venerdì 5 aprile 2019

Pizza bianca con gorgonzola, cipollotti e noci


Pizza bianca con gorgonzola, cipollotti e noci e la festa comincia!

pizza bianca con gorgonzola

E' da tanto che in questa cucina non posto una pizza. Prodotti da forno si. Muffin, madeleines, pani di diverso tipo li presento costantemente, ma è davvero da un - bel - po' che da queste parti, non si sprigiona un buon profumo di pizza.
Ah il profumo della pizza, che meraviglia! Solo a sentirlo mi viene un languorino. Poi, sarà bizzarro, ma quando vado in pizzeria il profumo che più solletica il mio appetito è la marinara. Ovvero la pizza con aglio, pomodoro e origano.
Bizzarro perché in pizzeria prendo sempre, ma sempre davvero, la margherita con la mozzarella di bufala e pomodorini freschi in estate e passata in inverno.

Invece, quando la pizza la preparo io, mi sbizzarrisco con ingredienti e combinazioni. Come nel caso della pizza bianca con gorgonzola, proposta oggi.
Provata qualche mese fa con gli scalogni caramellati, non appena sui banche del mercato sono arrivati i cipollotti di Tropea, li ho utilizzati.
La pizza è stata completata da tocchi di gorgonzola, scamorza, noci e salvia un'aromatica che amo moltissimo.

pizza bianca con gorgonzola

Pizza bianca con gorgonzola, cipollotti e noci


ingredienti per 8 pizze:

per l’impasto:

430 g. di farina semi integrale 1,
70 g. di farina integrale,
10 g. di lievito di birra,
12,4 g. di sale,

per la farcitura:

100 g. di gorgonzola dolce cremoso,
90 g. di scamorza affumicata,
due cipollotti di Tropea,
12 gherigli di noce,
qualche foglia di salvia,
zucchero di canna q.b.,
pepe nero,
pepe rosa.

Impasto

La prima cosa da fare è il poolish: sciogliete il lievito di birra in poca acqua tiepida, coprite il recipiente con un piattino e fate riposare per circa 20 minuti, in modo che la lievitazione si attivi.
Setacciate le farine su una spianatoia, fate la fontana e, al centro, aggiungete il sale e il poolish. Cominciate ad impastare col poolish. Poi, aggiungendo mano a mano acqua tiepida, impastate fino ad ottenere un impasto liscio, morbido, ma non appiccicoso.
Riponetelo in una terrina, copritelo con la pellicola o con un canovaccio umido per impedire alla superficie dell’impasto di seccarsi.
Collocate la terrina in un luogo tiepido e fate lievitare fino a quando è raddoppiato di volume. A seconda di temperatura e umidità dell’aria ci vorranno circa 2,5 ore.

Cipollotti caramellati

Private i cipollotti della guiana esterna. Tagliateli in otto spicchi. Poneteli su una teglia ricoperta di carta forno, cospargeteli con un cucchiaino di zucchero di canna. "Massaggiateli" in modo che lo zucchero aderisca bene agli spicchi, poi ponete la teglia in forno preriscaldato a 150°, per circa 15 minuti. Girate gli spicchi di cipollotti, pepateli e poneteli ancora in forno per circa 10/12 minuti. Lo zucchero deve essersi sciolto e gli scalogni devono risultare morbidi ma asciutti.
Aromatizzateli ancora con pepe nero macinato e fateli raffreddare.

Preparazione delle pizze

Quando l’impasto è lievitato, lavoratelo brevemente per sgonfiarlo. Poi, pesatelo e suddividetelo in parti uguali. Formate delle piccole sfere e ponetele su una teglia ricoperta di carta forno. Coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per circa 20 minuti.
Lavorate ogni sfera con le mani, fino a formare delle pizzette tonde o ovali. Ponetele su una teglia ricoperta di carta forno e farcitele con il gorgonzola cremoso, la scamorza tagliata a listarelle, i gherigli di noce spezzettati, qualche foglia di salvia, i cipollotti caramellati.
Aromatizzate con pepe nero e rosa e fate lievitare per 10/15 minuti.
Ponete la teglia in forno preriscaldato a 200°, dopo 2 minuti abbassate a 180° e cuocete per altri 14 minuti.

pizza bianca con gorgonzola


In attesa della pizza un antipasto goloso e veloce sono le polpettine di pane.

Il pranzo finisce in "dolcezza" con i muffin al caffè.

7 commenti:

  1. alla pizza non so resistere, questa tua mi attira tantissimo ! Un bacione

    RispondiElimina
  2. che meraviglia questa pizza, fa venire un languore incredibile, mmmm...

    RispondiElimina
  3. Gli ingredienti mi piacciono tutti per questo condimento della pizza.

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono molto gli ingredienti che hai scelto per questo condimento della pizza.

    RispondiElimina
  5. alla pizza non si dice mai di no. men che mai se il condimento è così gustoso e saporito :) un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Bella , golosa e irresistibile , perfetta per una serata in compagnia degli amici. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!! Complimenti, ti copio la farcitura per la felicità mia e dei miei :)
    Un bacio e felice giornata!

    RispondiElimina