lunedì 12 dicembre 2011

Fagottini di pasta fillo con feta e miele e mini dessert alla ricotta e miele

Ricotta con miele 1


Via, via dalla pazza folla! Questo il mio pensiero sabato, quando, presa da un impulso di "spirito natalizio", sono andata, con mio marito,  a fare un giro in centro.
L'idea era di andare in libreria, poi passeggiare in piazza  Duomo, scattare qualche foto, per poi approdare nel  mio negoazio preferito: quello del tè.

Prima tappa libreria: faccio un veloce slalom fra le novità e sezioni varie per approdare a quella della letteratura, con un'idea ben precisa, anzi tre: cercare qualche libro di Paul Auster e Philip Roth che non ho e che nel frattempo hanno pubblicato. Niente di niente! Poi: vedere se è arrivata, finalmente!, l'edizione tascabile di "Libertà" di Franzen. Al momento è disponibile solo quella cartonata, che trovo molto scomoda. Inutile aggiungere che non è ancora disponibile.

Natale 1

Un libro che mi piaceva ci sarebbe stato, anzi, per essere sincera, non appena finiranno i lavori di restauro del mio castello incluso il parco di mille ettari, è il prossimo che comprerò: un libro su come arredare giardini e parchi lussuosi.

Fagottini di pasta fillo con feta e miele 1

Dopo ho proseguito la passeggiata fermandomi solo di tanto in tanto per fare qualche fotografia al Duomo.  Con somma gioia di mio marito, la folla era così fitta da impedire l'accesso a qualunque vetrina.

Ricotta con miele 3

Poi, sono, finalmente andata nel negozio di tè, dove ho comprato un paio di tè, uno dei quali mi ha ispirato l'idea di un dolce, e una tisana che invece mi ha fatto pensare a dei muffin che voglio realizzare.

Fagottini di pasta fillo con feta e miele 2

Quindi, stanchissima, sono tornata a casa,  ho acceso un paio di candele, preparato il tè, ho provato subito il verde appena comprato, su un vassoio ho posto le tazze col tè,  i biscotti, diretta al divano, dove tra una chiacchiera e l'altra, un po' di zapping, la lettura di qualche rivista è arrivata l'ora di preparare la cena. Ho voluto provare l'altro tè, così ho abbinato alle sogliole il riso basmati, realizzando una cena simil indiana.

Fagottini di pasta fillo con feta e miele 3

I fagottini di pasta fillo e il mini dessert alla ricotta li ho preparati un paio di settimane fa, con l'idea di valorizzare un miele millefiori arricchito alle noci, acquistato l'autunno scorso al mercato contadino di Lonato.

Il dessert si prepara in un attimo, ho lavorato la ricotta con la frusta a mano, in modo da renderla più soffice, poi l'ho messa in una formina per renderla più carina, l'ho aromatizzata con un cucchino di miele millefiori alle noci e una punta di miele di castagno. Era deliziosa! L'ho abbinata al tè nero cinese Grand Keemun.

I fagottini li ho preparati con la pasta fillo e li ho farciti con la feta e il miele millefiori alle noci. Poi, una volta tiepidi, li ho aromatizzati con un filo di miele di castagno.
Erano buonissimi, ideali sia come dolce che come pietanza salata. Li ho abbinati ad un tè Oolong cinese ai fiori di osmanto. Il suo sapore lievemente dolce, si accompagnava benissimo ai fagottini.

Fagottini di pasta fillo con feta e miele millefiori alle noci

ingredienti per 4 fagottini:

4 fogli di pasta fillo,
80 g. di feta,
miele millefiori alle noci,
miele di castagno,
olio extravergine di oliva.

Ho tagliato a metà i fogli di pasta fillo, li ho spennellati con l'olio extravergine, poi  li ho sovrapposti a due a due ottenendo 4 fogli che ho farcito con la feta e un cucchiaino di miele millefiori alle noci. Li ho chiusi, spennelati ancora con olio extravergine di oliva e cotti in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, o fino a quando non sono risultati dorati.
Li ho serviti aromatizzandoli con un filo di miele di castagno.

Fagottini di pasta fillo con feta e miele 8

Ho abbinato il tè Oolong all'osmanto per i fagottini e il Grand Keemun ai mini dessert

Alla prossima!
Buona settimana!!! :-)

Giovanna

37 commenti:

  1. I fagottini di pasta fyllooooooo sono sublimi!!!! troppo buoni.. devo farli quanto prima!!! buono anche il dessert.. smackk

    RispondiElimina
  2. Quanto lo capisco quel “fuggi fuggi” dalla folla e dalla calca! Io mi sento soffocare e vado completamente nel pallone. Infatti il week end mi sono rintanata in casa e ho messo il capo fuori solo far visita alla suocera. Meglio la pace della cucina a sfornare queste piccole delizie. Tra fagottini e dessert alla ricotta una proposta più sfiziosa e invitante dell’altra. Un bacione, buona settimana

    P.S. quella teiera in vetro è bellissima :)

    RispondiElimina
  3. La teiera è meravigliosa, i fagottini invitanti e il dessert favoloso!!

    RispondiElimina
  4. che voglia di venire a trovarti per far merenda con te....
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Che delizie che hai preparato! Quel dessert di ricotta, in particolare, nella sua semplicità mi ispira molto!
    Ma come si fa per godersi un po' la città in questo periodo, piena di luci e addobbi, senza essere sopraffatti dalla folla?
    Ti abbraccio! ciao

    RispondiElimina
  6. Castello?Parco?Mi sono persa qualcosa?A dogni modo questo piatto è davvero stuzzicante, adoro abbinare i formaggi al miele e nello scrigno croccante di pasta fillo diventa tutto più goloso!Questa teiera è adorabile .. un bacione

    RispondiElimina
  7. Ma che deliziosi questi fagottini! Anche il dessert non è niente male ! Brava!

    RispondiElimina
  8. Claudia, grazie! La pasta fillo è davvero fantastica!

    Federica, grazie! Anche a me la folla non piace, quello che mi ha stanata è stata la voglia di scattare qualche foto...

    Saparunda, grazie!

    Simo, grazie! Perché non la organizziamo veramente?

    Lia, grazie!!!

    Loveforfood, thank yoy very much!

    Emanuela, grazie! Infatti, è difficilissimo "godersi" la città!

    Meggy, grazie! No, purtroppo, non ti sei persa niente....

    Nani e Lolly, grazie!!!

    Un bacione e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  9. Che belli questi fagottini e per trovarla è un'impresa chissà che buona!!
    bellissime foto brava come sempre!1
    Un'abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  10. Quel fagottino mi ispira assai...

    RispondiElimina
  11. la foto della finestra mi fa sentire il Natale qui con me...è quella di casa tua???
    tutto ottimo fagottini originali

    RispondiElimina
  12. Anna, grazie!

    Stefania, grazie!

    Carpe Diem, grazie! La finestra non è quella di casa mia. ^_^

    Un bacione e buona settimana
    Giovanna

    RispondiElimina
  13. I tuoi deliziosi fagottini mi hanno fatto tornare in mente le Seadas. Una bontà!
    A quando la fine del restauro del castello? :)

    RispondiElimina
  14. Adoro il profumo dell'osmanto: mia mamma ne ha una pianta e stiamo ore in giardino quando è fiorito, oltre a riempirne la casa. Non sapevo che si usasse anche per aromatizzare il tè: dev'essere ottimo.

    RispondiElimina
  15. ciao giovanna, che piacere trovarti nel mio blog e che piacere scoprire il tuo.... conoscevo il nome, mi aveva colpito, ma non ci ero mai entrata. ed ora ti seguo con grande piacere, è bellissimo! e che foto!!
    con questa ricetta mi sto decidendo definitivamente a provare la pasta fillo... faccio un giro veloce, poi verrò con più calma a curiosare bene...
    ciao, e grazie del complimento... detto da te, non so se mi spiego... :-)

    RispondiElimina
  16. la feta mi piace un sacco ed abbinata al miele dev'essere favolosa...da provare!!!

    RispondiElimina
  17. Se vuoi te lo impresto quel libro, l'ho usato per il mio parco quando ho deciso di mettere tutte delle querce ovviamente già secolari (tanto non le ho dovute mica trasportare nè piantare io, no?) ed il giardino dai fiori tutti blu, quello dai fiori tutti bianchi e quello tutto rosso...okkei, la smetto...i tuoi fagottini sono una squisitezza, sei bravissima, un bacioneeeee!

    RispondiElimina
  18. super golosi e invitanti,mi hai lasciato qualcuno?????buona serata!!!!

    RispondiElimina
  19. Sabato ho fatto una passeggiata anch'io ma sono ritornata a casa subito! Non ne potevo più di tutta la ressa in giro. Meglio starsene a casa e tra un fagottino...stupendo, un mini dessert e un sorso di buon tè...che cosa si può desiderare di più? Bacione

    RispondiElimina
  20. devono essere ottimi! adoro il formaggio con il miele! ...
    anche se io la pasta fillo non la trovo proprio da nessuna parte! :(

    RispondiElimina
  21. Che raffinatezza.....Complimenti....

    RispondiElimina
  22. Non parlarmi di compere natalizie... ancora devo decidermi ad uscire dal letargo!!
    Deliziosi questi fagottini. Un'idea da riproporre.

    RispondiElimina
  23. Veramente non saprei quale scegliere dei due!! I fagottini mi attirano molto per la loro croccantezza e il ripieno morbido e sfizioso, ma quella ricottina!!!!! Quella ricottina la mangerei in un attimo ed inoltre ci vuole pochissimo per prepararla!!! Due ottimi dessert cara!!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  24. Veramente non saprei quale scegliere dei due!! I fagottini mi attirano molto per la loro croccantezza e il ripieno morbido e sfizioso, ma quella ricottina!!!!! Quella ricottina la mangerei in un attimo ed inoltre ci vuole pochissimo per prepararla!!! Due ottimi dessert cara!!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  25. Un post goloso...quel mini dessert si fa desiderare e non poco...belle le foto...ciao e a presto.

    RispondiElimina
  26. Pure io mi trovo in serio imbarazzo pensando di dover scegliere fra questi due dolcetti, quindi decido che li assaggio entrambi!!
    Capirai: adoro la ricotta e la declinazione dolce della feta (che non ho mai provato) mi ispira proprio tantissimo.
    Che bella quella finestra che hai fotografato!
    Shopping natalizio?................aiuto...
    baci tanti, buona giornata!

    RispondiElimina
  27. Fra, grazie! Ci siamo quasi...un duecento anni ed è finito!

    Barbara, grazie! Si, ed il tè è buonissimo, assume un morbido e delicato profumo di miele.

    Monica, benvenuta e grazie!!!! Sei gentilissima!

    Facileconpam, benvenuta e grazie!!!

    Tinny, grazie! Se il libro non ti serve più, lo accetto volentieri!!

    La prova della cuoca, grazie!!!

    Ornella, grazie! Proprio come ho fatto io passeggiata a passo sostenuto verso...la metro!

    Lizzy, grazie!

    Lidia, grazie!

    Ilaria, grazie. Anch'io non ho fatto ancora nulla!!

    Patrizia, grazie!! La ricotta si prepara veramente in un minuto.

    Max, grazie!!!

    Luna, grazie! Anch'io amo molto la ricotta.

    Un bacione
    Giovanna

    RispondiElimina
  28. Idea originalissima...saranno molto buoni! Bella anche l'immagine della finestra, sarebbe ottima per uno scorcio ad acquerello..BACI

    RispondiElimina
  29. Ciao carissima quei fagottini devono essere deliziosi e mi ispirano molta voglia di provarli!!!E per il semplice ma adorabile dessert alla ricotta ho giusto un bel po' di ricotta da usare!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  30. Ciao Giovanna sono in ritardo con il passaggio sui blog degli amici, ma eccomi qui, hai postato delle sfiziosissime ricette. Sai che però la pasta fillo a Genova non si trova più? Pax me li vengo a mangiare da te appena posso questi bei fagottini. Bacioni

    RispondiElimina
  31. ...ma quasi quasi...io sai che ci sto?!
    Baci

    RispondiElimina
  32. ma cosa vedono i miei occhi che bonta'

    RispondiElimina
  33. deliziose entrambe le preparazioni, brava!

    RispondiElimina