lunedì 9 dicembre 2013

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Le vetrine addobbate, il freddo pungente, la prima neve, gli alberi di Natale, le decorazioni e le luminarie.
Ormai ci siamo, fra poco è Natale.
La città, piano piano si sta vestendo a festa, si cominciano ad abbozzare i menù che fra qualche giorno arricchiranno le nostre tavole.
Iniziano ad arrivare i primi inviti per un aperitivo tra amiche, una cena prenatalizia con gli amici.


Io comincio a sentirmi  parte della festa, l'aria natalizia mi contagia.
Come sempre, in occasione delle festività, da un lato mi muovo allegra nella mia vita milanese. Nella mia vita attuale. Nella mia vita.
Quindi, seppure con sobrietà e discrezione addobbo la casa, preparo un alberello, piccolo ma bello, luminoso.
Inizio a girare per la città, mi piace vedere quanto è bella e calda tutta illuminata a festa e decorata.
Dall'altro, ripenso, con un pizzico di nostalgia, ma senza alcun rimpianto, alle festività napoletane, quelle dei miei vent'anni.
Penso al mercato che percorrevo andando all'Università. A fine novembre alcune botteghe iniziavano ad esporre delle grosse bacinelle, contenente le papacelle, dei peperoni piccoli e grassotti, proibitissimi per la mia intolleranza ai peperoni, ma fondamentali per preparare l'insalata di rinforzo, un'insalata di cavoli, sottaceti, olive, acciughe,  immancabile sulle tavole natalizie napoletane, uno dei piatti simbolo della cucina delle festività, in particolare della cena della Vigilia di Natale.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Ripenso al trionfo dei dolci caratteristici della mia città, esposti nelle vetrine delle pasticcerie.
Con la mente, mi sembra di percepire il profumo dei dolci o delle pietanze che preparavamo a casa.

Eppoi, superata la nostalgia, inizio a pensare ai miei Natali a Milano, alle nuove "tradizioni" alle quali ho dato vita.
Qualcosa legato alle tradizioni, qualche altra legata alle mie passioni e Natale dopo Natale, o meglio ancora anno dopo anno, ho cominciato a scrivere una storia nuova, la mia storia.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

E nella "mia storia" non entrano i classici dolci natalizi napoletani. Gli struffoli non mi sono mai piaciuti. Troppo miele, troppo dolci, troppi confettini. I roccocò, troppo pesanti, ne mangi uno e per tutte le feste puoi anche non mangiare altri dolci.
Vi risparmio la lista degli altri, soffermandomi solo sulle cassatine napoletane, quelle si mi piacciono, mi sono sempre piaciute, però, troppo lunghe da fare e non amando i dolci particolarmente, preferisco impiegare il tempo, che come sempre è quello che è, preparando qualche piatto salato.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Ecco, un dolce che ho introdotto e adesso fa parte della "mia tradizione" è la cioccolata calda, con relativo sbuffo di panna, adesso non ditemi che la cioccolata calda non è un dolce, lo sapete, io sono fuori dagli schemi e dagli stereotipi.
Un altro dolce, questo si che è in dolce "serio" che piano piano è entrato a far parte della mia tradizione è il tronchetto, in tutte le sue, anzi mie :-), varianti.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Quest'anno mi è venuta un'altra idea, i Christmas Muffin. Lo sapete quanto mi piacciano e vi risparmio l'elogio del muffin.
Però, visto che li preparo in continuazione sia in versione dolce, che, anzi soprattutto, salata, ho pensato di farne una versione natalizia.
Dolce, of course! Dunque, ho aggiunto all'impasto la scorza grattugiata di un limone bio, poi un chiodo di garofano e mezza stecca di cannella, pestati al mortaio al momento.
Agrumi, chiodi di garofano e cannella è un mix che già da solo fa "Natale", unendo anche le gocce di cioccolato e marmellata di mandarini è venuto un dolcetto soffice, dall'interno umido, molto, molto profumato, con un tocco natalizio dato dal mix di spezie e goloso per la presenza del cioccolato e della marmellata.
Come sempre olio extravergine, scelto con cura, ovvero uno ligure, dalle note fruttate. Una spolverata di zucchero al velo e cacao amaro hanno completato e decorato il dolce.
Nella lista degli ingredienti non c'è lo zucchero, non è un errore, semplicemente non l'ho messo. Volevo un muffin non troppo dolce, dove si sentisse appieno il sapore delle spezie e del limone, e comunque c'era la marmellata a conferire dolcezza e anche sapore.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

In questo caso ho abbinato non soltanto il tè, ma un delizioso vino, il pregiato Passito di Pantelleria delle Cantine Rallo.
Ottimo abbinato ai dolci, perfetto con i formaggi stagionati, ho cominciato coll'abbinarlo ad un dolce, poi, mi incuriosisce provarlo con del pane fatto in casa e un tagliere di formaggi.
Come tè ancora lo Yunnan, stavolta però non il d'Or, ma l'Imperial, il suo aroma persistente era perfetto con i miei muffin dal gusto delicato.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

tempo di preparazione: 20 minuti,
tempo di cottura: 25 minuti,

ingredienti per 12 muffin:

280 g. di farina Petra per dolci,
280 g. di latte,
2 uova,
50 g. di gocce di cioccolato ICAM,
marmellata di mandarini Rigoni di Asiago,
8 g. di lievito per dolci,
1/2 stecca di cannella,
un chiodo di garofano,
un limone bio,
3 cucchiai di olio extravergine fruttato ligure,
zucchero al velo,
cacao amaro ICAM.
Per prima cosa pestate col mortaio il chiodo di garofano e la mezza stecca di cannella, dovete ottenere una polvere sottile.
Grattugiate la scorza di un limone bio. In una bastardella ponete la farina, unite la scorza grattugiata del limone, il mix di spezie, il lievito e mescolate bene.
Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate in modo da amalgamarla agli elementi secchi.
Unite l'olio extravergine, il latte, le uova e mescolate bene. Ponete la pastella negli incavi di uno stampo da muffin riempendoli per metà.
Ponete sulla pastella mezzo cucchiaino di marmellata di mandarini e coprite con la restante pastella.
Ponete in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, o fino a quando i muffin risultano gonfi e dorati.
Una volta pronti, poneteli su una gratella da pasticciere. Appena tiepidi cospargeteli con un mix di zucchero al velo e cacao amaro e serviteli.

Christmas muffin con gocce di cioccolato, marmellata di mandarini, cannella e aroma di limone

Ho abbinato il vino Passito di Pantelleria e il tè nero cinese Yunnan Imperial.

Alla prossima!

Buona settimana!

Giovanna

22 commenti:

  1. Un'idea davvero carina!! Io ieri mi sono fatta un te di natale con aromi al l'arancia e cannella e devo dire che quei profumi mi rilassano molto!! ;-) un bacione

    RispondiElimina
  2. Questi muffin mi attirano davvero tanto.
    I profumi e gli aromi che hai usato sono pazzeschi.
    E sai che ti dico io?
    Evviva il Natale!!!!!

    RispondiElimina
  3. Buongiornoooo! La tua tradizione natalizia mi piace un bel pò, anch'io non amo particolarmente i "classici" dolci napoletani, e anch'io con i dolci mi invento ricette personalizzate! questi christmas muffin sono deliziosi!

    RispondiElimina
  4. Che meravigliosi abbinamenti di gusto e di profumi in questi muffin, li adoro!

    RispondiElimina
  5. sembra di sentirne il profumo :) che spelndido mix di ingredienti per questi piccoli muffins golosi. un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Giovanna che abbinamenti magnifici hai saputo creare! Ne immagino una texture avvolgente per non parlare del profumo e del magnifico gusto assieme ad un goccio di quel passito .... magnifica anche l'ambientazione.

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che meraviglia cara Giovanna...le tue foto mi hanno colpita e affondata, sono magnifiche!
    Bellissime e talmente tanto reali che c'è la voglia di allungare una mano verso il monitor e rubare uno di quei muffins deliziosi.......
    Ti abbraccio forte amica mia!

    RispondiElimina
  8. Che profumo cara Giovanna, una vera delizia. Arrivo per la merenda :)
    Un bacione, buona settimana!!!

    RispondiElimina
  9. Con le tue parole mi sembrava di vedere le strade, le voci i profumi i colori del Natale della tua meravigliosa città d'origine.
    Ora c'è la "tua storia" in una nuova città, e ci sono i profumi e i colori di questi deliziosi muffin natalizi accompagnati da un vino liquoroso che adoro.

    RispondiElimina
  10. Buonissimi Giovanna! Questa miscela di profumi mi attira già sulla carta...da un pò mi dico che devo fare i muffin...ora non potrò più rimandare!!!!
    Baci,
    Ellen

    RispondiElimina
  11. Tutto l'insieme incluso il passito e il thè sono di mio personale gradimento, manca solo la voglia di farle per me sola nessuno li mangerebbe e siamo solo due....prendo i tuoi e immagino il resto. Grazi cara e buona settimana.

    RispondiElimina
  12. Molto bello il tuo post , l'ho letto tutto d'un fiato . Immagino il profumo dei tuoi muffin, sono davvero deliziosi. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  13. in questi giorni sono talmente impegnata che trovarli pronti sarebbe meraviglioso!Prendo uno dei tuoi....Un bacione

    RispondiElimina
  14. sono 'accordo con te sui dolci tipici di Natale anche se gli struffoli li mangio con piacere, I tuoi muffins invece, li mangerei tutto l'anno, li trovo fantastici.

    RispondiElimina
  15. Ma che bella la tua tradizione natalizia,adoro la cioccolata con la panna, e che favola i tuoi tronchetti!
    Mi piacciono molto anche questi muffin con tutti i profumi del Natale. Bravissima!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Mi inviti a Natale? Io "assaggio" tutto molto volentieri...visto come cucini!!! E l'atmosfera che hai raccontato mi ispira moltissimo!!!
    Ti mando un bel bacione
    Annalisa

    RispondiElimina
  17. Io, a conclusione del pranzo di Natale, uno dei tuoi profumatissimi muffins lo mangerei moooolto volentieri! :)
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  18. I tuoi muffin Giovi sono sempre originalissimi.. non so come tu faccia ad avere sempre delle idee così belle^^
    Un bacione cara amica:*

    RispondiElimina
  19. l'atmosfera del natale si fa sentire ormai prepotentemente...
    io invece tutte quelle cose le adoooro soprattutto gli struffoli e per non parlare dei mostacciuli che quest'anno purtroppo non farò :(
    però non disdegnerei i tuoi muffins sai? :-P
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. tesoro con l'arrivo del natale un pizzico di malinconia prende anche me... nonostante i festeggiamenti, la voglia di creare, addobbare e girare per negozi... sarà la fine dell'anno, in cui si tirano le somme... ad ogni modo c'è qualcosa di bello e affascinante anche nelle riflessioni di questo tipo.. squisiti questi muffins:*

    RispondiElimina