lunedì 4 settembre 2017

Pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Si è vero, le temperature si sono lievemente abbassate, ma nella mia cucina è ancora estate, anzi, primavera!
Mi riferisco alla pizza presentata oggi, farcita, fra le altre cose, con fiori di zucca. In giro ci sono ancora fiori di zucca, decisamente belli ed invitanti, ed allora, perché non utilizzarli per realizzare questa pizza colorata e golosa?
Pizza preparata per questo progetto e che mi ha dato molte soddisfazioni.
Mio marito l'ha amata (e mangiata, oh si, con tanto di bis e tris).
I miei amici l'hanno adorata, i più volenterosi mi hanno chiesto la ricetta. :-)
Gli amici del club del libro, hanno proposto una seduta di approfondimento.
Insomma un successo!

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Farla e rifarla è stato un vero piacere, lo sapete mi piace impastare e preparare lievitati. 
Questa pizza l'ho preparato con "pizza soffice", un tipo di farina scelto fra le tante proposte dalla Molini Pivetti.
Così una mattina di primavera, con le mani in pasta, i Beatles nel cuore e le immagini della 66 route, l'ho preparata.
Cosa c'entra la pizza, i Beatles e la 66 route? Semplice, stavo ascoltando Live at BBC e i brani proposto mi ricordano (almeno a me questa è la sensazione che suscita) l'America anni 50.

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

La pizza, invece è italianissima. Fiori di zucca, pomodorini datterini colorati, e due formaggi decisamente nostrani. Pecorino allo zafferano e caciocavallo. Insieme erano deliziosi.
Ho anche preparato un leggerissimo pesto con basilico, pinoli, parmigiano reggiano che ha arricchito la pizza.
Non indico le dosi del pesto, l'ho fatto ad occhio ed ognuno può mettere la quantità degli ingredienti che preferisce.

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini e pesto

ingredienti:

500 g. di farina per pizza,
60 g. di caciocavallo,
60 g, di pecorino allo zafferano,
12 fiori di zucca,
una manciata di pomodorini datterini colorati,
olio extravergine di oliva,
basilico,
pepe nero,

per il pesto:

una manciata di foglie di basilico,
una manciata di pinoli,
parmigiano reggiano q.b.
olio extravergine di oliva,

Setacciata la farina, aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, acqua ed impastate fino ad ottenere un impasto morbido, ma non appiccicoso.
Ponetelo in un contenitore, copritelo con un canovaccio umido e, fatelo lievitare per 2 ore.
Lavorate brevemente l'impasto per sgonfiarlo, pesatelo e dividetelo in sei porzioni. Formate delle sfere, ponetele su una teglia, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per 20 minuti.
Intanto togliete il pistillo ai fiori di zucca, lavateli e asciugateli. Lavate, asciugate e tagliate a metà i pomodori datterini.
Tagliate a dadini i formaggi. Lavorate le sfere con le mani e formate delle pizze, ponetele su una teglia, spennellate ogni pizza con olio extravergine di oliva, aggiungete i formaggi, 2 fiori di zucca per ogni pizza, i pomodorini, qualche foglia di basilico.
Pepate, condite con un filo di olio extravergine e fate lievitare per circa 15 minuti.
Ponete in forno preriscaldato a 200°, cuocete per 5 minuti, abbassata a 180° e proseguite per altri 10/15 minuti, o fino a quando le pizze saranno gonfie e dorate. Preparate il pesto con gli ingredienti indicati e servitelo con le pizza calde.

Ricetta della pizza con pecorino allo zafferano, caciocavallo, fiori di zucca, pomodori datterini colorati e pesto

Vi ricordo che prossimamente, ci sarà una sorpresa! :-)

10 commenti:

  1. Ma che delizia questa pizza! Si mangia prima con gli occhi e quel pecorino allo zafferano mi intriga proprio tanto! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Troppo, troppissimo invitante....ne ruberei una dal monitor , ci credi!!???
    Un bacio cara

    RispondiElimina
  3. che pizza originale, una bella fetta la gusterei volentieri !

    RispondiElimina
  4. Bell'effetto cromatico per questa pizza che è un tripudio all'estate, complimenti

    RispondiElimina
  5. non solo appetitose e invitanti. da quanto sono belle e colorate si mangiano pure con gli occhi. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ecco partire già con tutta questa voglia di mangiare non aiuta!!! Ma che bella!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia... in questi due mesi che ho acceso raramente il forno mi manca tanto il profumo della pizza fatta in casa... le tue sono bellissime e coloratissime... sanno di estate e di tavolata con gli amici. A presto LA

    RispondiElimina
  8. Fantastica la tua pizza , un connubio perfetto di sapori e colori . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  9. Mi piace questo abbinamento di sapori. Ci credo che ha avuto successo! :)

    RispondiElimina