lunedì 28 dicembre 2009

Frollini salati

Come dico spesso, non aspetto Natale per preparare pietanze particolari, la mia cucina è più legata all'alternanza delle stagioni che alle festività.
Se ho voglia di una particolare pietanza, appena ho un attimo di tempo la preparo, senza aspettare particolari ricorrenze, anche perchè, e lo dico con grande sincerità, credo che la vita vada celebrata ogni giorno.
E così anche quest'anno ho preparato un pranzo all'insegna della sobrietà, della semplicità, e possibilmente della leggerezza.
Ed anche se avevo voglia di preparare dei biscotti natalizi, avendo preparato qualche giorno prima, i
frollini alla cannella, ho optato per dei frollini salati, dandogli delle forme tipicamente natalizie.

Ho preparato un impasto unico, e una volta freddo l'ho suddiviso in tre parti, aromatizzando il primo col
pepe di Sechuan, mentre per gli altri due impasti ho utilizzato semi di sesamo e semi di papavero.

I frollini erano molto aromatici, molto friabili e saporiti.
Ottimi da abbinare con salumi, io li ho abbinati a prosciutto crudo di Parma, scelto per la sua dolcezza, e al culatello di zibello.

Puoi leggere questa ricetta anche su Report on Line.









Frollini salati

ingredienti per circa 50 frollini

155 g. di farina 00,
65 g. di parmigiano grattugiato,
120 g. di burro,
1 tuorlo,
1 pizzico di sale,
pepe di Sechuan,
semi di papavero,
semi di sesamo.

Impastate la farina, il parmigiano e il sale col burro freddo tagliato a pezzetti, unite il tuorlo d'uovo e lavorate fino ad ottenere un impasto non troppo duro, ma neanche appiccicoso, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigorifero per almeno 2 -3 ore.
Quindi dividetelo in tre parti, stendete ognuna, lasciando le altre nel frigo.
Lavorate la prima col pepe di Sechuan e ricavate delle stelle, stendete il secondo, ritagliate delle comete e ricopritele di semi di sesamo e il terzo, una volta steso dategli la forma di abete e ricopritelo con i semi di papavero.
Infornateli a 180°, su una placca ricoperta di carta da forno, per circa 12 -13 minuti, o fino a quando non saranno dorati in superficie.



Ho abbinato uno spumante Franciacorta

12 commenti:

  1. Per un antipasto originale e sfizioso!
    bell'idea!!!

    ciao

    Terry
    http://crumpetsandco.wordpress.com/

    RispondiElimina
  2. Un perfetto apripancia natalizio: salatini buoni, dalla forma sfiziosa e che non si smette di mangiare! L'abbinamento coi salumi è azzeccatissimo!

    RispondiElimina
  3. Che festosi questi frollini salati, si addicono perfettamente al periodo.
    Sempre belle idee e soprattuto buone.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  4. Ma che carini tutti questi biscotti salati, poi noi li preferiamo a quelli dolci!!!
    colorati e vari!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Sono canirissimi questi biscottini!Clementina

    RispondiElimina
  6. Davvero belli e buoni questi frollini...anch'io ultimamente ne preparo per le cene con amici...la prossima volta proverò la tua ricetta!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ho fatto anche io dei frollini salati che volevo postare prima di Capodanno; bella l'idea dei semi di sesamo e di papavero sopra!!

    RispondiElimina
  8. Terry, Tania, Alessandra, Manuela e Silvia,Clementina, Simo, ELel, grazie!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  9. che sfiziosi e bellissimi a vedersi! sono d'accordo con te , la vita va celebrata ogni giorno, è che a volte passiamo sopra ai giorni correndo e non li viviamo nemmeno! che peccato! tra i propositi per il nuovo anno metterò quello di "celebrare la vita ogni giorno".
    un abbraccio e un augurio per il nuovo anno
    ciao Reby

    RispondiElimina
  10. Auguri di cuore per un grande 2010!!

    RispondiElimina
  11. Cara hai tutto il mio appoggio!!!
    è verissimo la vita va festeggiata in qualsiasi momento!
    M'arrampico un pò su questi alberelli e afferro due stelline ;-)
    Deliziosi!
    Un bacio e fantastico 2010 :-)

    RispondiElimina