giovedì 4 giugno 2015

Madeleines con pancetta, feta e timo

Madeleines con pancetta, feta e timo

Relax! Break!! Pausa!!!!
Che bello ritagliarsi, tra mille attività e centomila cose da fare, una piccola pausa, un momento da dedicare completamente a se stessi.
Una passeggiata (possibilmente in un parco, o comunque nel verde, il mare sarebbe la perfezione), una chiacchierata con le amiche, un libro da leggere, un film da vedere, una tazza di tè da sorseggiare con calma.
Tutte attività che amo, anche se tè e lettura, sono, forse, le mie preferite.

Madeleines con pancetta, feta e timo

Ma la pausa, potrebbe anche essere un'attività vera e propria, tipo, una a caso :-), cucinare.
Si, si, cucinare, per me, è una vera pausa.
Decidere cosa fare, poi, iniziare a prepararla, ascoltando musica.
In questo periodo Adele, c'ho una dipendenza dalle sue canzoni e, soprattutto, dalla sua voce. 

Madeleines con pancetta, feta e timo

Queste madeleines sono nate proprio così. Da un lato la voglia di mettere le mani in pasta, preparare qualcosa di stuzzicante, ed un filo elegante.
Dall'altra quella di fare qualcosa di diverso dal solito, ovviamente una preparazione salata e che mi consentisse di utilizzare, del burro che avevo in frigorifero da un bel po' di tempo.

Madeleines con pancetta, feta e timo

Quindi, creativo, salato, divertente, rilassante, stuzzicante e col burro.
In un attimo ho pensato alle madeleines, fatte sempre in versione dolce, come queste.
Stavolta, invece, ho utilizzato la pancetta, la feta e il timo, un abbinamento che adoro.
Il risultato è stato apprezzatissimo e dopo aver fatto la pausa preparandole, ne ho fatta un'altra mangiandole.
Madeleines, tè e....tante chiacchiere. :-)
Stuzzichino salato e come tè? Sono andata sul classico, preparando l'English Breakfast, aromatizzandolo con anice stellato.
Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Madeleines con pancetta, feta e timo

Madeleines con pancetta, feta e timo

tempo di preparazione: 25 minuti,
tempo di cottura: 25 minuti,
difficoltà: facile,
ingredienti per 12 madeleines grandi:

160 g. di farina 00, più un po'
80 g. di burro, più un po'
50 g. di pancetta Lenti,
50 g. di feta,
2 uova,
8 cucchiai di latte,
8 rametti di timo,
8 g. di lievito in polvere istantaneo,
un pizzico di sale.

Setacciate farina e lievito, tagliate a dadini piccolissimi la pancetta e la feta. Lavate, asciugate e tritate le foglie di timo. Sciogliete il burro. Imburrate e infarinate lo stampo da madeleines.
Aggiungete alla farina e lievito il sale, le uova, il burro, il latte e mescolate.
Unite la pancetta, la feta e il timo, mescolate bene per amalgamare i vari ingredienti.
Mettete il composto nello stampo e ponete la teglia in forno preriscaldato a 180°. Cuocete per circa 25 minuti, o fino a quando le madeleines risultano gonfie e dorate.
Sfornate, sformate e servitele tiepide o a temperatura ambiente.

Madeleines con pancetta, feta e timo

Abbinamento col tè. L'English Breakfast, aromatizzato con anice stellato è perfetto con i sapori delle madeleines.

Alla prossima!

Giovanna

13 commenti:

  1. Questa versione salata delle madeleins è davvero accattivante! Un momento di pausa e relax è fondamentale per ricaricare le energie! Bacioni

    RispondiElimina
  2. questa versione di madeleines salate è molto interessante e innovativa

    RispondiElimina
  3. mai fatte delle madeleines salate. sono sfiziosissime e molto di effetto, bellissime da presentare per un buffet :) un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Che fantastica idea le tue madeleines salate, perfette anche come finger food e per un picnic . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. bella idea , salate! i tuoi post sono sempre un piacere per tutti i sensi , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  6. adoro, adoro!!! Salate poi...un accostamento da assaggiare assolutamente!
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  7. le madeleines salate mi intrigano proprio tanto! Proverò questa tua versione ben saporita con pancetta, timo e feta :)

    RispondiElimina
  8. provate dolci, mai salate e le tue sono gustosissime. Ottima idea!!! Buona domenica.

    RispondiElimina
  9. eleganti lo sono davvero, queste tue madeleines! Condivido (quasi tutte) le tue passioni: la lettura e la cucina... un po' meno il tè, che mi piace, ma non ne sono un'intenditrice come solo tu sai essere. Bellissime foto e ricetta da segnare per una "pausa" importante, con tante amiche sedute in salotto, in mezzo a "ciappetti" (chiacchiere) e risate... E l'idea di farle salate, insaporandole con erbe, mi sembra geniale. Un bacione :))))

    RispondiElimina
  10. mai fatte madeleine salate, ma devono essere ottime!

    RispondiElimina
  11. Una pausa deliziosa,in compagnia di profumi e buona musica...si sarebbe la pausa perfetta!Giovanna sono perfette e quei puntini di timo,le rendono eleganti e soprattutto non banali,anzi le papille fanno festa!
    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina