lunedì 10 aprile 2017

Menù Pasquale Veg

Ricetta della vellutata di asparago di Badoere, spinacini e formaggio fresco

Domenica è Pasqua e non è che stia pensando a menù particolari, in realtà non sto pensando a nessun menù, l'unica idea che ho è di comprare delle verdure che mi ispirano e poi fare un ragù di verdure, come ho fatto un paio di settimane fa, quando complice un po' di tempo a disposizione, sono riuscita a fare una capatina al lago.
Verdure a parte, farò qualche hummus, ma quelli li preparo sempre e non sono certamente una novità e nemmeno una pietanza particolare, non preparerò, ovviamente il casatiello, ma per dirla tutta, è già qualche anno che non lo faccio.

Ricetta delle patate al forno

Sicuramente farò un lievitato, ma lo sapete, senza mettere le mani in pasta, proprio non ci so stare. E poi cioccolata e fragole, non propriamente abbinate o forse si, chissà, magari le metterò nello yogurt.

Ricetta del cake ai frutti di bosco e crema allo yogurt, frutti di bosco, vaniglia e timo

Nel frattempo, ho pensato di proporvi qualche ricetta veg e con frutta e verdure di stagione, a parte gli hummus preparati con  ceci e fagioli che proprio di stagione non sono, però, come di legume di stagione ci sono i piselli, presente con la vellutata, una preparazione semplice, veloce, molto golosa ed altrettanto light.
Di stagione è anche il patè di piselli, anche questo leggero, veloce e molto, molto goloso.

Asparago di Badoere e spinacini

Gli asparagi li adoro, bianchi, viola, verdi, mi piacciono tutti e in questo periodo li preparo spessissimo, dalle torte salate, al classico uovo in tegamino ed asparagi, fino ad arrivare agli asparagi al vapore mangiati, anzi gustati, in purezza.
E con gli asparagi vi propongo una deliziosa e, manco a dirlo, veloce e semplice vellutata. Di vellutate di asparagi nel corso degli anni ne ho fatte e postate moltissime, quella che vi presento oggi è preparata con gli asparagi bianchi, gli spinacini, teneri e delicati ed un formaggio fresco.

Ricetta del panino all'uvetta con hummus di fagili cannellini e zucchine grigliate

Ricetta della vellutata di piselli freschi

Vi propongo due hummus da presentare come antipasto, o anche a metà pranzo, uno di ceci, l'altro di cannellini, preparato, come tutti gli hummus, con la tahina e aromatizzato da menta fresca, potete presentarlo come ho fatto io, spalmato su un pane all'uvetta e accompagnato da zucchine grigliate.

Ricetta del cake ai frutti di bosco e crema allo yogurt, frutti di bosco, vaniglia e timo
Ricetta della vellutata di asparago di Badoere, spinacini e formaggio fresco
Ricetta dei crostini con patè di piselli

Mettiamo anche le mani in pasta e prepariamo un lievitato, in questo caso una chiocciola con formaggio e olive greche. Le patate al forno sono un classico della cucina pasquale, anch'io le farò, forse abbinate ad asparagi e uova.

Ricetta della chiocciola con formaggi e olive greche
Ricetta del cake ai frutti di bosco e crema allo yogurt, frutti di bosco, vaniglia e timo

Vi propongo anche un dolce, un cake ai frutti di bosco, abbinato ad una crema con yogurt, frutti di bosco, vaniglia e timo.

Ricetta dell'hummus di ceci

Tutte le ricette le ho già postate in passato, però, nei prossimi giorni vi presenterò un classico della cucina pasquale.
Vi aspetto! :-)

Ricetta delle patate al forno

8 commenti:

  1. Menù colorato e molto gustoso, come sono i tuoi piatti.

    RispondiElimina
  2. Che menù invitante,si sente e si vede la primavera!Un bacione

    RispondiElimina
  3. Mi intriga il tuo menù pasquale veg così colorato che invita all'assaggio. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. un menù invitante e colorato che non ha nulla da invidiare al classico, tutt'altro :) un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Splendido questo menù alternativo!!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia di menù...verde, fresco e leggero, adoro, sai?!
    Buona Pasqua amica mia, un bacio

    RispondiElimina
  7. Un bel menu' , colorato e leggero, complimenti Giovanna . Tanti cari auguri di Buona Pasqua , un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  8. hai creato un menù davvero molto buono da cui prendere spunto!

    RispondiElimina