lunedì 4 ottobre 2010

Relax! Prima il piacere e poi...il piacere!


Com'è piacevole trascorrere un paio d'ore a leggere e sorseggiare un tè o una tisana.
Un paio d'ore da dedicare a se stessi, immersi nella lettura, nei propri pensieri, nei progetti che favoriti dal relax e dall'ozio mano a mano diventano sempre più consistenti.
Io credo molto nei momenti di ozio creativo e rigeneranti. La vita col suo scorrere impetuoso, a volte ci fa dimenticare della nostra essenza, dei nostri sogni.
Poi, come per magia, basta un po' di tempo da trascorrere con calma e una serie di idee, prima, timidamente, incominciano a fare capolino e poi piano diventano sempre più corpose.
Fino a darci un nuovo impulso e via di nuovo nella mischia, con tante idee da accarezzare e progetti da attuare.
E fra una pausa e l'altra, cosa si mangia????
Una cenetta veloce e gustosa realizzata con fichi, mirtilli, formaggi e prosciutto.


Effettivamente io ho preparato entrambe le cose per cena, ma sia il pecorino con i mirtilli, al mercato ancora ne ho visti, io li ho preparati alla fine di agosto, che i fichi col prosciutto possono essere un gustoso e veloce antipasto, o utilizzati per un brunch, o un buffet.
Per ottimizzare i tempi ho preparato il pecorino con i mirtilli, mentre i fichi erano nel forno.
Le ricettine le ho viste su La Cucina del Corriere, i numeri di agosto e settembre 2010, mi sono piaciute e le ho volute provare.
Mi allettava in particolar modo la rivisitazione del classico abbinamento fichi - prosciutto, arricchito col gorgonzola e passato velocemente nel forno.
Delizioso!
Il gorgonzola si è leggermente sciolto, il prosciutto ha profumato i fichi, creando un connubio di sapori intenso e gustoso.

Le ricette le ho seguite fedelmente, fatta eccezione per i fichi: ho preferito pelarli e li ho cotti utilizzando solo il miele per creare un contrasto dolce salato più spiccato; inoltre ho preferito utilizzare la marmellata di mirtilli pura e non scaldata a bagnomaria come suggeriva la rivista.
Involtini di prosciutto con fichi e gorgonzola

E la bevanda della foto iniziale? Una tisana molto aromatica, preparata con foglie di mora e di ribes nero, pezzi di mela, semi di finocchio, menta piperita, rosa canina, ribes neri.
Ottima in ogni ora della giornata e molto digestiva.
Stuzzichini di formaggio e confettura di mirtilli

Sono irriducibile, lo so, ma anche in questo caso oltre ad un vino bianco di Orvieto, ho voluto abbinare un tè.
Un tè specifico, un pregiato Darjeeling, che come ho più volte scritto, lo trovo perfetto abbinato alle pietanze salate.

Involtini di prosciutto con fichi e gorgonzola

ingredienti per 2 persone

6 fichi,
3 fette di prosciutto crudo,
40 g. di gorgonzola piccante,
miele di acacia.

Lavate bene i fichi, asciugateli, incideteli dalla parte del picciolo con un taglio a croce, dividendoli in quarti, senza staccarli dalla base.
Tagliate a dadini il gorgonzola.
Tagliate il gorgonzola a dadini, aprite leggermente ciascun fico come fosse un fiore e disponetevi nel centro un paio di dadini di gorgonzola.
Tagliate le fettine di prosciutto a metà, nel senso della lunghezza, poi avvolgete un fico in mezza fetta di prosciutto.
Fate sciogliere in una pirofila un paio di cucchiai di miele con qualche cucchiaio d'acqua, poi disponete gli involtini e passateli nel forno, precedentemente riscaldato a 160° per circa 20 minuti.

Stuzzichini di formaggio e confettura di mirtilli

ingredienti per 2 persone:

60 g. di pecorino giovane,
marmellata di mirtilli,
mirtilli.

Ricavate dal formaggio alcune fette spesse circa 1/2 cm, quindi tagliatele a quadrati di circa 1,5 cm di lato.
Servendovi di un cucchiaino adagiate la confettura al centro di metà dei quadrati di formaggio, adagiate su questi i restanti pezzi di pecorino e completate ponendo al centro di questi ultimi ancora un poco di confettura.
Pulite tanti mirtilli quanti sono gli stuzzichini, infilzateli con altrettanti stecchini, posizionando i mirtilli in modo che siano a contatto con la confettura.
Disponete sul piatto di portata e servite a temperatura ambiente.

Involtini di prosciutto con fichi e gorgonzola

Come scritto ho abbinato un vino bianco di Orvieto e un tè nero indiano Darjeeling.

15 commenti:

  1. Ma che golosità, proprio adatte per coccolarti quatta quatta...
    Un abbraccio cara e buon autunno!

    RispondiElimina
  2. bellissimi questi fichi! mi piacciono molto con prosciutto e formaggio, la prossima volta voglio provare anche io col gorgonzola, bravissima.
    buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho acquistato e letto, letto e ancora riletto(faccio sempre così) tutte le ricette.
    I tuoi abbinamenti con il te mi incuriosiscono molto.... ecco quello è proprio un mondo che non conosco e al quale mi avvicino sempre con un atteggiamento quasi reverenziale....mi sembra proprio una cultura, non solo del bere...del vivere.

    Un caro saluto, Fabiana

    RispondiElimina
  4. Mamma mia, questi fichi farciti sono spettacolariiiiiii!!!
    Grazie del suggerimento.
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Simo, grazie! Veramente una coccola, il prosciutto lo sai è il mio cibo di conforto...

    Betty, grazie! Provali sono deliziosi!

    Fabiana, grazie! Sei gentilissima. Lo scrivo spesso: col tè mi sono lanciata e mi piace sempre di più!

    Gialla, benvenuta e grazie!!!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  7. Ciao tesoro, complimenti per questa delizia sapientemente abbinata ad un pregiato tè nero!
    Anche la tua tisana mi attira moltissimo, così aromatica ed invitante!!! Bravissima,un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  8. Ma guarda guarda che sfiziosa cenetta hai preparato. I mirtilli con il pecorino è un abbinamento decisamente nuovo per me ma mi fido ad occhi chiusi e quei fichi dal cuoe scioglievole sono semplicemente divini. Complimenti tesoro, la pausa relax ti ispira davvero molto bene ^__^ Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Che bellissime e originali ricette hai preparato davvero sfiziose, bellissimi i fichi!!!Complimenti un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  10. il leggere e rileggere i libri e riviste di cucine e la mia passione..ma poi finiti di sfogliarli e leggerli inizio da capo un altra volta non mi stanco mai...questa ricetta e questo abbinamento deve essere davvero intrigante...
    ciao da lia

    RispondiElimina
  11. che raffinatezza ragazza!!!!! sono completamente d'accordo con te sul relax, ottimi consigli e preziose ricette , bravissima!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  12. I tuoi post sono sempre una coccola raffinata...e queste due ricette sono incredibili, come te!!Un bacione tesoro

    RispondiElimina
  13. mi piace questo proverbio, credo che ne farò il mio motto ;-)

    RispondiElimina
  14. Ciao, Giovanna! Che ricettine sfiziose! Trovo irresistibili i fichi farciti...Solo al pensiero mi viene l'acquolina! Un bacione grossissimo! :-)

    RispondiElimina
  15. Lady grazie! Anche la tisana è ottima!

    Federica, grazie! La pausa è necessaria, ma poi bisogna mangiar bene...

    Rossella, grazie!

    Lia, grazie! Come ti capisco: tra il divano in soggiorno e il comodino è tutto un "campo" di riviste...

    Rebecca, grazie! Sei veramente gentile.

    Meggy, grazie! Ma che carina che sei...

    Carlotta, grazie!!!

    Lucia, grazie! Sapessi che fatica ho fatto a non mangiare il gorgonzola per la farcitura...

    Baci Giovanna

    RispondiElimina