lunedì 3 febbraio 2014

Crema di patate all'erba cipollina

Crema di patate all'erba cipollina

La pioggia incessante ticchetta da ore sui vetri, la giornata è fredda ed io ho bisogno di un cibo caldo e confortante.
Un piatto ricco di sapore, ma dalla consistenza cremosa. Un piatto preparato con cura e molto aromatico.
In inverno, zuppe, minestre, creme, vellutate, sono piatti che preparo spesso e che amo molto.


Mi piace scegliere con cura le verdure con le quali preparare una minestra, arricchirla con erbe aromatiche e spezie, valutare l'olio extravergine di oliva giusto a dare carattere alla preparazione.
Eppoi, è così piacevole prepararle e cucinarle. Trasmettono un senso di calore, già in cottura.
Zuppe & affini sono dei veri slow food. Richiedono tempo per prepararli, tempo per cuocerli e anche tempo per mangiarli.

La ricetta di oggi è un piatto che amo particolarmente, e che come tutte le creme e vellutate, richiedono poco tempo, sia per prepararle che per cucinarle.
La crema di patate è un piatto che preparo spesso per cena e che amiamo molto.
La preparazione è di una semplicità quasi imbarazzante. Ovvero si tagliano le patate a tocchi, si aggiunge scalogno o cipolla, si uniscono erbe aromatiche e spezie, appena le patate sono cotte, si frulla e si serve.

Dicevo che la preparo spesso, però, la presento sempre in molti modi diversi. Spessissimo, come in questo caso, in versione veg, ovvero solo verdure.
Altre volte, invece, aggiungo qualche dadino di petto di pollo grigliato o cotto in casseruola.
Talvolta aromatizzo con parmigiano reggiano o emmentaler.
In questo caso, invece, l'ho aromatizzata con erba cipollina, aggiungendone qualche stelo tagliato a rocchetto un paio di minuti prima della fine della cottura e una, abbondante, manciata prima di portarla in tavola.
In cottura invece l'ho aromatizzata con salvia, rosmarino e alloro.
Come tè ho abbinato il Sencha Ariake, un verde giapponese, davvero ottimo con la crema di patate.

Crema di patate all'erba cipollina

tempo di preparazione: 15 minuti,
tempo di cottura: 40 minuti,

ingredienti per 2 persone:

850 g. di patate a pasta gialla,
uno scalogno piccolo,
4 foglie di salvia,
2 foglie di alloro,
un ramo di rosmarino,
6 g. di erba cipollina,
brodo vegetale,
olio extravergine di oliva,
sale.

Lavate, pelate, tagliate a pezzettoni le patate e ponetele in una casseruola, tagliate grossolanamente lo scalogno e aggiungetelo alle patate.
Unite l'alloro, la salvia e il rosmarino, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e il sale.
Coprite a filo col brodo vegetale e cuocete a fiamma media, mescolando di tanto in tanto, fino a quando le patate sono cotte. Togliete la foglie di allora, la salvia, il ramo e gli aghi di rosmarino.
Frullate col frullatore ad immersione, se non è ancora densa fatela cuocere ancora per qualche minuto. Aggiungete una manciata di erba cipollina tagliata a rocchetti, mescolate, fate cuocere ancora per un paio di minuti e servite aromatizzandola con la rimanente erba cipollina.

Crema di patate all'erba cipollina

Abbinamento col tè. Sencha Ariake, un verde giapponese dal bouquet molto fresco e molto persistente, ottimo con gli aromi del piatto.

Alla prossima!

Buona settimana!

Giovanna

27 commenti:

  1. Buona la crema di patate e deliziosa con l'erba cipollina! E' quel che ci vuole col tempaccio di oggi! Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  2. Veramente bella e buona, oltre che calda e candida come la neve! Bravissima, anche l'abbinamento con il té mi ispira parecchio.. insomma, quando ci si vuole fare del bene basta passare da te <3 :))

    RispondiElimina
  3. In questa zuppa ci sono profumi e sapori che mi ricordano il mio Tirolo ;)

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono queste creme, relativamente semplici e gustose ! Complimenti !

    RispondiElimina
  5. la zuppa di crema di patate l adoro la faccio spesso ... ma l erba cipollina non ci ho mai pensato gli da un tocco in più
    lia

    RispondiElimina
  6. Questi sono i piatti che amo in questo periodo, caldi ed avvolgenti.

    RispondiElimina
  7. Che bella idea, in queste giornate di pioggia sono l'ideale :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  8. Piatto perfetto e assolutamente confortante per queste uggiose giornate di pioggia...
    Un abbraccio carissima!

    RispondiElimina
  9. Adoro questo piatto, ma i miei nani fanno un po' fatica a mangiare creme e vellutate, quindi rimando a tempi più maturi.
    Nel frattempo mi gusto il tuo piatto fumante...

    RispondiElimina
  10. Così non l'ho mai preparata, quanto mi piace la tua versione super aromatica!!!Bravissima Giovanna!!!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  11. se poi la si gusta davanti al caminetto acceso la serata è davvero perfetta! Buona settimana cara, un abbraccio !

    RispondiElimina
  12. davvero invitante,e bellissima anche la presentazione,con le creme non e'facile :)

    RispondiElimina
  13. Buonissima una versione favolosa alla Crema Parmentier molto più delicata questa preso nota. Buona settimana

    RispondiElimina
  14. amo molto le creme e le vellutate e sono un'amante dell'erba cipollina, proverò di sicuro questo tuo piatto

    RispondiElimina
  15. penso che sia molto buona, mi dispiace non averla mai provata, devo rimediare!!!

    RispondiElimina
  16. La faccio raramente ma è una vellutata buonissima!! Proverò anche la tua ricetta...un bacio

    RispondiElimina
  17. anch'io Giovanna! decisamente ne ho bisgono anche io! Grazie!!!!

    RispondiElimina
  18. la crema di patate è molto buona!!! io le adoro in generale le vellutate!!!

    RispondiElimina
  19. Una zuppa riccadi sapori e profumi, un perfetto comford food. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  20. Anch'io come te sono amante delle vellutate, semplici e veloci ma anche eleganti e confortanti.
    Come sempre le foto sono uno spettacolo.
    Baci

    RispondiElimina
  21. Ah quanto mi piace! Che bella anche l'idea di aggiungerci del pollo grigliato! Proverò! ;)
    Grazie Giovanna!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  22. Splendida e avvolgente crema di patata e con la nota che gli hai aggiunto deve avere un gran buon gusto ancora più intenso! L'abbinamento con il te al solito mi incuriosisce e solletica parecchio!!

    RispondiElimina
  23. mhhh ma sai che non l'ho mai preparata? Deve essere gustosa, confort food d'eccellenza! brava Giovanna ;)

    RispondiElimina
  24. Adoro le zuppe specialmente questa, mi piace molto la versione con il pollo!!!

    RispondiElimina
  25. Adoro le zuppe specialmente questa, mi piace molto la versione con il pollo!!!

    RispondiElimina
  26. ciao questo piatto è delicatissimo, complimenti! da provare subito.
    mi sono unita ai tuoi follower in g+ e gfc, se ti va di passare a trovarmi, il mio è
    http://lafloppola.blogspot.it

    RispondiElimina