mercoledì 14 marzo 2018

Pane integrale con semi di zucca e papavero

Pane integrale con semi di zucca e papavero

Nel post precedente avevo scritto che mi ero fermata un po' nella "vecchia" cucina. 
Eh si, dopo aver messo in ordine e spolverato, ho preparato il tè e mentre ascoltavo Sting, Nothing like the sun, ho iniziato ad impastare il pane.
Che dire, amo impastare, lo sapete.
Questo pane l'ho fatto con un mix di farine. Sostanzialmente farina semi integrale di tipo 1, poi semola e farina integrale. Poi ho aggiunto semi di zucca e di papavero e dopo aver impastato il tutto l'ho messo a lievitare nel cestino.
Mi piace moltissimo la forma che assume il pane, i bei cerchi simmetricamente imperfetti.
Inutile aggiungere che il pane era perfetto sia abbinato al dolce che al salato. Noi l'abbiamo particolarmente apprezzato con miele, un tagliere di formaggi e frutta secca.



Pane integrale con semi di zucca e papavero

ingredienti per una pagnotta:

350 g. di farina semi integrale 1,
75 g. di farina integrale,
75 g. di semola integrale,
50 g. di semi di zucca,
2 cucchiai di semi di papavero,
15 g. di lievito di birra,
10 g. di sale.

Setacciate le farine su una spianatoia, aggiungete tutti gli ingredienti. Unite, mano a mano, acqua tiepida e impastate, fino ad ottenere un impasto sodo ma morbido e non appiccicoso.
Spolverate di farina il cestino del pane, ponetevi l'impasto, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per circa un'ora e trenta, o fino a quando l'impasto è arrivato al bordo.
Rovesciate delicatamente l'impasto su una teglia, ponetela in forno preriscaldato a 220°, dopo 5 minuti abbassate la temperatura a 180° e cuocete per altri 30 minuti, o fino a quando il pane risulto gonfio e dorato.
Sfornate, fate raffreddare e poi servitelo.

Pane integrale con semi di zucca e papavero


Vi aspetto qui per una ricetta moooolto stuzzicante e golosa, perfetta anche per il pranzo di Pasqua!
Alla prossima!

Giovanna

7 commenti:

  1. ha una forma meravigliosa il tuo pane, ne prendo una fetta !Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. a me il pane viene sempre bruttarello, perchèèèè??!!
    Complimenti, questo è meraviglioso!

    RispondiElimina
  3. adoro il pane rustico pieno di semi. il tuo è bellissimo :) un bacione

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia il tuo pane con i semi, bravissima Giovanna . un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Bello e buono il tuo pane con tutti quei semini.

    RispondiElimina
  6. Un pane meraviglioso dalla forma sublime! Un bacio

    RispondiElimina
  7. e' così bello questo pane che mi ha ipnotizzato

    RispondiElimina