lunedì 18 novembre 2013

Bruschette con crema di fagioli cannellini

Bruschette con crema di fagioli cannellini

Buongiorno a tutti! Avete trascorso un buon fine settimana? Il mio è stato intenso ed anche bello.
Sabato mattina spesa al mercato contadino. Sole, cielo terso e....gelo. 
Mentre attendevo il mio turno mi sono ghiacciata. Però, ho comprato delle verdure buonissime, agrumi, cipollotti e olive calabresi e un formaggio buonissimo.

Al ritorno a casa ero stanca, congelata, affamata e avevo voglia di tè, ma era tardissimo e il tè me lo sono concessa mentre pranzavo, ah si il pranzo, ho preparato un cous cous, peraltro di Kamut, buonissimo.
Mio marito mi ha chiesto di rifarlo e appena lo ripreparo lo posto.
Finito? Macché, in pomeriggio ho preparato un cake salato. Buonissimo! Finito? Eh no, c'erano ancora cento cose da fare in casa.
Dopo un tempo infinito, sono riuscita, finalmente!, a preparare il tè, arancia e cannella, col freddo e l'autunno è ritornato in dispensa ed in tazza :-) e poi relax, con lettura di riviste e l'ennesima rilettura di L'albergo delle donne tristi di Marcela Serrano.
L'ho letto talmente tante volte che ormai ho preso il conto.
Adoro Marcela Serrano, ha uno stile fluido ed è molto introspettiva.
Ogni volta che leggo un suo libro, inizio a pormi mille domande e a scavare dentro di me.

Ieri, invece, ho trascorso una domenica bella, interessante e stimolante. Niente cucina, ma una full immersione nel mondo della fotografia e della Canon.
Ho partecipato al Canon Live Experience, ovvero due giornate fittissime di workshop, eventi e incontri con professionisti.
Davvero illuminante e formativo. 
Al rientro, tè caldissimo,  il cake preparato sabato e relax!

Le bruschette di oggi, invece, le ho preparate tempo addietro, quando ho fatto la zuppa di cannellini e patate.
In quel caso, preparai apposta un quantitativo maggiore di zuppa, finalizzata proprio a condire le bruschette.
Però, poiché spesso, zuppe e minestre avanzano, le bruschette sono una valida e gustosa alternativa per riciclare zuppe & affini.
Tornando alle bruschette, quando preparai la zuppa, ne misi da parte una porzione, privata del liquido, che il giorno dopo riscaldai, addensai e poi frullai grossolanamente, col frullatore ad immersione.
Per dare un ulteriore tocco aromatico, aggiunsi erbe aromatiche fresche e uno spicchio d'aglio.
Con la crema ottenuta, farcii il pane, dopo averlo grigliato ed insaporito con aglio e olio extravergine di oliva.
Le bruschette erano deliziose, molto rustiche e saporite.
Ovviamente, potete riciclare qualunque tipo di zuppa, io le ho fatte anche con quella di lenticchie, o in stagione, con fave fresche e pancetta e il risultato è stato sempre buonissimo.

Bruschette con crema di fagioli cannellini

Ovviamente tè. Per delle bruschette dai sapori così decisi, ho optato senza indugi per il Grand Lapsang Souchong, un nero cinese dalle note affumicate, adatto per accompagnare piatti dai sapori robusti.

Bruschette con crema di fagioli cannellini

Abbinamento col tè: Grand Lapsang Souchong, un nero cinese, dalle note affumicate, ottenute grazie all'essiccazione con legno di abete rosso.

Alla prossima!

Buona settimana!

Giovanna

21 commenti:

  1. Mi piace la bruschetta in generale come il pane tostato nelle zuppe. Non posso che apprezzare la tua bruschetta.

    Anche a me piace molto come scrive Marcela Serrano.

    RispondiElimina
  2. mi piace la bruschetta con la crema di fagioli e trovo che hai fatto una bella presentazione ciao a presto

    RispondiElimina
  3. ricetta squisita amica mia!
    Che bella l'esperienza Canon...ad averlo saputo, mannaggia!

    RispondiElimina
  4. anche il mio è stato abbastanza freddino! ma le tue bruschette mi riscaldano subito!!

    RispondiElimina
  5. buone queste bruschette!!! Perfette per questo periodo

    RispondiElimina
  6. La bruschetta per me è rigorosamente sfregata con l'aglio, come farne a meno, viene così profumatamente buona! ;-) E il timo coi fagioli sta benissimo, esperienza personale di quando faccio la zuppa!

    RispondiElimina
  7. Le bruschette sono buone sempre ma queste sono davvero sfiziose e originali!

    RispondiElimina
  8. saporite e bellissime a vedersi !Buona settimana, un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Ed ecco qui che arriva anche il nono assaggio :-) !
    Buonissima idea le tue bruschette!
    sembrano deliziose e complimenti anche per le tue foto,sempre bellissime!

    RispondiElimina
  10. e vai con i fagioli , splendide bruschette, bella idea, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  11. i fagioli mi piace farli spessissimo e così in bruschetta.... mi hai dato l'ide aper proporli ancora più spesso

    RispondiElimina
  12. Cara Giovi, quando non sono vere e proprie ricette le tue sono idee davvero sfiziose e molto comfort :) il tuo stile comunque è inconfondibile, adoro la tranquillità che si respira qui!
    A presto cara:*

    RispondiElimina
  13. Sono toscana quindi sfondi una porta aperta ;-) foto bellissime, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Ma che bell'idea riciclare un po' di zuppa per una golosissima bruschetta!!!
    Che fine settimana intenso, ma che belle esperienze.
    Grazie per le belle parole che mi hai scritto
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Delizia davvero. I piatti di riciclo sono i migliori ... e tu con la tua classe e la serenità che infondi riesci a rendere il tutto ancor più invitante.

    RispondiElimina
  16. Giovanna non so se ti invidio più la bruschetta che invoglia al morso e buca lo schermo oppure la full immersion alla Canon! :) splendida proposta di riciclo:*

    RispondiElimina
  17. Che bella idea, sfiziosissime le tue bruschette. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  18. Ottima idea, le tue bruschette sono buonissime e molto belle a vedersi!

    RispondiElimina
  19. Le bruschette le mangerei in tutti i modi, ma in effetti con le zuppe non ci avevo pensato. Squisite, complimenti.

    RispondiElimina
  20. Ma lo sai che mi piace proprio l'idea di riutilizzare la zuppa per condire le bruschette! La prossima volta ne preparo di più apposta!...e che belle le tue foto! :)
    Un bacione cara Giovanna!

    RispondiElimina
  21. Da provare la tua bruschetta, attira tantissimo :)
    Un bacio!

    RispondiElimina