giovedì 16 aprile 2015

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Dopo il menù di Pasqua, tutto basato su un pranzo in campagna, all'aria aperta, e dopo la vacanza tra lago e campagna, più lago, però tant'è, adesso sono nel trip di cibi semplici, verdi, ricchi di verdure, green, oserei dire bucolici.

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Qui lo dico, e qui non lo nego, anzi!, la mia cucina, mai come in questo periodo è tutta incentrata su frutta e verdura.
Asparagi, spinacini, patate novelle, piselli (lo so, è un po' presto, ma mi piacciono moltissimo e mi sono lasciata prendere la mano), fave, barba di frate, erbette di campo, zucchinette, wow!, sono verdure che si prestano a mille ricette e anche mangiate semplicemente lessate e condite con un filo di olio extravergine e, se è il caso, qualche goccia di limone, sono fantastiche.

Fagottini con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Ma lo sapete, da queste parti, non si sta mai fermi e si hanno sempre le mani in pasta e così, con un pugno di spinacini freschi freschi, ricotta di capra e prosciutto cotto Lenti & Lode Cuore, ho preparato delle pizzette golosissime.
L'impasto l'ho fatto col farro, e per dare un effetto, giusto un effetto, simil brioche, ho aggiunto un uovo.
Buonissime, fatte e mangiate in un attimo, beh, forse preparate in un attimo proprio no. :-)
Sarà che la mia fantasia, e con lei la voglia di primavera, passeggiate all'aria aperta e dejuner sur l'herbe, galoppa a briglie spiegate, ma io queste pizzette le vedo benissimo in un pic nic.
Anzi, le rifaccio quanto prima e le metto in un hamper e me le porto col tè ed altre cose buone, cosa? poi, vi dirò, in un bel prato per una....dejuner sur l'herbe!

Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico.

Fagottini con prosciutto cotto, ricotta e spinaci 10

Pizzette con prosciutto, ricotta e spinaci

tempo di preparazione: un'ora, a parte la lievitazione,
tempo di cottura: 20 minuti,
difficoltà: media,
ingredienti:

per l'impasto:

800 g. di farina 00,
300 g. di farro,
2 uova,
40 g. di lievito di birra,
8 cucchiai di olio extravergine di oliva,
30 g. di sale,

per la farcitura:

50 g. di spinacini,
250 g. di ricotta,
160 g. di prosciutto cotto Lenti & Lode Cuore,
2 cucchiai di pinoli,
un aglio,
olio extravergine di oliva,

inoltre:

un uovo.

Setacciate le farine, fate la fontana e al centro aggiungete il lievito, l'uovo, il sale e l'olio extravergine. Aggiungendo mano a mano acqua, lavorate, fino ad ottenere un impasto morbido, ma sodo.
Ponete l'impasto in una ciotola, coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per circa 2 ore, o fino a quando l'impasto è raddoppiato.
Intanto, lavate e cuocete gli spinacini, strizzateli bene, tritateli. Riscaldate una padella, aggiungete un filo d'olio extravergine e fate dorare l'aglio, quindi, saltate gli spinaci nell'intingolo per insaporirli.
Tostate in una padella calda i pinoli.
In una terrina, ponete la ricotta, i pinoli, gli spinaci, il prosciutto cotto tagliato a dadini e amalgamate bene.
Lavorate brevemente l'impasto, suddividetelo, formate delle palline, dalle quali ricaverete delle pizzette, farcitele con un cucchiaio di impasto, chiudetele bene per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.
Ponetele su una teglia ricoperta di carta forno. Spennellatele con uovo battuto. Fatele lievitare per circa 10 - 15 minuti e poi infornatele in forno preriscaldato a 200°, abbassate la temperatura del forno a 180° e cuocetele per circa 15 - 20 minuti, o fino a quando risultano gonfie e dorate.
Servitele tiepide o a temperatura ambiente.

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Alla prossima!!!

Giovanna

11 commenti:

  1. buone queste pizzette! portano davvero la voglia di scampagnate...

    RispondiElimina
  2. sono proprio carine, un bacione Giovanna !

    RispondiElimina
  3. Frutta e verdura fanno benissimo e sai che bello poterla abbinare in una pizzetta così? Hai ragione anche a me ricorda qualcosa di bucolico. Bellissima la tua zonzolata sul Garda! E' un posto che amo tantissimo :-) Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Queste pizzette ripiene mi mettono una gran fame!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  5. hanno un aspetto proprio delizioso, sembrano morbidissime e molto invitanti :)

    RispondiElimina
  6. che fagottini belli e sfiziosi. il piacere della sorpresa li rende doppiamente gustosi
    un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  7. mi piacerebbe trasformare la tua ricetta con il lievito madre, le trovo irresistibili. Complimenti.

    RispondiElimina
  8. Belle e sfiziossime le tue pizzette, faranno un successone a casa mia , grazie per la ricetta . Un abbraccio, buona giornata, Daniela.

    RispondiElimina
  9. Da mangiare anche a quest'ora, favolose!!!

    RispondiElimina
  10. ma che buone!!!!! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina