martedì 8 marzo 2016

Crostatine di kamut con granella di nocciole tostate e confettura di ciliegie

Crostatine con confettura di ciliegie e granella di nocciole tostate 7

Semplicità, semplicità, semplicità. Lo sapete, sono innamorata, di questo concetto. La semplicità non è banalità, anzi, è proprio il contrario, ovvero, la ricerca del bello e della perfezione, partendo da un'eccellente materia prima.
Semplicità è un pullover dalle linee pulite asciutte, realizzato con lana cachemire.
Semplicità è un mobile realizzato con un legno pregiato.
Semplicità è un piatto preparato con ingredienti di eccellente quantità e tanto amore.

Preparando la crostata 5

Semplicità è il profumo di un dolce che esce dal forno. Semplicità è una crostata preparata con una farina di altissima qualità, un burro che la vicina premurosa (e golosa) ti ha portato dalla montagna e una buona confettura.
Semplicità è preparare un dolce perché ne hai voglia, senza seguire mode o sperimentazioni a tutti i costi.

Crostatine con confettura di ciliegie e granella di nocciole tostate 1
Crostatine con confettura di ciliegie e granella di nocciole tostate 5

Semplicità, sono le mie crostatine, golose, friabili, artigianali. Le volevo belle, ma non perfette. La perfezione è noiosa, non è bellezza, non è semplicità, spesso è fine a se stessa, sterile, arida.
Quindi, si alla griglia, ma con striscette non perfettamente uguali, farle simili era facile, ma non avrei ottenuto l'effetto imperfetto ed artigianale che volevo, confettura leggermente debordante, nocciole tostate e tritate.
La pasta frolla l'ho preparata col kamut e lo zucchero di canna.
Ho abbinato un tè nero del Darjeeling.

Preparando la crostata 7

Crostatine con granella di nocciole tostate e confettura di ciliegie

Ingredienti:

per la pasta frolla:
200 g. di farina di kamut,
125 g. di burro,
un tuorlo d'uovo,
2 cucchiai di zucchero di canna,
un pizzico di sale,

per la farcitura:

confettura di ciliegie Rigoni di Asiago,
15 nocciole

Per la preparazione dell'impasto cliccate qui. Mentre la pasta si riposa, sgusciate le nocciole e tostatele per 15 minuti a 140°, oppure per 8 minuti nel forno a microonde con la funzione crisp.
Con un canovaccio pulito, sfregate le nocciole per privarle della pellicina e tritatele grossolanamente a coltello.
Stendete la pasta, con una rotella dentata ritagliate dei quadrati, rivestite 6 - 8 mini stampi da crostatine, fateli aderire bene alle pareti, poi, ponete sul fondo un po' di granella di nocciole e qualche cucchiaino di confettura.
Sovrapponete i ritagli di pasta, senza reimpastarli, stendeteli col matterello e con la rotella dentata ricavate delle striscette.
Formate la griglia sulle crostatine e cuocetele in forno a 180° per circa 20 minuti.
Sfornatele, cospargetele con altra granella, sformatele e fatele raffreddare.

Crostatine con confettura di ciliegie e granella di nocciole tostate 4

Abbinamento col tè: nero del Darjeeling.

14 commenti:

  1. bellissimeeee e buonissimeeeee..che meraviglia !!!Sei davvero bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia qurste crostatine...e che bello assaggiarne una insieme a te tesoro...ho voglia di vederti!

    RispondiElimina
  3. meravigliose le crostatine, raffinatissime servite in quel delizioso piattino!

    RispondiElimina
  4. L'aggiunta delle nocciole mi piace molte. Evviva la semplicità.

    RispondiElimina
  5. Queste crostatine sono una coccola speciale al momentod el tè. Bacio

    RispondiElimina
  6. la farina di Kamut non l'ho mai utilizzata ma le tue crostatine sono davvero invitanti!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. quanto ne vorrei una adesso, sto bevendo un tè !

    RispondiElimina
  8. semplicemente deliziose :) un abbraccio, buon 8 marzo

    RispondiElimina
  9. meravigliose, mi piacciono troppo!!!

    RispondiElimina
  10. Carinissime e sicuramente buonissime!

    RispondiElimina
  11. che voglia di averne una qui da addentare!

    RispondiElimina
  12. ...la semplicità è tanta roba, abbinata al gusto esagerato!

    RispondiElimina
  13. non so se sia più buona la crostatina o più bella la foto! eccelse entrambe, bacioni e buona domenica

    RispondiElimina