giovedì 3 luglio 2014

Muffin con bacon Lenti, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Secondo la mia amica Sara un potente antistress è lo shopping, mmm, vero, verissimo, però si rischia di comprare tanto, troppo mai, :-) e dopo stressare il portafogli.
Matilde, un'altra mia amica, vince lo stress con le borse di Furla, favolose, le adoro, ma anche lì, dopo si rischiano stress collaterali.
E poi tra le mia amiche c'è chi si rilassa col gelato, uh, non sono un'amante dei dolci, lo sapete.
Oppure chi indossa sneakers e passeggia. Ottima idea, fa bene al corpo e allo spirito, e io passeggio tanto.
La mia amica amante degli animali, invece quando è stanca e giù di corda, porta i cani in un parco abbastanza distante da casa e li lascia correre, divertendosi come una matta anche lei.
Beh, io c'ho un felino, un meraviglioso, dolce, coccoloso micetto, che adoro.

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Adesso vi risparmio la lista dei consigli delle mie amiche per vincere lo stress, e vi dico che io mi rilasso tantissimo facendo qualcosa, nello specifico cucinando.
La sola idea di tritare, affettare, sminuzzare, impastare, già mi rilassa e mi fa sentire in pace col mondo.

Sirmione, lago di Garda

Così, qualche giorno fa, dopo una giornata caotica e lunga, tanto lunga, sono tornata a casa con un'idea ben precisa: Muffin!
Muffin col bacon e tanti ingredienti che ben si abbinavano.

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

In questo caso, bacon della Lenti, che con le sue note affumicate è una vera delizia, il timo che ormai è ufficiale :-), l'adoro, il parmigiano reggiano che è un formaggio che mi piace tanto e pomodorini datterini messi su, per dare un tocco di colore e di estate.
Tra il tagliare a cubetti il bacon e il parmigiano, che ho preferito non metterlo grattugiato ma a dadini per assaporare appieno il suo sapore e il tritare il timo, il tempo è passato allegramente.

Una finestra a Sirmione

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Una volta pronti, ero rilassata e affamata e io e mio marito li abbiamo mangiato in un lampo.
In teoria, ma molto in teoria, dovevano essere una via di mezzo tra uno spuntino e un antipasto, ma poiché le cene in casa nostra non sono mai così formali, abbinati ad un'insalata mista, li abbiamo reputati la cena vera e propria.
Li abbiamo mangiati tiepidi, le note del bacon si sprigionavano in tutta la loro pienezza rendendoli ancora più golosi.

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Volevo preparare i muffin col Kamut, ero certa di averlo, poi, tornata a casa, mi sono resa conto che era finito, l'avevo usato durante la settimana di vacanze, per fare una focaccia.
E a proposito di vacanze, questi muffin li trovo perfetti per un brunch, o in un cestino da pic nic.
Oppure abbinati ad un calice di vino bianco, sono perfetti per un aperitivo in terrazza, magari una terrazza vista lago o mare.
Eh si, lo so, sto già sognando le prossime vacanze, dopo il rientro in città di oltre una settimana fa.

Tornando ai muffin, dicevo che volevo farli col kamut, o col farro, non avendo nessuna delle due farine, non ho desistito e li ho fatti con la 00, aggiungendo, però, una parte di fecola di patate, che ha conferito una grande morbidezza ai muffin.
E anche se ho parlato di un calice di vino bianco, ho abbinato l'English Breakfast, un tè nero, un blend ideale con i cibi salati.
Anche questa ricetta la potete leggere nel Ricettario eclettico, sempre più ricco di proposte ghiotte e adatte a brunch, pic nic e aperitivi.

Punta Gro, lago di Garda

Muffin con bacon Lenti, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

tempo di preparazione: 20 minuti,
tempo di cottura: 25 minuti,

ingredienti per 12 muffin:

160 g. di farina 00,
60 g. di fecola di patate,
100 g. di bacon Lenti,
260 g. di latte,
70 g. di parmigiano reggiano,
2 uova,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
16 g. di lievito per dolci,
6 pomodorini datterini,
10 rametti di timo.

Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una terrina. Tagliate a cubetti il bacon e il parmigiano.
Lavate e asciugate i pomodori e il timo. Tagliate i pomodori a metà e tritate le foglioline di timo.
Aggiungete al mix di farina, fecola e lievito il latte, le uova, l'olio extravergine e mescolate.
Unite il bacon, il parmigiano e il timo, mescolate bene per amalgamare i vari ingredienti.
Distribuite la pastella in uno stampo da muffin rivestito dai pirottini, aggiungete su ogni muffin mezzo pomodoro, ponete in forno preriscaldato a 180° e cuocete per 25 minuti, o fino a quando risultano gonfi e dorati.
Serviteli tiepidi.

Ricetta dei muffin con bacon, parmigiano reggiano, pomodori datterini e timo

Abbinamento col tè. L'English Breakfast, un blend, dalle note molto aromatiche, perfetto con la sapidità della preparazione.

Alla prossima!!!

Giovanna

13 commenti:

  1. Anche a me cucinare mi rilassa tantissimo anche se in questo periodo fa caldo e un pò mi frena e mi scoraggia. I tuoi muffins sono invitanti e anche io li avrei mangiati per cena. In realtà sono perfetti in qualunque momento della giornata e per qualsiasi occasione. Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Belli questi muffins salati, io li adoro!!! Anche a me rilassa cucinare...è un forte antistress ;-)!!!
    Buona giornata, un bacio!

    RispondiElimina
  3. sono pienamente d'accordo con le tue amiche, ma soprattutto con te...anche io adoro mettere le mani in pasta, lo trovo rilassante e terapeutico!
    bacioni grandi

    RispondiElimina
  4. Sì, ognuno ha i propri antistress.
    Ho un debole per i tuoi muffins salati e i tuoi lievitati.

    RispondiElimina
  5. Cara Giovanna condividiamo in toto il tuo metodo antistress, anche noi abbiamo bisogno di un processo creativo dal quale alla fine nasca qualcosa...in questo caso ne sono nati dei muffin deliziosi e bellissimi, complimenti :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Molto intriganti per l'insieme dei sapori e poi salati proprio per me. Grazie e buona serata

    RispondiElimina
  7. Viene voglia di rubarti un maffin, belli e buoni! Per lo stress invece per me l'acqua è il vero toccasana. Mare lago piscina ma anche semplicemente vasca o doccia, sono in grado di rimettermi al mondo... Una giornata alle terme poi sarebbe il top!
    A presti
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. cucinare rilassa anche me, bellissimi muffin, molto stuzzicanti !Buona serata, un bacione

    RispondiElimina
  9. li preferisco salati, bellissima ricetta !

    RispondiElimina
  10. chissà perchè quando il leggo muffin penso ai dolci, invece quelli salati sono forse anche meglio dei dolci...vedi questi tuoi!

    RispondiElimina
  11. Che aspetto stupendo questi muffins, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  12. mamma mia! ho l'acquolina in bocca! da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  13. Cucinare rialssa anche me , mi piace cucinare ascoltando musica.Favolosi i tuoi muffin salati. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina