso era basato sulla cucina vegetariana, e mi piaceva imparare nuove tecniche di cottura e nuove ricette, a base di vegetali.

Le polpettine sono preparate con i fagioli cannellini e la verza, quindi sono molto adatte a questa stagione.
Come sempre, ho apportato delle variazioni: ho aumentato il quantitativo di verza rispetto ai fagioli, ho sostituito la cipolla con lo scalogno, aumentandone la quantità, e non ho messo l'aneto, ma semplicemente perchè non l'ho trovato, e non avevo neanche barbine di finocchio.

Polpettine di fagioli e verza

Polpettine di fagioli e verza

ingredienti per due persone

60 g. di fagioli cannellini secchi,
150 g. di verza,
30 g. di scalogno,
olio extravergine d'oliva,
40 g. di pan grattato, più un pò,
curry,
sale.

Ammollate i fagioli, cuoceteli per circa 2 ore, salateli e scolateli. Togliete la costa centrale alla verza e cuocetela in acqua bollente salata, fino a quando non sarà molto morbida.
Scolatela, raffreddatele e strizzatela bene.
Tritate a coltello i fagioli e la verza. Tritate anche lo scalogno e fatelo appassire in olio extravergine.
Mescolate la verza, i fagioli, il pan grattato, lo scalogno, il curry e un pizzico di sale.
Formate delle palline e rotolatele nel pangrattato; appiattitele leggermente e arrostitele delicatamente in padella con poco olio, su entrambi i lati.
Accompagnatela da insalatina fresca.

Polpettine di fagioli e verza

Come vino ho abbinato una Ribolla

20 commenti:

  1. Adoro le polpettine di legumi!
    mi sa che anche queste son deliziose! bello il color verde brillante! per i colori contano...invogliano ancor di più all'assaggio!
    terry
    http://crumpetsandco.wordpress.com/

    RispondiElimina
  2. sono da provare , adoro questi cibi a polpette. Baci Clementina

    RispondiElimina
  3. giovanna, che belle ste polpettine, mi hai fatto venir voglia di provarle!

    RispondiElimina
  4. Terry, grazie! Concordo, il colore e la presentazione sono importanti.

    Clementina, grazie! Anche a me piacciono molto le polpette.

    Iana, grazie!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  5. Questa fa al caso mio...come far mangiare i legumi a mia figlia!
    Grazie Giovanna, bravissima come al solito.

    RispondiElimina
  6. Passo spesso da te, le tue ricette sono sempre molto sfiziose, con un tocco personale predominante. Credo non importi se siano frutto della propria creatività piuttosto che del cogliere gli spunti offerti da un corso, da una rivista di settore, da un libro; le tue scelte collimano tantissimo con le mie e questo è un fatto di puro gusto.
    E' vero, alcune volte le giornate passano senza lasciare tracce ma se poi si riesce a concedersi anche una piccola coccola personale, allora tutto cambia e prende valore. Le polpettine che proponi mi piacciono e sono certissima di assaggiarle presto!
    Un saluto. Deborah

    RispondiElimina
  7. Ciao tesoro, sei bravissima! Queste polpettine, con il tuo tocco personale, sono delicate e gustose! Complimenti per le tue ricette sempre ottime e originali! Ti ringrazio di cuore della gradita visita e ti auguro una buona serata! Baci

    RispondiElimina
  8. Un'idea laternativa epr far mangiare la verza anche a chi non piace! proprio golose e be riuscite queste polpette!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta è sfiziosissima! Non ci avrei proprio pensato di fare delle polpette con due ingredienti che tra l'altro sono solita mettere insieme, grazie per averla postata!

    RispondiElimina
  10. Simo, grazie! Legumi e verdure camuffate da polpette...ottime anche per chi non ama i legumi.

    Deborah, grazie! Quello che mi scrivi mi fa veramente piacere. Grazie ancora.

    Federica, grazie!

    Lady Boheme, grazie! Sei sempre gentile e carina.

    Manuela e Silvia, grazie! E' vero, in questo modo la verza assume un sapore più "dolce".

    Tania, grazie! Sei gentilissima.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  11. Grazie cara, le tue parole, sempre gentili, mi riscaldano il cuore! Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  12. Buone, ti dispiace se mi prendo la ricetta? Mi stuzzicano parecchio.. ctutto ok il miciotto? Baci.

    RispondiElimina
  13. Lady Boheme, grazie! Sei gentilissima!

    Cri, ma certo, prendi pure la ricetta, mi fa molto piacere. Fonci sta molto meglio grazie!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  14. oh! che carineee!! e poi l'accostamento fagioli verza mi piace molto, complimenti... Buonissima idea! baci
    Vale

    RispondiElimina
  15. devono esere proprio sfiziose, bella ricetta.
    ti capisco il nostro mondo e costellato di cose da fare che non possono attendere...e per questo siamo costrette a rinuciare proprio alle cose che ci piace fare di più......
    ciao Reby

    RispondiElimina
  16. FairySkull, grazie!

    Vale, grazie!

    Rebecca, grazie! E' proprio così. Spesso, molto spesso, dobbiamo rimandare le cose che ci piacciono per tanti doveri che ci attendono.

    Baci e buona domenica Giovanna

    RispondiElimina
  17. trovo bellissima questa ricetta, e visto il mio entusiasmo per la scoperta tardiva della verza la metterò presto alla prova. L'unica cosa sono i cannellini, i fagioli non li mangio proprio senza un motivo preciso semplicemente non mi attirano e non mi hanno mai entusiasmato come sapore, ma non vorrei modificare questa ricetta perchè la vedo bene equilibrata con i vari ingredienti presenti. Domanda da ignorante (e qui si vede quanto non li uso), i fagioli secchi dove si trovano, nel reparto verdure fresche o negli scaffali vicino alle verdure in scatola?

    RispondiElimina
  18. Asa, solo ora leggo il tuo commento. Non cambiare la ricetta, i fagioli danno un buon sapore. Secchi si trovano nel reparto verdure in scatola.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina