lunedì 9 gennaio 2017

....and the winter is.....

A winter day

"Fa freddo!", "E'una stagione ingrata!", "Mi manca la libertà dell'estate", "Fa troppo presto buio", "le vacanze sono lontane!", "le festività natalizie creano caos!", "mi manca la luce dell'estate", "vorrei un po' di tepore", "Aspetta primavera, Bandini".
Ad eccezione di "Aspetta primavera, Bandini" che è un bellissimo libro di John Fante, le altre frasi, sono, come dicono i francesi: "pris sur le vif", ovvero le ho colte al volo in metropolitana, dai discorsi delle persone, da qualche amica.
Invece, per me l'inverno non è una stagione ingrata e mi piace molto. E' anche vero che in linea di massima, amo le stagioni, non mi piacerebbe vivere in un posto dove è perennemente estate/primavera etc etc.

Pere Martin Sec
A winter day
A winter day

Si certo, fa freddo. E' altrettanto vero che la natura non presenta i colori tersi della primavera, o sgargianti dell'autunno, però il paesaggio brullo, spoglio, se si ama la natura è altrettanto affascinante e può riservare tante sorprese, ed essere molto, molto suggestivo.

Zucca al forno
Mele verdi e rosse sul tagliere di legno
A winter day

A me piace camminare a lungo (quando possibile) in riva al lago, altrimenti anche nel parco vicino casa, proprio dove ho scattato queste foto.
Anche quando c'è la neve, o il ghiaccio, non vedo desolazione, ma avverto la natura che riposa e si prepara al risveglio, passeggio, osservo e intorno sento pace, quiete e penso a quando nel giro di poche settimane si vedranno le prime gemme e poi da lì si partirà con la fioritura e la primavera vera e propria.

Ricotta & Radicchio
A winter day
Raindrop on the window

Qualche settimana fa, in un giretto prenatalizio, ah si, amo le festività natalizie, la calda atmosfera che si crea in città, le luci colorate.
Comunque, qualche settimana fa, passeggiando in centro, sono entrata in n negozio che vendeva cachemire e, come prometteva il cartello esposto in vetrina, i prezzi erano davvero competitivi.
Però, però....a un primo esame ho constatato che golf, sciarpe, dolcevita erano molto leggeri e la proprietaria mi ha confermato che si erano fatti con 2 fili, visto che la sua clientela li chiede appositamente leggeri per indossarli nei luoghi chiusi. Stupita ho chiesto se non avessero qualcosa di più pesante da indossare all'aperto, visto che io sono solita passeggiare e la signora mi ha risposto che le persone oggi, in inverno, passeggiano poco.
Mah, sarà, ma a me piace passeggiare in città anche in inverno. Dolcevita, golf, sciarpa, cappello, piumino, of course!,  et voilà, sono equipaggiata per lunghe passeggiate.

Frutta invernale e tè
A winter day
A winter day

E poi, una volta a casa, c'è da sbizzarrirsi con la cioccolata calda, tè caldo, torta di mele, composta di pere.
Oppure, cavolfiore preparato in tutti i modi, radicchio grigliato, in insalata, nelle torte salate, nel risotto, zucca, cime di rapa. Come sempre, mangio tante verdure, ma quest'anno, il consumo l'ho triplicato.

Pane con cacao e nocciole

Anche se il forno lo accendo tutto l'anno e caldo o afa, non mi fermano, vuoi mettere il piacere di sentire il profumo del pane che si sprigiona dalla cucina?
Il pane della foto è una vera chicca, ovvero pane con cacao e nocciole, perfetto con marmellate, confetture, composte, miele e formaggi.
Con radicchio e ricotta ho preparato....ma questo ve lo racconto un'altra volta.

Mele verdi e rosse sul tagliere di legno
Raindrop on the window

10 commenti:

  1. Ma che splendida carrellata di foto... tutta la magia dell'inverno. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Meraviglia di foto !!! Complimenti ! e tanti cari auguri per un sereno 2017 !

    RispondiElimina
  3. Io AMO tutto questo (e detesto il caldo che rende insofferenti ed affaticati e purtroppo, molti allergici al sapone, puzzolenti) W le mele, la cioccolata calda, il vin brulè, le foglie colorate di arancione, la copertina sulle gambe e il fuoco scoppiettante.

    RispondiElimina
  4. con queste splendide immagini potreis farmi apprezzareanche l'inverno :) un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Non ho mai amato particolarmente l'inverno, ma le tue foto sanno sempre trasmettermi belle emozioni. Complimenti Giovanna!

    RispondiElimina
  6. splendide foto e molto goloso il quel pane al cacao, bravissima come sempre ! Un bacione

    RispondiElimina
  7. è vero ogi stagione ha il suo fascino, cambia la natura, cambiano i paesaggi e tu in queste foto, ci hai fatto apprezzare l'inverno con i suoi colori. Bravissima.

    RispondiElimina
  8. Una splendida carellata di foto . Ogni stagione ha i suoi frutti e i suoi piatti. Fantastica la tua interpretazione . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  9. Giovanna sei un'anima bella! Era una vita che non passavo di qui, ma ho ritrovato quell'amica virtuale che da troppo tempo non venivo a salutare... ho passeggiato con lei e mi ha ricordato quanto sia bello condividere i nostri post sul blog... Grazie Giovanna, fai bene all'anima! Ti abbraccio <3

    RispondiElimina
  10. foto magnifiche, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina