venerdì 18 settembre 2015

Insalata greca con lattuga, pomodori, cipollotti, cetriolo, feta, olive e.....friselle

Insalata greca con lattuga, pomodori, cipollotti, cetriolo, feta, olive e.....friselle


Insalate, insalate ed ancora insalate; il caldo dei mesi scorsi, nonché la voglia di dedicarmi a passeggiate e alla lettura, come ho scritto nei post scorsi, mi hanno indotta a preparare verdure, verdure, verdure, verdure.....

Però a dirla tutta, più che la voglia della lettura e delle passeggiate, poté la voglia di accontentare una mia esigenza.
Si, si, nelle scorse settimane (se per questo anche adesso e in generale tutto l'anno), non desideravo altro che verdure.
Panini, torte salate, pane, muffin et similia? No grazie!
Si invece a ortaggi, possibilmente insalate, fresche e leggere.
Semmai, una piccola, ma proprio piccola, concessione era per mozzarelle e fior di latte.
E la feta, che adoro.

Pomodori e olive


Per tutta l'estate, una delle mie cene (ma anche pranzo) preferite è stata un piatto tipico delle mie parti, ovvero frisella (noi la chiamiamo fresella) con pomodori, basilico e olive, poi, come tutti i piatti tipci ci sono innumerevoli varianti.

E variando variando, ho cominciato ad aggiungere la feta e il cetriolo. Si, anche la lattuga e i cipollotti, ma quelli non fanno testo, visto che preparo spesso la fresella con lattuga e cipollotti.
La feta, anche se la mangio in ogni stagione, mi ha fatto pensare alla Grecia.
E alla cucina greca ci ho pensato tutta l'estate, avendo preso in biblioteca il libro di Jean Michel Carasso La cucina greca.
Pagina dopo pagina ho scoperto un mondo, tante ricette golose, tante preparazione che non conoscevo.
Poi, proseguendo nella mia estate di lettura, passeggiate e relax, molto relax, di ricette tratte dal libro non ne ho realizzata nessuno, tranne l'insalata greca che in fondo in fondo, non è molto diversa da quelle che facciamo noi in Italia, o comunque nell'Italia centro meridionale.
Riassumendo, cetrioli, pomodori, cipollotti, olio extravergine e aceto non sono il condimento della panzanella?
E lattuga, cipollotti, pomodori e olive non si usano per le freselle?
Così ho fatto una fusion, tra l'insalata greca e le freselle napoletane.
In pratica, dopo aver fatto rinvenire le freselle in acqua e aceto, le servivo in tavola con un piatto dove avevo messo la lattuga, il cetriolo e tagliato a fette, i cipollotti tagliati a rondelle, i pomodori tagliati a metà e poi, a fianco le ciotoline con le olive kalamata e quelle verdi, su un tagliere avevo poggiato la feta, le ampolline di olio extravergine di oliva e l'aceto, con la saliera, completavano la tavola.
All'insegna dell'help yourself, ogni commensale preparava la sua fresella componendola con gli ingredienti presenti sul tavolo.
Niente dosi, ognuno metteva quello che preferiva nella quantità che gradiva.

Friselle, origano e olive


Quindi, non ho dosi da dare, ma semmai delle semplici indicazioni. Se l'insalata viene preparata per pranzo, e le friselle sono piccole, si può raddoppiare la dose.


Insalata greca con lattuga, pomodori, cipollotti, cetriolo, feta, olive e....friselle

ingredienti per 4 persone:

4 friselle,
un cespo di lattuga,
una decina di pomodori datterini,
un paio di cipollotti,
un cetriolo,
circa 150 g. di feta,
olive kalamata,
olive verdi,
olio extravergine di oliva,
aceto di vino rosso,
sale.

Lavate, asciugate e tagliate in 3/4 parti le foglie più grandi della lattuga. Lavate, asciugate e tagliate a metà i pomodorini. Lavate, asciugate, pelate e tagliate a fette sottili il cetriolo. Mondate e tagliate a rondelle sottili i cipollotti
Disponete le verdure in un piatto di portata. Ammollate le friselle in acqua e aceto.
Disponete ogni frisella su un piatto. Portatele in tavola con il piatto di verdure, le olive, la feta, l'olio extravergine di oliva, l'aceto, il sale e lasciate che ogni commensale si prepari la sua frisella.

Pomodori e olive


Alla prossima!

Buon fine settimana!

Giovanna

9 commenti:

  1. una bella insalata così sarebbe perfetta per il mio pranzo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. la voglio per pranzo oggi stesso !Un bacione

    RispondiElimina
  3. Con l'afa di questi giorni, ben venga una bella insalata come quella che ci proponi tu! E quelle olive!!! Io sono letteralmente drogata di quel tipo di olive :P

    RispondiElimina
  4. In estate mi piace molto mangiare questa tipologia di insalate, poi non parliamo delle freselle... che bontà!

    RispondiElimina
  5. ottime soluzioni! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  6. io mangerei solo insalate, specie se sono ricche e gustose come questa. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. sulle friselle ci puoi mettere di tutto...a me risolvono tante cene!

    RispondiElimina
  8. io adoro la cucina greca, specialmente l'insalata!Certo che aggiungendo una bella frisella... :D ti consiglio di provare anche la moussaka!

    RispondiElimina