lunedì 16 luglio 2012

Muffin con pesche e amaretti

Muffin con pesche e amaretti


Buongiorno a tutti! Avete trascorso un buon fine settimana? Il mio è stato all'insegna del "take it easy!"
Dopo giornate intense, impegnative, lunghe, stancanti, ma per molti aspetti anche piacevoli, per il fine settimana ho abolito la parola: "impegni" e "devo fare!".
Il che non significa che non abbia fatto nulla, anzi!, ma le varie attività, tra le quali il cucinare, of course!, sono state guidate soltanto dalla voglia di fare, senza il vincolo di doverle fare assolutamente.
Come ieri mattina, quando, ho rimandato la preparazione dello sformato di pasta al pomeriggio, preferendo fare  una passeggiata.

Muffin con pesche e amaretti

I muffin, li ho preparati, in settimana, per la merenda. Sani, di stagione, golosi. Stavolta erano in versione dolce, ripieni di pesche gialle e amaretti. Un binomio perfetto, anche nei muffin.
Come sempre, invece del burro ho preferito l'olio extravergine. Inoltre, volendo percepire appieno il sapore della pesca, ho preferito evitare dolcificanti, considerato che la frutta contiene il fruttosio.

Muffin con pesche e amaretti

Muffin con pesche e amaretti

Ovviamente tanto tè, lo sapete, è la mia bevanda d'elezione. Ma il tè, per me, è molto di più di una bevanda.
Tra le degustazioni, lo studio del tè, partendo dalle sue proprietà organolettiche, passando per la sua storia, affascinante ed interessante, e le conversazioni con persone addentro questo meraviglioso mondo, sto sempre con le mani, la testa e, soprattutto,  il cuore in questa bevanda.
Tra l'altro, avendo fatto il break con i muffin e il tè, intorno alle cinque, ho realizzato un tè estivo domenicale, molto amato dagli inglesi.
Mancavano gli scones, le pietanze salate, mancava soprattutto il giardino, ma lo spirito, quello si, c'era tutto.
Ho abbinato un pregiato tè nero, proveniente dalla piantagione Mim, situata nel Darjeeling, del raccolto di primavera.
Quindi, foglie dal sapore morbido, fresco. Sorseggiandolo, la sensazione era di camminare nella piantagione, nelle prime ore dell'alba, quando il profumo della terra, misto alla rugiada, si espande gentilmente nell'aria.

Muffin alle pesche e amaretti

ingredienti per 12 muffin

200 g. di farina 00,
200 g. di latte,
una pesca,
2  uova,
20 g. di amaretti,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
una bustina di lievito per dolci,
lamelle di mandorle,
sale.

Ho setacciato il lievito e la farina, ho aggiunto un pizzico di sale e gli amaretti sbriciolati grossolanamente, ho mescolato bene, quindi ho unito la pesca tagliata a pezzetti, l'olio extravergine di oliva, il latte e le uova, ho amalgamato bene i vari ingredienti.
Negli incavi degli stampi da muffin ho posto i pirottini e li ho riempiti per 3/4 con la pastella, alcuni li ho decorati con le lamelle di mandorle, quindi ho cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, Comunque, vale sempre la prova stecchino. Li ho sformati e serviti a temperatura ambiente.

Muffin con pesche e amaretti

Ho abbinato il tè nero indiano Mim

Buona settimana! :-)

Giovanna

30 commenti:

  1. Il mio fine settimana è stato...da dimenticare! Mi servirebbe proprio uno di questi golosi muffins per iniziare la nuova settimana in dolcezza e sotto una stella migliore. Pesche e amaretti è un binomio fantastico. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Ho un debole per i dolci che non lasciano i sensi di colpa...copio la ricetta!!

    RispondiElimina
  3. Un fine settimana stancante il mio...e lo sarà tutta la settimana fino al prossimo we....quando arriveranno i mobili...E ho sempre fame...ma una fame che non ti racconto quindi un bel vassoio di questi deliziosi muffin lo mangerei ben volentieri
    Come sempre stupende foto e ottime ricette qui da te cara Giovanna!!!!!!!!!!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  4. Buona settimana a te Giovanna cara!! E che inizio di settimana con questi deliziosissimi muffin!! Davvero semplici e genuini e l' assenza di zucchero li rende sicuramente anche dietetici!!! Bravissima Giovanna...Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Ho una passione per i muffins che non ti dico..ahimè non li preparo spesso causa linea (che quest'estate è andata a farsi benedire:-x) Ma...alla prima occasione proverò i tuoi muffins!!!!!Mi ingolosiscono che non ti dico!!!!Bellissime le foto!!!!un bacione Gio!!

    RispondiElimina
  6. Buoni!!!! a dire la verità a me vengono meglio quelli salati!I tuoi invece son perfetti.. baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  7. Li ho preparati giusto giusto ieri....beh i tuoi sono bellissimi!! buona giornata

    RispondiElimina
  8. Buon lunedì tesoro!
    Sono contenta che il tuo fine settimana sia stato come volevi tu!
    Ma lo sai che le tue foto diventano sempre più belle!?!
    Rubo un muffin (Buonissimi!) e vado a preparare la mia bevanda d'elezione, il caffè! :)...il tè l'ho già fatto per berlo freddo oggi pomeriggio (devo provare presto il tuo tè alla menta!).
    Un bacio!!!! :)

    RispondiElimina
  9. Ma come fate a fare queste foto così meravigliose e questi manicaretti così perfetti? Fanno venire voglia di essere li... :) :)
    Saranno buonissimi questi muffin

    RispondiElimina
  10. belli questi muffin, mangerei la foto!!

    RispondiElimina
  11. questi muffin sono presentati benissimo. Veramente professionale. Brava!

    RispondiElimina
  12. Anche io sono reduce da un weekend impegnativo, e mi ci vorrebbero proprio un paio di questi muffin per riappacificarmi col mondo! adoro sia le pesche che gli amaretti e trovo che insieme ci stiano benissimo!! un bacione!!!!

    RispondiElimina
  13. Che bontà questo muffin, devono essere soffici e profumati!!!

    RispondiElimina
  14. Ma buongiorno!!!!!
    Io invece ho passato il fine settimana con amici :) !!!!
    Buonissimi i tuoi muffin pesche e amaretti!! Accoppiata vincente, soprattutto qui in Piemonte!!!!
    Bacioni grandi e complimenti per tutto!!!

    RispondiElimina
  15. Le foto ti invitano a prenderli. Sono molto molto invitanti. Poi come scrivi il binomio pesca ed amaretti è perfetto.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  16. Ciao cara dolcissima Giovanna! che bello il we take it easy!!!
    Scusa se ti ho un pò "abbandonata"... sono scappata al mare un pò in sordina... quest'anno non ho programmato nulla è ho anche abbandonato un pò il blog :P, ma ogni tanto ci va!!!
    Questi muffin pesce e amaretti, sono una vera genkialata che certamente ti copierò!
    Un abbraccio superstrettissimo!!!
    ^__^ Any

    RispondiElimina
  17. Ahahahah!! Pesce e amaretti... che stordita sono! Ovviamente ho sbagliato a scrivere... sono ancora in "modalità vacanziera"

    RispondiElimina
  18. Che buoni!! e anche più sani e leggeri grazie all'olio e alla mancanza di zucchero!!! Poi con le pesche gialle che sono le mie preferite chissà che spettacolo! Buona serata, Valeria

    RispondiElimina
  19. pesca e amaretti..binomio perfetto..
    amo i dolci si' fatti..
    deliziosi!!
    baci

    RispondiElimina
  20. Pesche e amaretti vanno proprio d'accordo. Se poi sono nei muffin leggeri come questi, senza burro.. vien voglia di provarli!

    RispondiElimina
  21. Appena torno a casa ho deciso che li faccio! Devono essere strepitosi!!! Bacio

    RispondiElimina
  22. li voglio anche io non poso più resistere a queste tentazioni a presto lili

    RispondiElimina
  23. Bellissima ricetta, grazie per averla condivisa. Penso che la proverò presto. :)

    RispondiElimina
  24. Ma quanto tempo è che non passo di qua?! Troppo... e trovo tutte queste incredibili golosità ad attendermi!! :-) Commento questa per la mia predilezione per il dolce, ma devo dire che anche con il salato ti sei superata!! Favolosi questi dolcini, il binomio da te scelto in effetti è ottimo... mi hai fatto venire voglia di abbinare anche un po' di cioccolato, magari fuso sulla superficie, per ricreare in versione muffin il noto dolce piemontese (le pesche agli amaretti e cioccolato)... in caso ti farò sapere!! Un bacione

    RispondiElimina
  25. Adoro pesche ed amaretti assieme, da provare in versione muffins! Ti son venuti bellissimi!

    RispondiElimina
  26. Ciao!
    Ho provato a realizzare i tuoi muffin e sono ottimi! Ho solo avuto un problema,purtroppo non è la prima volta: i miei muffin tendono a non gonfiarsi, e non capisco se dipenda da qualche mia mossa sbagliata, o dal forno, o dal tipo di cottura. Posso chiederti qualche suggerimento? Grazie!!

    RispondiElimina
  27. Ciao!
    Ho provato a realizzare i tuoi muffin e sono ottimi! Ho solo avuto un problema,purtroppo non è la prima volta: i miei muffin tendono a non gonfiarsi, e non capisco se dipenda da qualche mia mossa sbagliata, o dal forno, o dal tipo di cottura. Posso chiederti qualche suggerimento? Grazie!!

    RispondiElimina
  28. Disastro... Domanda, ma in questa ricetta non manca lo zucchero? Mezza Busta di lievito mi ha fatto letteralmente esplodere i muffin (prima volta che mi succede) di solito ne uso meno di 1/4 di busta per 6... ma va beh.. ci riproverò..

    RispondiElimina
  29. Federica, grazie! E' importante porre la teglia nel forno preriscaldato alla giusta temperatura di cottura, non aprire lo sportello del forno durante la cottura e farli cuocere per circa 20 minuti. :-)

    Pietro, no non manca lo zucchero, la pesca è un frutto zuccherino che dolcifica naturalmente.
    Utilizzo da sempre 8 g. di lievito per dolci per 6 muffin e non sono mai "scoppiati". Vengono proprio come li ho fotografati. :-)

    Giovanna

    RispondiElimina