lunedì 18 gennaio 2016

Mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

Ricetta dei mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

Prendi qualche rametto di timo, della robiola fresca fresca, un pugno di noci. Aggiungi la voglia di mettere le mani in pasta, il desiderio di avere il forno acceso, la voglia di sentire un buon profumino dal forno e l'intenzione di non stare troppe ore in cucina.
Moltiplica per il quantitativo di farina, dividi con la voglia di leggere, bere il tè e sgranocchiare qualcosa di buono. Fai il totale e cosa viene? Un muffin, anzi tanti, golosi, deliziosi mini muffin.

Ricetta dei mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

Per realizzare la mia ricetta, come farina ho utilizzato una multicereali, ovvero manitoba,segale, orzo, riso e avena. Il risultato è stato un muffin delizioso, morbido, leggermente croccante per la presenza delle noci e dal delicato ma persistente profumo di timo.
Come tè un oolong di Formosa, perfetto con i miei mini muffin.

Ricetta dei mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

Mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

ingredienti:

200 g. di farina multicereale, più un po'
100 g. di robiola di capra,
70 g. di noci,
210 g. di latte,
2 uova,
le foglie di 6 rametti di timo,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva, più un po'
16 g. di lievito in polvere,
un pizzico di sale.

Setacciate in una terrina la farina con il lievito e il sale; tritate le foglie di timo e 2/3 delle noci e aggiungetele al mix di farina e lievito. Unite il latte, le uova, l'olio extravergine e mescolate bene, aggiungete la robiola e amalgamatela all'impasto.
Ponete la pastella negli incavi dello stampo da muffin precedentemente oliato e infarinato.
Cospargete con le restanti noci tritate e ponete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, o fino a quando i muffin risultano gonfi e dorati.
Come sempre, vale la prova stecchino.
Sfornateli, sformateli e serviteli tiepidi o a temperatura ambiente.

Ricetta dei mini muffin ai multicereali con robiola di capra, noci e timo

Ho abbinato il tè oolong di Formosa, perfetto con gli ingredienti della ricetta.

13 commenti:

  1. Adoro la consistenza un po' rustica e ctoccantosa di questi muffins...ultimamente metterei la robiola ovunque, e non parliamo del timo, che adoro...
    Complimenti cara, sono perfetti!
    un bacio e buon lunedì

    RispondiElimina
  2. Mi piace la presenza della robiola e il profumo del timo. Ottimi.

    RispondiElimina
  3. questi muffins devono essere speciali! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. piccolo e deliziosi, sono carinissimi ! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Sono una golosa coccola! Le foto parlano da sole :) Buona serata

    RispondiElimina
  6. direi che amo i muffins salati più dei dolci e questi sono squisiti! brava Giovy, bacioni

    RispondiElimina
  7. i tuoi muffins salati sono sempre sfiziosi e invitantissimi :) un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  8. sfiziosi muffin , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia Giovanna... deliziosi questi muffin, con due dei miei ingredienti preferiti: timo e caprino per cui farei follie! Complimentissimi!

    RispondiElimina
  10. Giovanna, sono finalmente riuscita a commentare il tuo bel post. Dal cellulare non riuscivo a farlo, chissà per quale motivo...I tuoi muffins sono sfiziosissimi e devono essere di una bontà unica! Mi piacciono tantissimo i tuoi abbinamenti con il tè, l'amore per questa bevanda preziosa ci accomuna...Prepara una tazza anche per me, così tra una chiacchiera e un'altra, ci gustiamo questi muffins deliziosi! Baci, Mary

    RispondiElimina
  11. sono deliziosi, penso possano andare bene anche per un aperitivo!

    RispondiElimina
  12. uno gustoso stuzzichino da proporre nelle più svariate occasioni. Ottima idea.

    RispondiElimina