mercoledì 18 maggio 2016

Vellutata di Asparago di Badoere e Casatella Trevigiana DOP

Ricetta della vellutata di Asparago di Badoere e Casatella Trevigiana

Asparago di Badoere e Casatella Trevigiana DOP? Si, grazie! E' quello che ho pensato quando ho ricevuto la mail dell'Ufficio Comunicazione per Consorzio Tutela Casatella Trevigiana DOP.
Il 2016 è un anno importante per la Casatella Trevigiana, infatti celebra gli otto anni del conferimento della DOP e, per l'occasione, questo delizioso formaggio, è abbinato all'Asparago di Badoere IGP.
Più che un abbinamento un vero matrimonio, visto che a fare da testimone ci sarà il Prosecco DOC, tutti prodotti tipici veneti.
Sono convinta che un buon matrimonio è fondato sull'alchimia creata da diversi ingredienti che, fondendosi insieme, generano un prodotto eccezionale, pur mantenendo ognuno le proprie peculiarità.
Proprio come tra due persone! :-)

Casatella Trevigiana DOP
Ricetta della vellutata di Asparago di Badoere e Casatella Trevigiana

Conoscendo, ed amando molto entrambi i prodotti, ho pensato ad un matrimonio in "guanti di velluto", ovvero una vellutata nella quale il sapore delicato degli asparagi, veniva completato da quello lievemente acidulo della Casatella Trevigiana, un formaggio molle e delicato.
Matrimonio si, ma non in bianco, infatti, ho completato la vellutata con un pugno di spinacini e qualche nocciola tostata.
Gli spinacini per il colore e il sapore delicato, ma lievemente ferroso, e le nocciole perché, lo sapete, amo la frutta secca nei piatti salati e, nelle vellutate, mi piace il contrasto fra la morbidezza delle verdure e la nota croccante offerta dalla frutta secca.

Asparago di Badoere e spinacini

Un matrimonio perfetto, molto primaverile, e molto, molto apprezzato.
La vellutata è piaciuta tantissimo e tutti i sapori si sono armonizzati perfettamente.

Ricetta della vellutata di Asparago di Badoere e Casatella Trevigiana

Una ricetta semplice, preparata con due prodotti eccellenti. Inoltre, data la serata tiepida, finalmente!, la vellutata l'ho servita a temperatura ambiente.
In questo modo i sapori si sono amalgamati ancora meglio e la Casatella Trevigiana, dopo essersi sciolta, ha ulteriormente "profumato" la vellutata.
Prima della ricetta, aggiungo che i festeggiamenti per la Casatella Trevigiana DOP, si terranno domenica 29 maggio, a Treviso, sotto la loggia di Palazzo dei Trecento, in piazza dei Signori a Treviso.

Vellutata di Asparagi di Badoere e Casatella Trevigiana DOP

ingredienti per due persone:

500 g. di Asparagi di Badoere,
80 g. di Casatella Trevigiana DOP,
una manciata di spinacini,
una manciata di nocciole,
una cipolla piccola dorata,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
pepe rosa,
sale.

Mondate e lavate gli asparagi, lavate gli spinacini. Ponete entrambe le verdure in una casseruola, unite la cipolla tagliata grossolanamente, l'olio extravergine di oliva, salate, coprite a filo con l'acqua e fate cuocere per circa 15 minuti, o fino a quando gli asparagi risulteranno teneri.
Col frullatore ad immersione, frullate gli ingredienti. La vellutata deve risultare densa e non troppo liscia. Aggiungete la Casatella Trevigiana e fatela sciogliere.
Una volta intiepidita, servite con nocciole tostate in forno, qualche grano di pepe rosa e qualche foglia di spinacino.

Casatella Trevigiana DOP

8 commenti:

  1. ottimo abbinamento Giovanna, anche io partecipo al matrimonio fra la Casatella Trevigiana DOP e l'asparago di Badoere IGP !

    RispondiElimina
  2. Una vellutata ricca e profumata con una cremosità in più regalata dalla casatella.

    RispondiElimina
  3. Che bel piatto, mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  4. vivrei di asparagi in questo periodo e le vellutate non mi stancano mai. dev'essere deliziosa e delicatissima la tua :) un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  5. Deve essere troppo buona!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  6. wow che foto! e che bei abbinamenti di colori e sapori, bravissima! baci

    RispondiElimina
  7. io adoro gli asparagi, ma qui mi fanno storie! :(

    RispondiElimina